falco7064

Members
  • Numero messaggi

    73
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

11 Good

Che riguarda falco7064

  • Rango
    Member
  • Compleanno 06/11/1964
  1. potrebbe essere anche un problema di rubinetto a questo punto lo smonta e da una pulita
  2. Vale sempre il discorso della tirata a palla in terza marcia, ti fermi e controlli il colore della candela deve essere nocciola scuro, se e chiara aumenti, se e troppo scura diminuisci , adesso cerca di mettere a posto il getto del max , per non far danni, poi vediamo di capire dove da dove aspira aria
  3. Vale sempre il discorso della prova candela tirata in terza marcia , ti fermi controlli il colore e ti regoli, parti da 120 di getto max per non far danni e poi eventualmente cali
  4. Con il freno aria da 140 ai anticipato la caduta della benzina passando da 160 a 140, come polverizzatore ai ingrassato i medio bassi ed ai aumentato il getto del max, l'idea di fondo e sempre quella quel motore prende aria da qualche parte ne sono convinto, verifica bene la carburazione, quel polverizzatore come ho soprascritto ingrassa i medio bassi, e smagrisce gli alti controlla il colore della candela e facci sapere
  5. Ii carburatore vecchio che problemi aveva
  6. Si e un lavoro di 10 minuti, può succedere che quando viene inserito si slabbra leggermente, quindi cambialo, come ti ho scritto sopra cambia le guarnizioni della scatola carburatore, controlla che il tubo benzina non faccia giri strani, la lunghezza e max 60cm
  7. Allora e come penso io prendi aria controlla il paraolio lato volano
  8. Comunque stiamo cercando di capire dove sta il problema cercando di dare un contributo e venirne a capo , credo che siano bene accettati tutti i consigli, detto questo io mi chiamo fuori dalla discussione
  9. Troppo strano quello che ti succede , sembra che prende aria da qualche parte, fai una cosa togli il filtro e vicino ai getti ci sta un buchetto che deve essere tappato con il piombo, nei vecchi carburatori era il circuito aria del minimo, oppure e il paraolio lato volano che e messo male, se ai un po' di manualità rismonta il carburatore, la vaschetta , e verifica tutto per bene, le guarnizioni, il tubo benzina, e per finire sostituisci il paraolio lato volano, fai una cosa alla volta in modo da capire dove stava il problema, facci sapere
  10. Rileggendo bene il problema sta nel getto del minimo, senza freno aria, quel tipo di getto viene montato su carburatori con freno aria integrato, non va bene, se non e stato lavorato l'albero travasi ecc, ma tutto p&p, il settaggio ottimale per partire, dico per partire, e: GETTO MAX 160/BE3/108---110 vedere colore candela dopo il rodaggio GETTO MINIMO 48/160--oppure 50/160 VALVOLA GAS 6823.1 FILTRO ARIA CON I FORI DA 3MM, E5 MM IN CORRISPONDENZA DEI FRENIM ARIA VITE MISCELA PARTI DA 3 GIRI DA TUTTO CHIUSO, POI REGOLA DI FINO ANTICIPO ACCENSIONE 18° DA VERIFICARE CON LA STROBOSCOPICA, ( IL BUGIARDINO DICE 19°) MA CONVIENE METTERLA A 18° SCALDA MENO COME MARMITTA UNA SITO, OPPURE LA DENIGRATA RMS CHE E PRIVA DI PARATIA INTERNA E OTTIMALE PER LE ELABORAZIONI SOFT
  11. Come getti sei a posto vedi se ti hanno cambiato la valvola gas con una NR 1 ,ma non influisce sul difetto che descrivi, Il lavoro ai paraoli li hai fatti tu? sei sicuro che non aspiri aria? se e tutto a posto devi regolare il carburatore, bene , avvita tutta la vite sopra il carburatore quella del minimo per intenderci a motore spento, e svitala di un giro e mezzo, metti in moto e a motore caldo devi dare delle accelerate decise il motore deve calare senza titubare e stabilizzarsi subito, se non scende subito e per qualche secondo rimane su di giri sei magro, devi svitare la vite miscela quella posta dietro, puoi arrivare tranquillamente fino a 4/ 5 giri da tutto chiuso facci sapere