Vai al contenuto

maxxx

Moderators
  • Conteggio contenuto

    16336
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    3

maxxx ha vinto l'ultimo giorno in 23 Maggio 2017

maxxx ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

23 Excellent

Che riguarda maxxx

  • Rango
    ɹoʇɐɹǝpoɯ s,ıʇɐuıɯlnɟ
  • Compleanno 06/01/1968

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. ... magari anche un pignone da 21 denti, così ti s'allunga un po'.
  2. Corretta l'informazione di FourtySix... Mi preoccupi quando scrivi della non resa al massimo: se sei in rodaggio con i getti del 125 e se spremi a fondo il GT lo grippi di sicuro. Ci vogliono 4 - 5 serbatoi di miscela al 3%, senza tirare per i primi due, e dando qualche affondata nei successivi tre... mai andare al minimo su tutte le marce.
  3. Per carburare correttamente un DR 177 con SI 20/20 Dell'Orto ci vogliono i getti del 150 originale, con un paio di punti in più per il getto del massimo: quindi, 160 BE3 105 di max e 160 48 di min. Poi fa fede la prova candela...
  4. Prova qui: https://www.modernvespa.it/
  5. Prova tenuta paraolio volano. Leva il coperchio del depuratore del carburatore, leva il filtro, accendi il motore e poggia una pallina da tennis sull'imbocco dell'aria: se tutto è in tenuta il motore si spegne quasi istantaneamente. Se no, aspira aria.
  6. Ok, servono nelle elaborazioni spinte. Nel mio caso le prestazioni rimarrebbero invariate o quasi...
  7. Ottimo, i due fori non servono a un'amata minchia...
  8. Esatto, Pisse. Il dubbio che mi pongo è proprio questo: i due fori aumentano il flusso d'aria in ingresso alle colonne dei getti? Se sì, dovrebbero alterare il rapporto stechiometrico della miscela, presumibilmente smagrendola a tutti i regimi motore. Quindi, per compensare, dovrei aumentare i getti max e min di conseguenza, e forse anche l'emulsionatore. Maggiore miscela in ingresso, aumento di prestazioni? Magari Poeta ne sa qualcosa di più...
  9. Apro questo topic per avere maggiori informazioni in merito all'oggetto. Faccio un esempio pratico: Sprint Veloce originale (con pignone frizione da 21 denti), DR 177 P&P, marmitta Megadella dedicata, SI 20/20 Dell'Orto La configurazione dei getti è la seguente: max160 BE3 105 min 160 48 vite regolazione stechiometrica del min 2,5 giri dal tutto chiuso (più o meno, da affinare a motore caldo) La vespa va bene, non ha vuoti né in accelerazione né in rilascio, parte al primo o secondo colpo, candela ok, migliorata nella coppia, aumentata la velocità massima, in due in salita va come prima della modifica da solo, con guida rilassata mi fa più di 30 con un litro di miscela al 2% di semi sintetico. Al controllo di fine stagione (sui 7.000 km all'anno) il cielo del pistone e la testa sono scevri da residui carboniosi rilevanti. Quindi, se volessi forare il filtro in corrispondenza delle colonne dei getti, cosa cambierebbe? Di che diametro dovrebbero essere i fori (ho letto 5 mm per la colonna del max e 3 mm per quella del min da qualche parte, da qualche altra 5 mm per tutte e due)? Devo adeguare la carburazione, e se sì, c'è una configurazione standard? Fatemi sapere, che son curioso...
  10. ... e acquistare un DR 177? Nessuna modifica da fare, P&P totale, affidabile come l'originale con un po' di potenza in più, allo stesso costo. Basta sostituire i getti (quelli del 150, maggiorando il max a 105). Di sicuro, se non guidi solo in salita e in due, cambia il pignone della frizione con uno da 21 denti...
  11. Perché se fori il filtro aria cambia il rapporto stechiometrico e devi conseguentemente cambiare anche la configurazione dei getti... senza fori i getti sono quelli che leggi più su.
  12. Male. I getti vanno modificati come scritto sopra... quasi sicuramente sei magro. Miscela magra + un filo di gas = scaldata assicurata Cambia i getti e riprova...
  13. Esatto. Il chilometraggio è corretto, il modo no. Si va normalmente, senza tirare le marce, cercando di non raggiungere subito la velocità massima, facendo dopo i primi cento chilometri qualche accelerata un po' più seria in tutte le marce a motore caldo, dopo esser passati al 2% di miscela. Tenere il motore a bassi giri senza superare i 40 km/h può portare alla scaldata, e in ogni caso si imbratta tutto di residui carboniosi. I getti sono corretti per il GT (Max 160 BE3 105 - 108 e Min 160 48)? Se sì, hai già dato una pulita alla testa e al condotto di scarico del GT?
×
×
  • Crea nuovo...