Vai al contenuto

Alevespa

Moderators
  • Conteggio contenuto

    1590
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    17

messaggi inviate da Alevespa

  1. Inizia a questo punto a recuoerare un blocco con codice corretto, verificane l'integrità ( al caso, rifai cuscinetti e materiali di consumo) e prova. Qualora non ce la facesse, fai sempre a tempo a metterci un cilindro per dargli un po più di potenza, senza elaborarla esageratamente, ma risolvendo il tuo problema di trasporto. Il suo blocco ha 4 marce, gestisci meglio le pendenze.

  2. 1 minuto fa, 130 ha scritto:

    Ma le vostre hanno sto trasudo?

    Poi se trasudasse dalla base dove non è ancora bruciata non dovrebbe puzzare di benzina?

    Ammesso trasudi dalla base sarebbe da cambiare guarnizione 

    Secondo me ti perde dalla testa e cola alla base del clindro. Lava bene tutto e poi giraci, tenendo in osservazione la zona, solo così puoi capire da dove è originata la cosa.

  3. Ciao!

    per il discorso del poter circolare, varia da regione e regione e comune e comune, per cui dovresti verificare nella regione / comune in cui vivi.

    In lombardia, per esemprio, per poter circolare devono essere iscritte a registro storico.....

    Sul discorso valore.... è un po opinion epersonale se spendere o no quelle cifre per uno special od altra vespa....

  4. Secondo me è andata come ha detto @Dart prima... a seguito di rottura o caduta hanno sostiuito il carter, magari travasandoci dentro il cambio della px. La compatibilità dei componenti è molto alta....

    Al di la che tu abbia il terzo travaso aperto o no, giustamente, conviene trovare una coppia di carter con la codifica corretta e sistemare la cosa.

  5. 10 minuti fa, Dart ha scritto:

    Se riesci a trovarne uno...

    Giusto, che, però, non è la 7 molle. E, comunque, se fa un motorello allegro, l'anello è opportuno saldarlo su tutte le frizioni Piaggio. Altro discorso sono quelle dei vari preparatori, che come contro partita costicchiano.

    Vero, Dart.

    io sul mio ho saldato l'anello sulla frizione originale, perchè è solo un dr in ghisa senza grandi pretese di prestazioni, ma perchè so come è stato saldato...altrimenti devi sperare che chi salda non sia un cane...perchè se ti salta l'anello mentre sei in moto non è bellissimo... Di contro, le frizioni già rinforzate dei vari preparatori costano, ma ti tolgono l'incertezza sull'esecuzione della saldatura....

  6. Il 1/7/2022 in 19:28 , ant0n1o_01 ha scritto:

    ok lo cerco. 

    invece volevo chiederti facendo un passo indietro, ho visto che un cilindro 75 DR costa molto meno rispetto ad uno polini, e siccome vorrei tenere la spesa quanto più bassa possibile si perderebbe molto in prestazioni ed affidabilità?

    Affidabile è affidabile, onestamente..... sulle prestazioni ovviamente ci perdi un po

×
×
  • Crea nuovo...