Vai al contenuto

VespaHulk

Moderators
  • Numero messaggi

    792
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    3

VespaHulk last won the day on December 14

VespaHulk had the most liked content!

Reputazione comunità

24 Excellent

1 che ti segue

Che riguarda VespaHulk

  • Rango
    Senior Member
  • Compleanno 07/06/1987
  1. Semplicemente avevo carter lml in casa e ho trapiantato tutto li, mettendo un albero tameni anticipato che già avevo. Ho riciclato un po' di materiale che avevo senza voler far spese eccessive. Devo dire che non sono uno scannamotori, ma prima di questo motore avevo un magny cours che a detta del preparatore (conosciuto) faceva 13cv provati al banco. Stessa configurazione il bgm va il doppio
  2. Alla fine ho chiuso con quarta da 36 e 22 64 polini. Devo provarlo per bene, va come prima mi sembra ma ovviamente col lamellare è più pieno sotto. La bgm va benissimo per le mie esigenze, ho rimesso la v4t per provare ma la vespa si siede
  3. carburatore 30/30 px

    Il 24 di solito è sufficiente per un'elaborazione media come nel tuo caso. Prova piuttosto un altro tipo di marmitta, se hai i rapporti 200 potrebbe starci bene una padella polini
  4. Poeta aiutami

    Vedo solo ora che hai ancora l'asse infilato nel carter lato frizione e hai smontato il cambio partendo dalla prima. Dalla foto sembra ti manchi il rasamento lato quarta, so che esistono 2 tipi di asse, uno come il tuo e l'altro con un seeger per lato. Non ricordo se in entrambi va il rasamento su ambo i lati
  5. Poeta aiutami

    Dunque, la crocera non sta messa bene. Controlla anche le battute degli ingranaggi già che li hai in mano. Spero tu ti sia segnato il verso di montaggio, non è un problema ma se non sei pratico smadonni a rimetterli giusti. Lo spessore che intende poeta credo sia il rasamento che serve a regolare il gioco del cambio. In realtà ce ne sono due, uno lato prima e uno lato quarta, che "chiudono" il pacco cambio. Per verificare il gioco devi rimontare tutti gli ingranaggi e con uno spessimetro verificare lo spazio fra il seeger di chiusra e il resto del cambio. Deve essere 0.1-0.3mm. Meglio verificare anche il centraggio del cambio già che ci sei. Va reinfilato l'asse ruota sul semicarter lato volano e montato il selettore. Poi metti il selettore in posizione della marcia, ad esempio in prima, e infili l'ingranaggio della prima verificando che la crocera lavori centrata in altezza rispetto alle battute sull'ingranaggio. Poi metti la seconda, lasciando ovviamente montato l'ingranaggio della prima e riverifichi e così via. Di solito van bene, se devi agire per regolare ovviamente va sostituito il rasamento lato prima. Spero di esser stato chiaro
  6. Inizia anche col mettere un getto massimo da 130
  7. Anche io montata su 200 originale e sono strasoddisfatto. Ho portato il getto max a 122 se non sbaglio, visto che ero in rodaggio per cambio cilindro, ma non mi ricordo se poi son risceso a 118
  8. Tamburo nuovo sicuro e vedi come calza sul millerighe dell'albero cambio. Per il dado dovresti vedere quale filetto si è rovinato, se del dado o dell'albero. Se è quello dell'albero ti toccherà aprire...
  9. La rondella ci deve essere ma non so dirti se alta o bassa. Il millerighe dell'asse ruota è difficile si rovini a mio parere, è di un materiale più duro rispetto a quello del tamburo. Se il tamburo non si sfila allenta il cavo del freno, magari ha un po' di bordo e le ganasce non ne permettono l'uscita
  10. Si ovviamente avevo dato per scontato che i cavi delle marce fossero tensionati giusti. Sui px è raro che prendano troppo gioco
  11. Si può essere, non capita di rado. Bon bene così
  12. Ho spostato in tecnica. La vespa ha il miscelatore? Hai preso una calda, può succedere ma non dovrebbe. Avevi rettificato o cambiato cilindro, pistone o fasce? Il meccanico ti ha rimesso getti e anticipo corretti?
  13. Hai trovato il guasto. Hai il millerighe del mozzo mangiato
  14. Millerighe tamburo come è messo? La chiavetta della frizione c'è?
×