Antram61

Quale 177 per lunghi viaggi?

11 messaggi in questa discussione

Salve, ho un px 125 Arcobaleno del 1985, tutto originale tranne marmitta (Sito Plus) e ammortizzatori (Carboni). Lo scorso anno ho sostituito cuscinetti, paraoli, crociera... e quest'anno i fasci dell'impianto elettrico e il rubinetto del serbatoio. Siccome ho una certa età la velocità m'interessa relativamente, mentre amo fare viaggi, anche lunghi e andare ai raduni. Abito ad aosta e quest'anno vorrei andare al Vespa World Day a Celle, (Germania, dopo Hannover). Vorrei sapere se mi conviene sostituire il gruppo termico con un 177 per aumentare un pelo la velocità di crociera e, se sì, qual è il più affidabile. Per quel che ne so credo il DR o il Pinasco alluminio, ma chiedo conferma. Non vorrei aprire il carter e toccare l'albero, al massimo carburatore, frizione e (ma dovrei farmi aiutare) modificare l'anticipo. Avete consigli da darmi?
Ho 55 anni, ma nel 1979 ho montato sul mio primo PX 125 un Pinasco 175 con segmento diamantato singolo a L e il giorno dopo sono partito per la Toscana (all'epoca abitavo in Piemonte) e ho girato mezza Italia senza problemi, il rodaggio l'ho fatto strada facendo. Poi, dopo un incidente, a 20 anni l'ho venduta e non ho più avuto una Vespa fino ai 50.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

177 dr tutta la vita. Il mio L ho tirato giù dopo 30mila ed É ancora ottimo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tra i 177 in ghisa il DR è universalmente riconosciuto come Mulo da viaggio .
Non sono strettamente necessarie raccordature , basta adeguare i getti del carburatore (il minimo non lo ricordo,forse 48/160 , per la colonna del massimo solitamente si compone così : 160:be3:104/108 a seconda della marmitta montata), facoltativo ma consigliato il cambio di ghigliottina con quella numerata 01 , facoltativo ma consigliato il cambio di rapporti essendo la tua base un 125 .
Statore al solito posto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi il DR (che tra l'altro è anche il più economico). Dovrebbe essere un P & P, cioè basta sfilare l'uno e mettere l'altro, giusto? Quindi secondo te (Pisse) non dovrei nemmeno cambiare il carburatore, ma solo i getti, più la ghigliottina, (non sapevo si potesse cambiare), ma la trovo in commercio? Sai dirmi anche quali rapporti dovrei mettere su? (quelli del 200 o del 150 o altro?).

Grazie mille per i suggerimenti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ancora una cosa, poi non vi disturbo più. Per il discorso assicurazione: il DR per quel che ne so dovrebbe essere uguale al GT originale, quindi difficile da riconoscere, perciò secondo voi in caso d'incidente:x se ne accorgerebero?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@Pisse Scusa ma non capisco il Max 160:be3:104/108. Il MIn 48/160 invece è chiaro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora rispondendo in senso inverso :
- La colonna del massimo del carburatore è composta di tre pezzi :
partendo dall'alto troviamo
Freno aria : 160
Emulsionatore : be3
Getto del massimo : 104 -108 ( a seconda della marmitta utilizzata)
- il Dr è P&P infatti i travasi coincidono con la travaseria originale ; non si può dire la cosa per altri gruppi termici (seppur più prestanti)
- Rapporti : aspetta chi ne capisce più di me . Per avere una leggera infarinatura considera che i rapporti del 200 sono troppo lunghi per il Dr177 , quelli del 150 vanno bene (se ricordo bene tra i rapporti 125/150 cambia solo il quarto rapporto ..un dente in più per il 150)

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, se ben fatto qualsiasi GT è affidabile.

Sono tutte modifiche quelle che apporti, quindi in caso di sinistro, sappi che sei dalla parte sbagliata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi i DR secondo voi è affidabile e semplice da installare. E come prestazioni? Cosa migliora? Bassi, accelerazione, ripresa, alti (sicuramente in salita), velocità...? E i consumi?

Grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Guadagnerai 1cv circa partendo dal 150 ,visto che tu parti dal 125 guadagnerai all'incirca 2cv scarsi ..
con tutto ciò che ne consegue

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il BGM 177 lo hai considerato? Si monta senza raccordare ed è di alluminio. Costa di sicuro più del DR però.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora