Franzpero

Members
  • Numero messaggi

    365
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    2

Franzpero last won the day on October 10 2016

Franzpero had the most liked content!

Reputazione comunità

17 Good

Che riguarda Franzpero

  • Rango
    Senior Member
  • Compleanno 09/03/1959

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

4558 lo hanno visualizzato
  1. L'avevo capito dal modo in cui esponevi le cose, Complimenti anche per il colore è perfetto, poi di quelle restaurate non ne vedi due di uguali sempre con sfumature diverse..... Ho anch'io delle conoscenze nel settore ma stanno cambiando la qualità per guadagnare di più. Francesco
  2. Ciao, direi proprio di si! Come ben sai non mi intendo molto di elaborazioni ma hai usato del materiale di alta qualità, dimostrando anche di cavartela bene con la meccanica. Personalmente sono in attesa che ritorni il motore della mia dal meccanico a cui lo ho affidato, periamo bene.... Francesco
  3. Ciao, è stato un piacere aiutarti non c'è bisogno di ringraziare. Devo farti i complimenti è venuta veramente bene, vedo che la anche resa un po' più pepatina........ Adesso goditela te lo sei ampiamente meritato. Ffrancesco
  4. Mi pare siano i sintomi da candela fredda monta una 6. Francesco
  5. Ciao, come va? Spesso ci sono differenze tra i manuali di uso e manutenzione e d'officina della Piaggio, ho posseduto per un breve periodo pure io un px come questo, e, non ricordo che lo statore avesse i riferimenti per l'anticipo comunque il valore che citi non mi pare corretto: Questo è quanto riporta il manuale in mio possesso, l'ho anche in pdf se ti serve contattami in MP. Franceseco Spero in questi giorni dic
  6. Ciao, l'importante è prenderci la mano con calma, la mia conoscenza sul px si ferma a questo modello che come dicevo ho anche posseduto. Abitualmente utilizzo una sprint del '65 che possiedo da 37 anni, ora ferma in quanto non ho tempo di lavorarci dietro. Francesco
  7. Bene, il problema è che a volte ti scappa qualche pastrocchio e allora? Francesco
  8. Certamente , hai ragione purtroppo mi sono espresso male e dopo non sono più riuscito a correggere il messaggio, se non sbaglio ho allegato in un tuo post una tabella di comparazione. Ciao, Francesco
  9. Scusa c'è qualche errore di sintassi, ma non riesco a correggere il testo. Da quanto hai questo px? Che pratica hai della manutenzione di una vespa? posta una foto di come la candela è collegata al cavo di alimentazione. Francesco
  10. Ultimamente non riesco a correggere i miei post perché? Francesco
  11. Allora, ho dovuto aprire un nuovo post perché non riesco a modificare quello precedente. Non riesco a capire quanto dici se si fosse rotta la candela parte dell'isolante sarebbe caduta nel cilindro con funeste conseguenze al motore. Se invece intendi che non fa scintilla la prima prova che devi fare è prendere un tester e fare la prova di continuità tra il filetto superiore e l'elettrodo centrale se il micrometro fa beep vuol dire che la candela non ha nulla e la causa va cercata altrove ( se non sei capace di adoperalo sul tubo trovi tutorial a bizzeffe ). Il tuo PX se ricordo bene ( ho pratica sulle vespe vecchiotte senza elettronica) dovrebbe essere un ganci bassi ed accensione a puntine come quello che ho posseduto ed ha fatto una brutta fine....... Dove va cercata è nel circuito di accensione: Come è messo il cavo che alimenta la candela e la sua forchetta? Per vedere se questo porta corrente togli la candela e ed avvicina la forchetta al metallo del motore azionando la pedivella dovrebbero essere le puntine. Se la scintilla c'è potrebbe essere la candela non corretta di gradazione. Poi se il motore è spompato in quanto mai revisionato od altro è sicuramente una delle cause di non accensione perché la scarsa compressione porta a far sporcare la candela specie se è di tipo freddo e quindi si bagna e non fa detonare la miscela tra carburante ed aria nel pistone. Ricordo che il mio portava il grado 6 NGK e ti consiglio di provare anche un grado inferiore ilo 5 per vedere cosa succede. Essendo più calde riescono a pulire meglio gli elettrodi. Quelle fredde come ti consiglia Pisse conviene montarle su motori più spinti rispetto al tuo. Se con la prova sella scintilla al motore non ha successo, il problema prima della bobina va ricercato nello statore: con un controllo delle puntine del condensatore e dei fili dell'impianto elettrico che escono dalle bobine ( che se non sono mai stati cambiati dopo circa 40 anni saranno un po' cotti ). Se tutto questo è ok la imputata è la bobina ed allora va sostituita. Non so quanto pratico sei della vespa ma ricorda che più dettagliate sono le informazioni che dai più è facile dare una risposta. Francesco
  12. Ciao, scusa cosa intendi per rottura della candela? Francesco
  13. Ciao, teoricamente quanto dici è corretto, ma il grado termico indica la capacità dell'elettrodo di questa di autopulirsi questo è dato sia dalla temperatura del cilindro che dalla pressione d'esercizio di questo. Quindi motore elaborato con pressioni e temperature elevate candela fredda, viceversa motore tranquillo, vecchiotto ed originale candela calda. Almeno questa è la mia esperienza con la vespa che possiedo tuttora, una sprint prima serie, se metto una candela fredda dopo 200 metri sono a piedi, sui px non ho molta esperienza il mio è durato troppo poco...... Francesco
  14. Ciao, non c'è di che. Francesco
  15. Ciao, teoricamente va una candela più fredda quindi se usi NGK = B8HS. Se non dovesse andare bene te ne accorgi dopo 200metfri, si spegne scoppiettando e non riparte più. Ti posto una tabella di comparazione tra le vecchie sigle e quelle moderne Tabella comparazione candele epoca - oggi.pdf Francesco