Vai al contenuto

maxxx

Moderators
  • Conteggio contenuto

    16363
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    4

maxxx ha vinto l'ultimo giorno in 10 Luglio 2019

maxxx ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

24 Excellent

Che riguarda maxxx

  • Rango
    ɹoʇɐɹǝpoɯ s,ıʇɐuıɯlnɟ
  • Compleanno 06/01/1968

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Sì. Controlla che la frizione sia in ordine, prima di cominciare a tirare...
  2. Sì. Peso 70 chili, e ho fatto qualche prova d'estate, in t-shirt e jeans, buttato quasi a pesce: pneumatici alla giusta pressione, rettilineo, nessuna pendenza, assenza di vento. Il tachimetro segnava sui 120. Nell'uso normale tiene gli 80 GPS in due senza problemi (70 + 58 chili): ovviamente il tachimetro segna quasi 100, in questo caso. La SV è più leggera del PX...
  3. Un DR e basta con un 110 di massimo ti mura prima degli 80 all'ora. Il 150 ha un 102 di default.. 27 cc in più chiamano una maggiorazione minima di un paio di punti. Se ci metti una semi espansione, un altro paio ci stanno tranquilli. Con un 108 rischi già di imbrattare tutto, specialmente se sei in rodaggio al 3%. Ovviamente il tutto condizionato alla prova candela... P.S. Sulla SV ho DR, Megadella dedicata, min 160 48, max 160 BE3 105. Con il pignone da 22 da solo mi fa sui 100 all'ora, in due tieni più di 80 per un tempo indefinito... in collina va che è un piacere da solo, in modo più che dignitoso in due.
  4. Lascia perdere i fori... non servono a nulla con un DR. Piuttosto controlla i getti del max: 160 BE3 105, se mantieni la marmitta originale, dovrebbe bastare. Se monti una semi espansione, tipo Megadella o similare, porta il max a 108.
  5. Fai prima a posizionare una copertura rigida sul pavimento, tipo un asse di legno...
  6. Intanto aumenta a 105 il getto del max. Poi dovresti rodare il GT, facendo un bel po' di chilometri... minimo 500. Probabilmente il motore sta sputacchiando un po' dell'olio usato quando l'hai montato.
  7. Il pomello dell'aria deve rimanere tirato il minimo indispensabile: appena il motore comincia a girare, devi chiuderlo. Pochi secondi... In caso contrario, la miscela troppo arricchita t'ingolfa di brutto il gt. Ricapitolando: tiri l'aria, spedivelli, accendi il motore, un colpetto d'acceleratore, e poi chiudi il pomello.. Fatto.
  8. Lo trovi sotto il cofano sinistro, su bordino del telaio stesso...
  9. ... basta sia semi-sintetico. Brucia quanto basta per non incrostarti l'interno dei carter e per non finire incombusto a tapparti la marmitta. Con motore originale puoi macinare chilometri anche con olio di semi di girasole, all'occorrenza... certo, puzzerai forte di patate fritte.
  10. Eh, niente da fare in questo sito: di frullini non ne capiamo nulla. Vedo comunque che ti sei già rivolta a modernvespa... lì sicuramente ti sapranno consigliare con cognizione di causa. Buona fortuna!
  11. 125 o 150? Carburatore SI o Spaco? Perché ovviamente cambiano un po' cose nella configurazione ottimale del carburatore...
  12. ... anche sì. Prova con un getto più piccolo, previa prova candela, e vedrai come cambia. Il massimo delle prestazioni di un gt a 2T lo trovi con una carburazione magra...
  13. La 200 consuma già di suo in ogni caso... con il getto del max corretto eviti di scaldare/grippare il gt. La configurazione standard è quella corretta. Al limite puoi fare la prova candela...
  14. Levi coperchio depuratore e filtro aria. Accendi il motore. Posizioni una pallina da ping pong sul foro immissione aria. Se il paraolio è ok, il motore si spegne all'istante. Altrimenti... paraolio andato.
  15. Prova pallina da ping pong sul carburatore per il paraolio volano e tappo olio del cambio per paraolio frizione... Se non son questi, tenuta scatola carburatore, controllo sfiato dalla testa. Son prove che fai in pochi minuti. Fa sapere...
×
×
  • Crea nuovo...