Vai al contenuto

visualdrome

Members2018
  • Conteggio contenuto

    27
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

10 Good

Che riguarda visualdrome

  • Rango
    Junior Member
  • Compleanno 01/09/1969

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Dubbi: - cavalletto - supporto specchietti - targa http://imgur.com/gallery/QnECYD9 Che dici, vanno bene per il registro? Grazie
  2. Allora, ho smontato il cruscotto e mi sembra tutto in ordine, comunque ecco il video: https://m.youtube.com/watch?v=hnPo5IB87QM Ho allentato e estratto il bullone che fissa lo sterzo alla forcella e, facendo leva sul parafango, il rumore continua a farlo, ecco il video: https://m.youtube.com/watch?v=JnxEappfM24 Ho provato anche a tirare su il manubrio, girarlo in po' (questo non fa rumore ovviamente) e emetterlo giù ma fa sempre rumore. Immagino che la diagnosi sia sempre quella. Oggi passo da un meccanico e vedo cosa mi dice.
  3. Effettivamente, parallelamente al rumore il manubrio era lento, praticamente mettendo la ruota fra le gambe fra le gambe potevo girarlo, come si fa con le biciclette. Però poi quando gliel'ho riportata l'ha stretto... Più tardi vado in garage. Un meccanico associato al Vespa Club di qui, dove mi sono trasferito da poco, mi ha consigliato per telefono di: 1) svitare il perno che blocca il manubrio (quello vicino alla chiave) 2) far risalire il cavo del contachilometri (per dare un po di gioco) 3) dare dei colpetti con la mano al manubrio per farlo alzare di un paio di centimetri 4) spruzzare un po di lubrificante (W40) o mettere un po di grasso 5) vedere se il rumore persiste Che ne pensate?
  4. Io, attualmente, con l'iscrizione al Vespa Club di Nervi (30€) pago 150€/anno di assicurazione. Se con la tessera FMI e l'inserimento nel Registro storico dovessi poter avere un'assicurazione a meno di 120€/anno (dubito) cambierei altrimenti mi sto così. In questo caso per restare iscritti nel Registro storico non c'è bisogno di rinnovare la tessera FMI? In pratica: faccio la tessera FMI, chiedo l'inserimento nel registro storico e poi non devo rinnovare l tessera ogni anno, giusto? Grazie
  5. Ok, grazie; avevo già visto la procedura (tessera, foto, documenti). 1) Per la tessera stasera parlo con il mio Vespa CLub (Nervi) ma se non mi sbaglio non sono affiliati all'FMI quindi mi toccherebbe fare la tessera FMI. In questo caso, nei prossimi anni sono obbligato a rifare sempre la tessera con l'FMI o posso rifarla con il Vespa Club attuale? (che costa la metà). 2) E' vero che se "diventa storica" sarà poi soggetta a "revisione annuale (anche se a condizioni "agevolate") ai sensi del Decreto Legislativo n. 285 del 30/04/1992 - art. 80 ( in quanto considerati Veicoli Atipici )" 3) La vespa esteriormente è stata appena riverniciata è il suo colore originale ma ridipinta): va bene? 4) La smontano per vedere dentro? il motore è perfetto ma qualche pezzo (qualche vite, dado...) potrebbe essere non originale... 5) Il contachilometri è "squagliato" (i cilindretti dei kilometri sono appiccicati e non si muovono più (non si sono mai mossi, la comprai così): va bene? Ho trovato un privato in zona che lo vende ma mi hanno detto che se ha il numero di kilometri inferiori al mio potrei avere dei problemi con la revisione (a meno che non porto scontrino). Grazie ancora
  6. Ok, grazie; avevo già visto la procedura (tessera, foto, documenti). La vespa esteriormente è stata appena riverniciata: va bene? La smontano per vedere dentro? il motore è perfetto ma qualche pezzo (qualche vite, dado...) potrebbe essere non originale... Il contachilometri è "squagliato" (i cilindretti dei kilometri sono appiccicati e non si muovono più (non si sono mai mossi, la comprai così): va bene? Ho trovato un privato in zona che lo vende ma mi hanno detto che se ha il numero di kilometri inferiori al mio potrei avere dei problemi con la revisione (a meno che non porto scontrino). Grazie ancora
  7. Ho smontato il nasello. La parte di sotto dove ruota e sbatte quando, ruotando, la ruota arriva a fine corsa presenta molto sporco, grasso ma non penso che crei problemi. Il suono sembra venga dalla parte bassa; dalla scossa della ruota antrriore ma forse è solo perchè funziona come cassa di risonanza. A volte ruotando non fa rumore, poi, non so perché, inizia a farlo. Ecco i video: Qui lo fa parecchio: https://m.youtube.com/watch?v=UySAw0GAz3g Qui non lo fa o lo fa pochissimo: https://m.youtube.com/watch?v=2rcdFoSzZ3Q Qui neanche lo fa: https://m.youtube.com/watch?v=KX4VBmO5T7c Quando invece poggia lo fa quasi sempre come qui (scusate "l'abbigliamento" ma faceva veramente caldo): https://m.youtube.com/watch?v=ZV6cE1rrkvs Anche qui, non sul cavalleteto, lo fa: https://m.youtube.com/watch?v=i_4meNQnCGs E anche qui, sempre non sul cavalletto: https://m.youtube.com/watch?v=lohMAjH2_8g Qui, sul cavalletto, non lo fa: https://m.youtube.com/watch?v=_0U1XnQ08Zw Le foto con il nasello smontato in allegato: a me sembra che non ci sia nulla che fa interferenza. Non gli ho chiesto se ha smontato lo sterzo; forse si avendo fatto la scocca anteriore.
  8. Ciao, scusa il ritardo ma non mi è arrivata la notifica (controllerò le preferenze). Il nasello ho capito che è la mascherina in plastica che copre il cicalino. Quindi smonto la plastica e poi? A memoria ricordo che c'è un bussolotto, tipo un condensatore, che regola l'accensione con/senza chiave. Dove devo controllare? Grazie
  9. Grazie Gino. Faccio confusione tra "iscrizione al registro storico" e "certificato di Rilevanza Storica". Ho parlato l'altra sera al telefono con un responsabile che ho trovato indicato sul sito del Vespa Club di Nervi dove sono iscritto e mi ha detto che se avessi entrambi sarebbe il massimo ma non ho capito la differenza. A parte l'assicurazione che già pago in forma ridotta (150€/anno + 30€/anno al Vespa Club) servono veramente queste iscrizioni/certificazioni? Grazie ancora
  10. Ciao a tutti, il mio sterzo fa rumore (come uno scatto) quando lo giro, sia con sul cavalletto che in movimento: spero si capisca dai video caricati altrimenti li rifaccio. Il carrozziere che l'ha riparata di recente (ma che non è un esperto di vespe) mi ha detto che il "ferro" che è all'interno dello sterzo è consumato e, prima o poi, dovrei cambiarlo. Voi che dite? Grazie! VEspaSterzo_1.mp4 Vespasterzo_2.mp4
  11. Ciao a tutti, io sono in ritardo con il bollo do qualche anno. Che devo fare? Pago quello attuale e basta o dovrei pagare anche gli arretrati? Grazie
  12. Ciao, anche io vorrei fare l'iscrizione del mio PX 150 del 1984. Tu cosa hai fatto?
  13. visualdrome

    Revisione e contachilometri

    Ciao, io ho "da sempre" il contachilometri "squagliato": evidentemente a causa di alta temperatura i numeri non scorrono più e sono "incollati" (la velocità funziona). Fino ad adesso mai un problema. Ora che devo fare la revisione potrebbero nascerne?
  14. Ciao di nuovo, ho trovato 2 carrozzieri: il primo mi ha fatto un preventivo un po "gonfiato" di 2.500€ dicendomi che avrebbe parlato lui con il perito dell'assicurazione e che il prezzo su cui si sarebebro accordati sarebbe stato quello definitivo e in colcusione mi ha detto che se mi avessero offerto 1.000€ ci prenderle il secondo mi ha proposto un "cessione del sinistro"; in pratica firmeremmo un contratto un base al quale lui mi assicura di ripararmi la vespa (non tornerà perfetta ma rimetterà jn po di cose a posto) e lui se la vedrà con l'assicurazione e intascherà la liquidazione Diciamo che nessuno dei 2 mi ha fatto una grande impressione; la cessione del sinistro mi toglierebbe dagli impicci ma mi viene il dubio che il carrozziere non sa chi ha ragione, se io ho il conducente dell'auto (non mi ha chiesto di mostrargli il CID o altro) quindi comne fa ad essere certo di recuperare i soldi? Voi cosa consigliate? Grazie
×
×
  • Crea nuovo...