Vai al contenuto

cipparella

Members2018
  • Conteggio contenuto

    29
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

10 Good

Che riguarda cipparella

  • Rango
    Junior Member
  1. Aggiornamento, cambiato paraolio volano, centralina e pick up, regolato anticipo ma continua ad andare piano. Testa stretta con dinamometrica. Sto uscendo pazzo... domani controllo di nuovo il pistone. Possibile che quello che mi hanno dato non va bene??
  2. Ok grazie, quindi dai sintomi dovrebbe essere quello... Ti farò sapere!!
  3. anticipo giusto e marmitta non tappata, ho verificato lo scarico della marmitta ed esce bella potente l aria... Il minimo lo tiene bene ma non sale di giri, come se fosse limitata! Leggendo ho visto che potrebbe essere un problema di statore o centralina?? Aiutatemiiii
  4. cmq ora che ci penso non è mai andata benissimo ma siccome ho guida tranquilla non lo notavo troppo... maledetto meccanico
  5. Il tutto è nato perchè una volta accesa la vespa dopo qualche km usciva parecchio fumo bianco dalla marmitta, unito al fatto che quando tiri le marce faticava a salire di giri. Ho fatto test per capire se perdesse olio dal paraolio lato frizione, smontando vite di immissione olio, acceso il motore, tolgo e metto il dito ma il minimo è regolare... Ho pensato possono essere le fasce del pistone, ho aperto ed erano consumate, il pistone era completamente nero e li poi ho scoperto che la testata era polini del gruppo 177. In pausa pranzo ho smontato carburatore per contollare i getti. I getti sono 160 be3 102, 48 quindi corretti... Ho visto però che lo spillo conico è enorme, non quello solito. Ho quindi sostituito la sede e spillo da un altro carburatore che avevo ripristinando l'originale. La vespa continua ad avere minimo regolare ma se accelero non sale di giri e riesco ad arrivare sui 40kmh di più non va!! Che può essere??
  6. Vi spiego la stroria, Vespa px 1983 con cilindro, pistone e testata polini p&p, la porto dal meccanico per sostituzione cuscinetto albero. Faccio sostituire il gruppo termico, raccomandando di mettere l'originale 150. Il meccanico "certo tutto originale"... dopo 10000 km ho un po' di tempo e smonto il gt per revisione fasce etc... scopro che il cilindro è originale, pistone ok ma la testata ha lasciato quella del polini 177!!!!! Insulti di svariati minuti..., il pistone quasi completamente nero, compro pistone nuovo asso e testata nuova 150. Monto il tutto si accende al primo colpo. PROBLEMA: il minimo lo regge bene ma non sale di giri, come se affogasse, fa parecchio fumo... secondo voi?? Carburatore con vite girata a 2,5. Non ho ancora smontato carburatore per vedere se ci sono altri imbrogli... Saranno i getti?? Grazie mille a tutti
  7. Ho controllato che quello montato è quello in basso. Ora che ricordo un meccanico tempo fa mise quello, diceva cosi di rimediare a problemi d'ingolfamento... Mi disse che si fa la modifica e si mette tutta la parte dello spillo conico con galleggiante e la sede, per intenderci tutto il pezzo che comprende spillo conico per evitare questi problemi. L'anello di ferro sarebbe da inserire dove va la punta dello spillo conico, cosi si riduce la corsa dello spillo e quindi il galleggiante si blocca prima. ma io non ho mai sentito questa cosa... Cmq appena possibile cambio tutte le guarnizioni!!
  8. Ciao a tutti, posto qui dei spilli conici per il mio carburo 20/20d Domandona, qual'è quello giusto? Un amico, vecchio meccanico mi ha detto anche che per risolvere il problema dell'ingolfamento quando si percorrono basoli, sanpietrini o non si chiude rubinetto benzina basta mettere un anello di ferro nella sede dello spillo cosi da ridurre la corsa del galleggiante, verificando che non trasuda. Vi risulta questa tecnica? I sintomi sono quelli di tutte le vespe e cioè, se non chiudi il rubinetto fatica ad accendere, se cavalletto sbilenco verso destra fatica ad accendere etc etc Buon week end a tutti
  9. Ok tutto risolto era il paraolio lato volano. Per essere utile a tutti gli utenti: minimo alto, candela chiara, difficile a riaccendersi, spesso s ingolfa. Sostituzione semplice basta avere attrezzi. A me nello svitare si sono spanate le viti dello statore e ho dovuto fare solco per giravite piatto, ho buttato il sangue... consiglio di far andare in sede il paraolio mettendoci il vecchio paraolio sopra e martellare dolcemente su di una chiave a tubo poggiata sopra. grazie a tutti del sostegno...
  10. No testa e cilindro hanno piccolissime perdite come quelle di tutte le vespe. Candela pulita carburatore testa e cilindro ben serrati. Fatica un po' ad accendere se spengo e accendo a volte...
  11. La cosa allucinante è che, a causa di un cuscinetto rotto dell'albero, da 2000 km ho fatto aprire il motore al meccanico che ha sostituito albero gruppo e altro... 450 euro! Una schifezza di meccanico anche perchè dopo la vespa non è mai andata bene... Io quando gli ho detto questo problema diceva che era la ghigliottina del carburatore e ha detto lasciamela che provo a mettere un altro carburatore. Ovviamente ho provato da me perchè ne avevo uno di scorta ma niente ovviamente... Non gliela porto più e appena risolvo gliene vado a dire 4 Che rabbia ahhhhhh
  12. Scusate se riprendo questa discussione ma al. Omento ho lo stesso identico problema, come avete risolto? Dovrebbe quasi sicuramente quindi essere il para olio del volano giusto?
  13. cipparella

    Vespa 180ss consigli probabile acquisto

    Ciao a tutti, era da un po' che non scrivevo qualcosa... ho sempre il mio fedelissimo px 150 ma ora sono in procinto di comprare una 180ss del 1966 e volevo un po' di consigli se ne avete voglia... La questione è questa: è una vespa 180ss del '66 che è stata riverniciata 3-4 anni fa di colore giallo paglierino(non originale quindi), ha qualche graffietto ma tutto sommato ok. Le note dolenti sono che : - non ha il motore originale ma ha un VL1X quindi quello di un px - la pancia destra è identica ma il fermo a molla non è in corrispondenza di quello del telaio(quindi non è l'originale) - forcella e manubrio sono quelli di uno sprint veloce perchè ha anche il faro tondo con chiave e conta km nero. - non ha la sella - è stata ritargata con AA... Secondo voi mi conviene comprarla a 1900 euro? Se vendo questi pezzi che non sono i suoi quanto ci posso prendere per finanziare l'acquisto di pezzi originali? Si trovano facilmente questi pezzi che servono a me(motore completo, forcella completa) e quanto potrebbero costare? Ragazzi vi ringrazio tanto. Vorrei ridarle splendore anche perchè una 180ss non è da tutti i gg... Ciaoo
×