Vai al contenuto

kl01

Members2018
  • Conteggio contenuto

    4177
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    16

kl01 ha vinto l'ultimo giorno in 10 Maggio 2018

kl01 ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

59 Excellent

Che riguarda kl01

  • Rango
    Senior Member
  • Compleanno 06/09/1964

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

10711 lo hanno visualizzato
  1. E oggi sono 110 anni https://livesicilia.it/2019/03/12/centodieci-anni-fa-lomicidio-palermo-ricorda-joe-petrosino_1042705/
  2. Buongiorno Max, benvenuto. Preliminarmente la 150 può entrare in autostrada perché il CdS prescrive che non possono accedervi le moto di cilindrata inferiore a 150 cc (quindi sino a 149 cc non possono entrare). La 150 del 2000 sul libretto riporta 150 cc quindi può accedere all'autostrada. In alternativa non ti resta che fare la SS121 "catanese", che era l'unica via di collegamento tra Palermo e Catania prima del1969, anno di costruzione della autostrada. È un po' lunghetta, non sempre in buone condizioni, comincia da Misterbianco e Piano Tavola per poi passare dall'ennese e dal nisseno sino a giungere a Palermo. È lunga circa 250 km, dal km 203 circa si ricongiunge a Manganaro con la SS189 proveniente da Agrigento, lì sino a Bolognetta è tutto un cantiere dal 2013. I paesaggi sono belli, ma non è una strada che farei in vespa in inverno.
  3. Si, la campana è spaccata, sulla sei molle capita di frequente. Invece notavo che hai la sede paraolio volano rotta, non mi piace affatto, secondo me è fonte di malfunzionamento
  4. Forcella Arcobaleno e sotto quella ante Arcobaleno con una specie di canale di chiavetta (è di una 50 Special, ma la forma è sempre quella).
  5. A giudicare dai segni sulla sede bloccasterzo e da quel foro, sembra che abbiano modificato una forcella PX/PE-PXE per montarla sulla tua Arcobaleno, i bloccasterzo e le sedi sono infatti diversi, il foro c'era prima della Arcobaleno. La forcella freno a disco è praticamente identica a quella Arcobaleno, devi togliere il mozzo e il mozzetto portapinza e montare i pezzi della Arcobaleno, cioè il piatto portaceppi e il tamburo.
  6. Piccio, VOLRaid Sicilia 2009, l'ho già postata su Facebook, tu e il Gianka.
  7. In sella! Ciao Gianka, ti saluta kappa-gi-bi.
  8. Storia nota quelle della 200 tedesche immatricolate con normativa euro.
  9. Benvenuto. Ma come fa una 200 ad essere del 2008?
  10. Io non ho il VMC e quindi nemmeno esperienza diretta; da quel che ne so dà buone prestazioni SENZA toccare nulla del basamento, quindi travasi, albero, carburatore, resta tutto di serie. 23/68 è una discreta rapportatura allungata, ottenibile senza aprire i carter per cambiare la corona. Equivale alla 22/65.
  11. 23/68 è più corta della 23/65. È un po' più corta ma quasi equivalente a una 22/65.
  12. Ho chiesto a a Stefano, che mi ha scritto la sua configurazione, te la riporto. Il setting è: cilindro vmc con squish a 1.1 Carburatore 20 20 getto minimo 50 160 e massimo 160 be3 116 Marmitta pollini original Rubinetto benzina bgm Pignone da 23 che ingrana su 68 originale Frizione 4 dischi ferodo con anello rinforzo su campana Cuffia cilindro duepercento Accensione regolata su it Pipetta candela ngk schermata Questa e' la configurazione che ti permette di fare turismo con velocità massima di circa 120 km orari e che ti garantisce consumi buoni.. 25 km litro circa stando sempre a stecca..
  13. Che io sappia lo montano su basamento non modificato e con carburatore 20. Vedi i commenti su questo post: https://www.facebook.com/groups/bigframetuning/permalink/2189288367755040/
  14. Perché il Polini in ghisa esiste dagli anni '80, seppure aggiornato nel tempo; quello in alluminio è arrivato da pochi anni, e costa di più. Inoltre, tranne qualche chiacchiera, il vecchio ghisa è affidabile, la versione in alluminio è più raffinata ma non aggiunge molto in termini di affidabilità.
×
×
  • Crea nuovo...