Vai al contenuto

50erreturin

Members2018
  • Conteggio contenuto

    75
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

10 Good

Che riguarda 50erreturin

  • Rango
    Junior Member
  • Compleanno 06/06/1982

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Capito guardandolo meglio, è come dici tu! Il perno si avvita sul cono dell'albero e tramite il cilindro, avvitando il tutto, viene tutto su. In sti giorni provo.
  2. Ciao a tutti, ho ricevuto l'attrezzo. Ora, vi sembrerà strano, ma non ho ben capito come si usa. La barra filettata serve per smontare l'albero, immagino, che dite? Se invece voglio montare l'albero, in senso inverso, devo montare il bullone direttamente sull'albero utilizzando la parte cilindrica sulla battuta della sede del paraolio volano, giusto?
  3. No per carità, meglio aspettare l'attrezzo. Se rovino anche quest'albero faccio harakiri! 🤣🤣 Appena ho news vi aggiorno!
  4. Alla fine ho riaperto il carter, e l'albero è rimasto sul lato volano. Caredo sia meglio aspettare l'arrivo dell'attrezzo, mandare in battuta l'albero e così almeno escludo che sia quello il problema della chiusura del carter. All'albero mancava un centimetro per entrare nella sede, che corrisponde a quanto mancava per la chiusura.
  5. Guarda, sto quasi pensando di riaprire e infilare l'albero prima lato volano. Troppo difficile secondo me per un neofita come me infilarlo così. Cosa intendi per stringere il tamburo? Devo stringere il piatto portaganasce? Io l'ho solo presentato... dici che potrebbe essere quello che non fa chiudere tutto?? L'attrezzo di montaggio per l'albero che dicevi è questo per caso? https://www.ebay.it/itm/Attrezzo-installazione-montaggio-albero-motore-nel-lato-volano-per-VESPA-50-125/184043924244?hash=item2ad9df6b14:g:jfoAAOSw3wZe3CuW Grazie come sempre.
  6. Eccomi, sono arrivato al fatidico momento di chiusura del carter. Primo dubbio: l'albero nuovo, mazzucchelli, fa questo scampanellio quando si fa la classica prova di battere sulla biella. Allego un video, anche se non si vede benissimo l'albero. Ho comunque proceduto a chiudere il carter, sono arrivato a circa un cm dalla chiusura senza troppi problemi ma ora non ne vuole sapere. Giro il tamburo, agisco sulla pedivella, spingo in vari punti ma non ne vuole sapere di chiudersi per ora. Gira tutto libero e non c'è niente di bloccato. Ricordo che ho messo prima l'albero lato
  7. Colpetti lato frizione, immagino, per farlo entrare meglio? Ti saprò dire, dovrei rimettermi sul carter in settimana. Speriamo in bene! Lo spray, consigliato sempre nel video di Vespe e Motori, è questo qua: https://www.bag-distribution.com/loctite-3020-in-400-ml-aerosol-c2x21151339
  8. Ciao Pelle, grazie! Dunque, io sto seguendo fedelmente questa guida, come sempre Come dici giustamente tu anche qui lui i carter li chiude a mano, senza forzare, smanettando sulla leva di avviamento e sul tamburo provvisoriamente montato, con l'albero motore montato lato frizione. Però non usa nessun attrezzo per tirare in sede l'albero, hai un link di questo attrezzo autocostruito? Io pensavo se lo chiamasse dentro chiudendo i carter, delicatamente. Nel video utilizza gli unici 2 bulloni da montare sui prigionieri del carter, quelli lato volano, per chiudere definitivam
  9. Molto, moltissimo a rilento si prosegue. Sono quasi al punto di chiudere i carter. Messo tutti i cuscinetti nuovi, paraoli, tutti gli oring possibili, gommini e rocchetto leva avviamento nuova. Le foto non erano proprio a fuoco... vabbè. Ora speriamo che il carter si chiuda senza troppi problemi, sono un po' in ansia. Domanda per voi: pasta sigillante si o no? Originariamente non ce n'era, quando ho smontato il motore la guarnizione era quasi nuda senza alcuna traccia di sigillante. Io ho preso il classico adesivo per guarni
  10. Eh, ho sicuramente sbagliato qualcosa nell'approccio iniziale e a quel punto non sono più riuscito a rimediare. Non importa, sbagliando si impara. Una spatolina di che tipo? Le giunzioni sono abbastanza pulite ma ci sono dei piccoli residui di guarnizione che sembrano fusi con l'alluminio, inoltre la superficie presenta delle macchie nere... non capisco se sia la tipica ossidazione dell'alluminio o qualcosa. La spazzola di ottone non rovina nulla? Posso utilizzarla anche su giunzioni così delicate?
  11. Chiedo scusa per il lungo silenzio. Alla fine purtroppo il selettore non ce l'ha fatta: troppe trapanature e ho ovalizzato l'alberino. Ho fatto che comprare una forcella completa direttamente. Spero che la prossima mi vada meglio. Ora ho iniziato il tedioso lavoro di pulizia, con benzina e olio di gomito. Avete consigli per pulire le giunzioni dei carter? Ci sono ancora residui di guarnizione e anche la sede mi piacerebbe pulirla meglio, però non potendo usare alcun abrasivo e raschiatura sto andando solo di pennello e benzina. Se avete suggerimenti sono ben accetti. Prossima se
  12. Sicuro avrò sbagliato qualcosa. Come ti dicevo all'inizio non riuscivo a martellare bene e probabilmente l'ho fatto gonfiare. A quel punto è diventato tutto più difficile...
  13. Farò così! Guarda, non so nemmeno io perchè è così difficile. Col buco mezzo sbilenco che ho fatto spero di riuscire a bucare il moncone dall'altra parte... Non è possibile vero che lo abbiano messo al contrario, vero? O magari lo hanno martellato troppo mentre lo mettevano facendolo gonfiare, e a quel punto era impossibile farlo uscire. Boh! Grazie come sempre, sta roba mi sta rallentando un casino, a quest'ora avrei potuto già quasi aver finito tutto. Le gioie delle robe vetuste...🤣
  14. Che nervoso. Ho fatto di tutto, ma niente da fare. E mi sa che ho fatto danni. Prima ho provato come dicevi tu Pelle, ad appoggiare l'albero in morsa, battere, ma niente da fare. Una volta fallito anche questo tentativo sono passato a bucare. Il tempo di appoggiare la punta da 2 mm e me l'ha bucato da parte a parte. E mi sa che me l'ha anche bucato storto. Inoltre, comunque non ne vuole sapere di uscire. Qua mi puzza che devo segare tutto il selettore e cambiare anche l'alberino, perchè avendo bucato storto dubito che ci si potrà di nuovo mettere una spina. Che nervoso.
  15. Forse sì. Devo incastrare in qualche modo il selettore. Proviamo. Domani vedo di procurarmi delle punte in grado di bucare quella maledetta, che mi sa che sarà il prossimo passo. Ora avendola tagliata a filo non può nemmeno più essere il problema che abbia fatto la testa, giusto? Comunque prima di tagliarla oggi ho rimisurato 10 volte col calibro, e quella era la parte più sottile. La più sottile era 3.3mm mentre quella più spessa era quasi 4, che è quasi a filo dall'altra parte.
×
×
  • Crea nuovo...