Vai al contenuto

Alevespa

Moderators
  • Conteggio contenuto

    844
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da Alevespa

  1. Puntine od elettronicoa, la teoria è la medesima: antiorario anticipi, orario ritardi..... vai a modificare solo se tocchi il motore altrimenti l'originale va bene.
  2. MAh tra la serie V5A3T , V5B2T e la V5B4T ne han fatte si più di 8000..... considerando che anche la serie V5B2T montava il motore V5A3M, ci siamo... probabilmente però non è il suo di origine, visto lo scostamento numerico...: 1969-72 V5A3T 1001 5708 1972-75 V5B2T 1001 3667 motore V5A3M 1975-76
  3. mah credo che abbiano solo fortuna.... poi... dipende anche dalla location e dalla manica larga o stretta dei controlli.... alla fine però, penso che a meno che non hai 4 marmitte che sparano fuori, anche se hai il 75 e viaggi a 60,a meno che non ti fanno un velox... la passi liscia.
  4. Anche io sono del partito " si restaura solo se si deve" e preferisco un conservato con i segni delle sue battaglie... Hai in mano un bel mezzo ! I paracolpi... sono una roba che "nun se po' vede"... ma de gustibus 🤙
  5. Quando eravamo ragazzi al massimo ti davano il verbale e alla peggio la confisca.... ora pare che sia possibile anche la demolizione del mezzo. Diciamo che sui 50ini è un po più facile essere beccati...basta che passi i 50 e sei già nei premi.... sulle vespe targate, a meno che non metti uno scarico rumoroso o tagli il telaio.... è già più difficile...
  6. Delimita l'area con della carta gommata, passa delicatamente una spazzola in ottone e poi dagli un leggero velo di antiruggine grigio. Così i numeri restano ben leggibili e proteggi l'area
  7. Sereno, 50% veneto di adozione..per cui...il dizionario dei santi è incorporato! 🤣
  8. Pure io ne so poco ma concordo con Dart... in VIetnam le mettono li splendenti, peccato che stiano su con lo stucco... controlal bene con una buona calamita. Per la perdita della miscela, revisiona il carburatore e ci sei
  9. Io purtroppo ho poco / nulla... sob... e in questo momento di clausura è una pugnalata 🙄
  10. Il nero sull'impianto vespa chiude tutto a massa, che io ricordi.... dovrei metterci la testa sui due schemi per dirti con relativa certezza che differenze ci sono
  11. MI sa essere appannaggio di mod / admin. Sull'altro forum di cui sono mod, le abbiamo disabilitate.... 😄
  12. HO guardato sul sito Ceab e sembra che gli impianti elettrici non siano più disponibili... come non lo sono più gli schemi di cablaggio ( ha una bella pagina di materiale scaricabile...) . Per il fanalino, prova a mettere le foto!
  13. DUnque, era un impianto CEAB che comprai dal mio ricambista di fiducia.... ora, non so se posso scrivere il nome in chiaro ( su alcuni forum non si può) , per cui te lo mando in messaggio
  14. VEdo se ho lo schema che era a corredo dell'impianto nuovo, in modo da dirti chi lo produce. Quello originale era grigio-grigio, ho il vizio di confrontare gli impianti prima di sostituirli
  15. Io ho comprato l'impianto elettrico completo nuovo ed era grigio-grigio ...purtroppo non ricordo la marca del ricambio. La vespa l'ho consegnata l'anno scorso,ma il ricambio lo avevo a magazzino da tempo. La vespa ha subito un restauro completo, ma quando la presi aveva l'impianto elettirco originale
  16. Se a mano ( o con la pinza) le marce entrano tutte e quattro, possiamo dire che il cambio è in ordine.... va indagato i corretto moto del manettino del cambio e il collegamento corretto dei cavi
  17. Ciao, sulla tua il fanalino corretto sarebbe quello tutto in plastica rossa. Il fili dovrebbero essere grigio-grigio, sull'ultima che ho fatto ( N del 1966) erano così nell'impianto elettrico originale.
  18. Chi l'ha presa batta un colpo 😁 Io non l'ho presa 😅
  19. Bei tempi..e ha ragione Dart... non torneranno.....
×
×
  • Crea nuovo...