Vai al contenuto

kl01

Members
  • Numero messaggi

    4039
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    14

kl01 last won the day on January 19

kl01 had the most liked content!

Reputazione comunità

46 Excellent

Che riguarda kl01

  • Rango
    Senior Member
  • Compleanno 06/09/1964

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

10013 lo hanno visualizzato
  1. Beh, ma Luca ne ha fatto di modifiche, e comunque qualche preoccupazione in più con il ghisone io l'avrei.
  2. http://www.scooterhelp.com/serial/service.VNX1T.VSX1T.html
  3. E infatti è il mozzo di un kit di trasformazione per "nonne" per adottare disco freno e ruote da 12, commercializzato da sip scootershop. https://www.sip-scootershop.com/it/products/kit+di+montaggio+serie+pro+_j3904400
  4. No, qui la mia memoria mi fa ricordare questa differenza che notai tra la mia P125X del 1980 e la mia PX200E Arcobaleno del 1985, la seconda sostituì la prima. Nella P125X erano bianchi; è abitudine Piaggio unificare i ricambi, per cui hanno messo i neri dappertutto, anche come ricambio per le Vespa ante Arcobaleno.
  5. Mi sembra di si, quelli neri credo che siano Arcobaleno
  6. Butta sotto un Pinasco o un Malossi senza esasperarli, e durerà
  7. Ah, ok, cerchi e non mozzi.
  8. Spendi qualcosa in più e passa all'alluminio, con un cilindro che dissipi meglio il calore. L'originale in ghisa scalda tanto, montato in corsa 60 scalda di più, inoltre per farlo andare lo devi lavorare un po' su scarico e fasature, altrimenti non rende. Tanto vale conservarlo così come è, sostituendolo con un cilindro Malossi, Polini, Pinasco, con relativi pistoni e testate dedicate.
  9. Il mozzo a cinque razze con freno a disco esiste da 20 anni
  10. Per legge non devi viaggiare sempre con le luci accese? Altrimenti devi individuare quale cavo alimenta l'interruttore delle luci e lo prendi da lì; non so se puoi derivare qualcosa dal clacson, che dovrebbe essere alimentato sempre e, se non ricordo male, suona quando viene chiuso il circuito a massa; ma sono anni che non metto mano all'impianto elettrico e quindi non te lo dò per sicuro.
  11. Non è una foto indicativa, arrivano proprio così come in foto, come è arrivato a me. Poi me lo sono fatto sistemare come l'originale dal carrozziere, quello in foto è il mio P200E del 1981.
  12. Vedi che quello scudo non è come il tuo, è uno scudo che va bene per tutte le serie, per la tua come per l'arcobaleno. Se guardi il tuo è lo confronti vedi subito le differenze; inoltre qualcuno mi dice che esistono alcuni scudi fatti con lamiera più sottile dell'originale, questa non so come sia, quindi occhio a quel che compri.
  13. No, non avrai problemi. Attenziona campana e parastrappi, prima di spaccare il tutto e dover riaprire i carter.
×