Vai al contenuto

GiPiRat

Members2018
  • Conteggio contenuto

    11381
  • Registrato

  • Giorni ottenuti

    10

GiPiRat ha vinto l'ultimo giorno in 17 Giugno

GiPiRat ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

25 Excellent

1 che ti segue

Che riguarda GiPiRat

  • Rango
    Senior Member

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Una dichiarazione di lecita provenienza non ha nessuna rilevanza, la scrittura privata di vendita ha valore solo se il venditore la fa in bollo e con firma autenticata, altrimenti vale quanto la carta su cui è scritta (a meno di avvalersi di un grafologo forense abilitato 🙄), la cosa migliore è che faccia denuncia di smarrimento del libretto, altrimenti, che se la tenga, sinché non trova il pollo a cui sbolognarla. Per carità, può anche essere in buona fede e non vuole fare la denuncia perché non ha smarrito lui il certificato per ciclomotore, ma allora non venderla, distruggila. Ciao, Gino
  2. Ok, essendo la vespa del 1987, hanno potuto radiarla d'ufficio nel 2005. La procedura per la reiscrizione al PRA con la stessa targa la trovi al primo post di questo topic: Ciao, Gino
  3. Ho ricevuto conferma che le vendite tramite art. 2688 si fanno ancora col vecchio sistema, quindi senza documento unico (a saperlo prima!), anche se pure questo tipo di vendite andranno a regime nel prossimo futuro. Per l'aggiornamento del libretto in motorizzazione, che io sappia, ci vogliono 10,20 euro, più la spesa del bollettino postale. Ciao, Gino
  4. Sì, devi andare in motorizzazione con il CdP e ti faranno la targhetta da applicare sul libretto di circolazione. Quindi non ti hanno fatto il documento unico? Meglio. Ciao, Gino
  5. E per il collaudo la vespa dev'essere tutta originale, non fare più di 45 km/h al massimo, non avere ruggine visibile e funzionare perfettamente in tutte le sue parti. Giacché ci sei, controlla la punzonatura del motore. Ciao, Gino
  6. GiPiRat

    LIBRETTO DI CIRCOLAZIONE

    Se è superiore ai 50cc., fai una visura in motorizzazione per conoscere lo stato amministrativo. Ciao, Gino
  7. Mi pare di capire che stiamo parlando del vecchio certificato per ciclomotore (il nome corretto del librettino per ciclomotore), quindi la vespa non ha la nuova immatricolazione e il certificato ti serve per fare l'immatricolazione senza sottoporre la vespa al collaudo in motorizzazione. A questo punto una foto del certificato sarebbe utile per capire com'è ridotto e per dirti se la motorizzazione può accettarlo così com'è oppure no (nel qual caso non succede nulla, tranne che, per la reimmatricolazione, dovrai fare il collaudo, quindi la vespa dovrà essere in perfetta efficienza e senza ruggine). Per la precisione: DGM 10934 CM è la sigla d'omologazione del modello di vespa, ed è uguale per tutte le vespe di quel modello, mentre: V5B3T * 211876 * sono, rispettivamente, la sigla ed il numero seriale della vespa, la sigla identifica il modello, il numero seriale indica che quella vespa, e solo quella, con quella sigla, ha quel numero. Ciao, Gino
  8. GiPiRat

    Numero telaio vespa

    Potrebbe essere, ma anche no, non è automatico. Per esempio, le V5A1T dal numero 752189 hanno il motore con sigla V5A2M Ciao, Gino
  9. GiPiRat

    Numero telaio vespa

    Mi fai una foto della punzonatura della sigla d'omologazione? Dovrebbe essere sul bordo a sinistra. Falla intera, non c'è nulla da nascondere. Ciao, Gino
  10. GiPiRat

    Numero telaio vespa

    Se è veramente V5A0T, quella sigla non esiste, dovrai contattare direttamente la piaggio e chiedere a loro. Ciao, Gino
  11. No, non è possibile, se fai da solo in motorizzazione te la cavi con meno di 60 euro. Vedi il primo post di questo topic: Ciao, Gino
  12. GiPiRat

    Numero telaio vespa

    Ti consiglio di pulire bene la punzonatura, con uno sverniciatore ed una spazzola di ottone o rame. NON devi usare spazzole d'acciaio e/o carta vetrata o smeriglio, rischieresti di cancellarla. Quando hai sigla e numero di motore, tipo: V5B3T*123456*, oscura gli ultimi 3 numeri (123xxx) e ne riparliamo. Ciao, Gino
  13. Sull'estratto ci saranno sigla e numero di telaio (almeno il secondo), quindi potrai controllare la corrispondenza con la punzonatura. In bocca al lupo! Ciao, Gino
  14. Devi leggere la punzonatura, non c'è altro metodo per avere certezze. Naturalmente, se c'è la targa, fai una visura al PRA o, meglio, un estratto cronologico. Ciao, Gino
  15. Concordo con te Alola, la prima delle mie due figlie sta per compiere 14 anni, mi ha già chiesto patentino e Vespa 50 (come quella della mamma ... che è un'ET3 😉). Io ho già acconsentito, purché mi dimostri di saperla guidare e di sapersi districare nel traffico odierno. Purtroppo per lei (o per fortuna, dipende dai punti di vista) sono uno dei formatori per l'educazione stradale dell'FMI in Puglia e, prima di questo, sono stato per molti anni nel soccorso stradale, quindi so perfettamente cosa può succedere sulle strade, soprattutto a chi guida i ciclomotori. Ciao, Gino
×
×
  • Crea nuovo...