Vai al contenuto

Mod4ever

Members2018
  • Conteggio contenuto

    322
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

10 Good

Che riguarda Mod4ever

  • Rango
    Senior Member
  • Compleanno 21/03/1965

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Già: mare e monti nel giro di pochi km!
  2. ...fatti vivo se passi dalle parti di La Spezia e Aulla! 🙂
  3. ... bravura, oppure ho avuto fortuna nell'indicare cosa fare per risolvere il problema? 🤔... propendo più per la fortuna! 😁 Si, quasi sicuramente passerò dal Molise a luglio: quest'anno vacanza tutta italiana! 😉
  4. ... ma la prova l'hai fatta con Vespa sul cavalletto oppure provandola su strada? Perché sul cavalletto capita anche alla mia vespa di perdere un po' di colpi al salire dei giri, poi su strada va bene. Comunque, a prescindere, penso sia da controllare l'apertura delle puntine: in senso assoluto non so dirti se le devi avvicinare oppure allontanare... segna la posizione attuale e poi prova a variare l'apertura prima in un verso e poi nell'altro.
  5. Molto bella Volterra! 👍 Magari questa estate passo da li. 🗨️ ci faccio un pensierino...
  6. Ed allora buon gelato a casa e buon panino alla milza a Palermo! 😉 Dove abiti in Toscana? Io ad Aulla
  7. Il 200 è sicuramente più indicato per i lunghi viaggi perché ha un po' più di potenza, ma per un uso quotidiano e le gite domenicali è meglio il 150: consuma e vibra di meno e avendo i rapporti più corti è più agile in salita
  8. Perché sinceramente non mi è mai capitato di avere problemi alla bobina e perché se ho ben capito hai già provato a cambiarla con una vecchia. 😉
  9. No non è il filo di massa che arriva dallo statore che devi staccare. Come detto: un filo rosso arriva dal condensatore, sullo stesso morsetto c'è un altro filo rosso che va verso la bobina di a.t. e ci dovrebbe essere un terzo filo rosso che va verso la chiave: devi staccare questo. Se ancora non va, o sono le puntine oppure il condensatore.
  10. Nella scatola sopra il motore dove si congiungono i fili che escono dallo statore con quelli che vanno dentro la Vespa dovresti trovare tre fili rossi: quello che viene dal condensatore, quello che va alla bobina di alta tensione, quello che va dentro la Vespa: prova a staccare solo quest'ultimo e vedi se la candela scintilla. Ovviamente parto dal presupposto che condensatore e puntine vadano bene, anche se da un po' di tempo questi ricambi sono di pessima qualità e durano poco.
  11. L'unica cosa che mi viene in mente è quella di suggerirti di controllare il filo di massa (normalmente è nero) che arriva al portalampade del faro: se non fa bene contatto e non c'è continuità con la massa, le luci che hai elencato non si accendono
  12. Prova a sentire anche la Polizia municipale del comune dove vivi, perché potrebbero esserci anche ordinanze a livello provinciale o comunale che potrebbero mettere limiti alla libera circolazione di motocicli euro 0. Purtroppo è una "giungla" di direttive ed ordinanze varie per cui a livello nazionale non esiste alcun obbligo di iscrizione a registri storici, ma a livello locale potrebbero esserci.
  13. Buongiorno Cristian, no assolutamente non vige alcun obbligo di iscrizione al registro storico ASI o FMI. Solo in alcune regioni ci sono delle restrizioni per i mezzi Euro 0 non iscritti a registri storici, per cui ti conviene consultare il sito internet della regione dove risiedi per cercare eventuali ordinanze in merito Saluti
  14. Sinceramente non ti so dire la velocità massima del px150 perché non l'ho mai avuto. Però eviterei di mettere sotto un altro motore perché ogni 2 anni lo dovresti smontare e rimontare quello originale per non avere problemi alla revisione. Piuttosto, cambierei il gruppo termico con qualcosa di più performante
  15. Penso che hai rotto le molle del parastrappi 🤔
×
×
  • Crea nuovo...