Vai al contenuto

Recommended Posts

Cari Amici,

vi scrivo per avere il vostro parere su un problema che ho sul mio PX 125 Arcobaleno.

Domenica sono andato a fare un giro in montagna. La Vespa andava benissimo, ma ad un certo punto si è spenta. Avevo ancora benzina. Di ritorno a casa, smonto la candela, e non noto scintille. Dopo qualche pedalata a vuoto vedo la scintilla. La rimonto e la Vespa parte. 

Riprendo la Vespa ieri. Faccio neanche 1 km e la Vespa si ferma. Cambio addirittura la candela, ma niente. Abbandono.

Oggi, vado nel garage e provo ad accenderla. Al primo colpo parte. La faccio scaldare 2 minuti ed ecco che si rispegne. Niente scintilla dalla candela. 

Da notare che i fari si accendono quando si prova ad accendere con la pedivella.

Può essere la centralina di accensione che da i numeri?

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Molto probabilmente si tratta di un problema elettrico ..andando a ritroso si dovrebbe controllare ed eventualmente sostituire candela , cavo candela , centralina,stato dei fili dell'impianto , attacchi faston , statore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per le dritte. Provo a sostituire lo statore per intero gia che ci sono, anche se costa parecchio il ricambio.

Vi faccio sapere.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 hours ago, zago said:

Grazie per le dritte. Provo a sostituire lo statore per intero gia che ci sono, anche se costa parecchio il ricambio.

Vi faccio sapere.

Ciao, guarda che lo statore si può mettere a posto con poca spesa perché prenderlo nuovo?

In genere sono i fili " cotti " dal tempo e dall'usura con poche decine di € fai tutta la revisione necessaria, poi vedi te.

Francesco

 

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si hai ragione Franz, lo statore è quasi interamente recuperabile. Pero sono un pò pigro ultimamente ed ho avuto paura di fare qualche cavolata con i cavi.

Comunque lo statore nuovo mi è arrivato. L'ho montato ed ora va bene. Il problema veniva di li.

Mi è arrivato uno di marca "Jumbo", fatto in India. Penso che oltre ad equipaggiare le LML, va anche su alcuni modelli di Enfield. Sembra fatto bene, peró mancano le 2 tacche "1T" per regolarlo. Ho dovuto fare delle linee col pennarello...

Grazie a voi per i vostri consigli.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Adesso, recupera un pickup e quando hai tempo sistema lo statore vecchio, poi mettilo nel contenitore di quello nuovo. :-)

Così, hai un pezzo di ricambio plug&play, e originale pure!

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


×