Vai al contenuto

Alevespa

Moderators
  • Conteggio contenuto

    844
  • Registrato

  • Ultima Visita

messaggi inviate da Alevespa

  1. Aftermarket li trovi anche color alluminio, come gli originali o quasi....anche se antieconomco, io preferisco sempre (se il cerchio non è pessimo) restaurare gli originali.

    Smonto lo pneumatico, carteggio il tutto fino ad avere una superificie uniforme, pulisco bene, poi fondo antiruggine grigio spray, due mani di allumionio ruote e per finire una mano di trasparente.

    Quest'ultima mano te li redne più "belli" nel senso di brillanti, ma essendo più lisci anche lo sporco aggrappa meno

  2. Ciao e benvenuto,

    in primis, una presentazione sarebbe cosa gradita.

    Venendo al tuo quesito: per viaggiare, a mio avviso, avendole entrambe, è certo meglio il PX, soprattutto se "migliorato"  con un cilindro 177 turistico e relativi adeguamenti di carburazione e scarico, in modo di avere un po di "roba" in più. Ma è anche vero che un pk125 a 500 euro non è affatto male (ammesso che non nasconda grane) per iniziare ed in termini di affidabilità non è secondo al px.....

  3. Dunque....vespe a telaio largo (large frame) sono le vespe derivanti direttamente dal progetto base, hanno cofani scomponibili e motore con cilindro orizzontale ( px, rally, ts, gl....)

    Vespa a telaio stretto/piccolo ( small frame): vespe "figlie" della prima vespa 50, 1964, telaio visibilmente più stretto, cofani solidali con laparte centrale del telaio, motore con cilindro inclinato ( vespa 50, special, primavera, ET3, Pk, Hp...)

    L'albero del PX non monta nei carter ET3. Ma poi...ci monti quell'albero.... accoppiato a cosa? descrivi la configurazione completa. Soprattutto, hai una certa manualità coi motori vespa?

  4. Ciao e benvenuto.

    In primis, una presentazione sarebbe gradita.

    Detto ciò, ho spostato la tua domanda nella sezione (spero)  corretta, in base alle domande che farai...la avevi postata in elaborazione telai grandi ( la ET3 è una small frame....). L'ho lasciato in elaborazione perchè presumo tu chieda lumi in merito a ciò..... dettaglia meglio la richiesta. Grazie

  5. Ciao Vincenzo,

    ho spostato il tuo thread in una seiozne più consona, anche se hai già aperto un argomento per il restauro della tua PX, questo può essere di interesse più generale. TI chiedo la cortesia di controllare dove posti, questo era in chiacchiere di VOL 👍.

    Detto questo, per meglio inquadrare il problema: hai lasciato l'impianto nel telaio e il carrozziere lo ha verniciato, corretto? Fai due foto agli spinotti  e vediamo 🤙

×
×
  • Crea nuovo...