Vai al contenuto

alberto.vespa

Members
  • Numero messaggi

    9
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

10 Good

Che riguarda alberto.vespa

  • Rango
    Junior Member
  • Compleanno 14/12/1976
  1. Ciao a tutti, direi che il titolo dice tutto.. se non do un colpo di gas prima di scalare FZZZZZZ rumore fastidiosissimo ogni volta. La frizione dovrebbe essere nuova, mi hanno detto di cambiare la boccola della frizione, per conferma chiedevo se ha qualcuno è già successo, ha senso?
  2. Ciao a tutti, direi che il titolo dice tutto.. se non do un colpo di gas prima di scalare FZZZZZZ rumore fastidiosissimo ogni volta. La frizione dovrebbe essere nuova, mi hanno detto di cambiare la boccola della frizione, ha senso?
  3. Buon giorno, scrivo per una vespa P125X del 81, da carburare. Prima si presentava con unica modifica un cilindro Polini 175 "Plug and play", ossia montato così senza raccordi o modifiche ai carter, ecc.. Per migliorarla un po', sono stati tolti marmitta e carburatore originali (20/20) e montati una marmitta Megadella 1.4, con il carburatore DELL`ORTO/SPACO 24/24G e il suo filtro aria. (Filtro e carburatore entrano benissimo nella scatola originale del PX) Prima con carburatore e marmitta originali la vespa andava benissimo. Ora dovrei carburarla in quanto i getti nativi del 24G non vanno bene per la mia vespa. La configurazione che mi è stata suggerita da altri utenti è la seguente: Per il "minimo": 55/160 Per il "massimo": freno aria 160, emulsionatore be3, max 118 120 Con i carburatori in mano ho notato che a parte il massimo (120) tutti gli altri getti sono diversi da quelli del carburatore 20. E non riesco a trovarli sul sito mi puoi aiutare? (In particolare i getti del mio ex-carburatore originale per PX e quelli per il 24G hanno lo stesso diametro ma il minimo del 24G è completamente diverso ed è più corto. Inoltre nel 24G c'è un getto dove freno aria ed emulsionatore sono un pezzo unico e più corti. Nello specifico, provando ad usare quelli originali del PX dove freno aria e emulsionatore sono 2 pezzi distinti, il primo risulta più lungo, mentre l'emulsionatore pare uguale. Per capirci farlo andare bene, l'emulsionatore sarebbe da segare). Online non riesco a trovare i getti giusti o meglio ho paura di comprare quelli per il DELL'ORTO "normale" per PX anziché quelli che vanno bene per il 24G del T5. Qualcuno mi può aiutare?
  4. azz. avevo trovato proprio quelli ! andiamo bene... ti mando gli acquisti che avevo adocchiato Chiedendo in giro mi hanno suggerito di chiedere gli originali piaggio ma che non siano made in Korea ( al che mi viene da chiedermi, se uno li deve comprare che made dovrà esserci scritto ). Sarebbe meglio controllare ma se devo essere sincero preferisco smontare tutto una volta sola e cambiare almeno il kit sotto ha un suo perchè, ma ve lo dico dopo. Pensavo a questi acquisti: 1) Se solo sotto come dovrebbe essere (sul sito pare che questi siano marchiati piaggio ma nn si vede il "made in": https://www.sip-scootershop.com/it/products/set+cuscinetti+sterzo+sotto+_90115000 oppure se sotto e sopra: (non si vede la marca) https://www.sip-scootershop.com/it/products/set+cuscinetti+sterzo+sopra_90120000 (questi sono RMS che ti dicevo ma costano pure di più di quelli prima, di solito su sip se costano un po' di più è perchè t danno un po' di più) https://www.sip-scootershop.com/it/products/set+cuscinetti+sterzo+sopra_90124000 2)Chiave per stringerli (serve?) https://www.sip-scootershop.com/it/products/chiave+per+ghiera+piantone+_bu5419 Per la sostituzione potrà sembrare strano e potrete darmi del matto ma dovevo farla tanti, tanti, anni fa: feci una cavolata da ragazzino, provai a smontare lo sterzo e rimontarlo, ahimè lo chiusi male, e cosa pericolosissima andai in giro, non so per quanto tempo con lo sterzo e di conseguenza la vespa che vibrava come una macchina vibrante da palestra. Essendo il meccanismo di dado e controdado serrati non si svitò nulla ma quando portai la vespa da un meccanico la sede (quella sostituibile) di quello sopra era distrutta. il meccanico mi disse che quasi sicuramente era messa male anche quella sotto ma dato che io ero un po' squattrinato, lui forse non aveva voglia, non lo so, mi sostituì solo la parte sopra dicendomi che poteva andare anche così. Da allora la vespa ha sempre vibrato davanti, non più come una macchina vibratoria da palestra, ma verso i limiti della guidabilità. Insomma direi che preferirei avere il davanti più stabile (qualche anno fa ho smontato il manubrio e credo siano quelli sotto a dare pb. perchè il kit sopra cuscinetto e sedi andava ancora bene)
  5. Buon giorno a tutti, dovrei cambiare i cuscinetti dello sterzo, vorrei cambiare tutto il kit sia sopra che sotto, del mio P125X 1981. Sono un po' perso... qaule marca mi consigliereste? Grazie
  6. Visto che si tratta di una crocera così così mi hanno detto di misurare il gioco... per caso qualcuno sa dirmi come si fa.... un po' ho curiosato nel forum ma non l'ho trovato... e poi preferisco sempre far due chiacchiere... così... per ragionarci un po'... ciao
  7. Quoto. Pure a me hanno detto così... per caso non sapete come si misura il gioco della crocera?
  8. Ciao a tutti! Questo è il cambio che ho trovato. [ATTACH=CONFIG]59308[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]59309[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]59310[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]59311[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]59312[/ATTACH] Qui abbiamo un 58, 54, 50, 46 e sul rispettivo alberino (non c'è nelle foto) 10, 14, 18, 22. 1) Prima cosa strana: ho notato che la 1°non ha la P di Piaggio, mentre gli altri ingranaggi la hanno tutti. Di solito ho sempre trovato ingranaggi marchiati con la "P" !? (che dite?) il diametro esterno della crociera è 51,1 mm, cioè ~ 51 mm. Dal n°di denti e da questo diametro dovrebbe trattarsi di un ET3 1°serie. La mia opione, prendetela con le molle è che il cambio sia in buono stato mentre, la crociera non è nuova ma mi pare possa andare... aggiungo che non vorrei cambiarla perchè "è meglio fare così" ma con una certa cognizione di causa. Alcuni denti sono perfetti, in altri c'è un po' di arrotondamento ma magari è normale. Al di la degli estremi, crociera nuova di pacca o crociera con "denti" arrotondati a mezza-sfera 2) come si fa a capire se una crociera è quasi-nuova, e quindi durerà ancora chissà quanto o se rischiamo di montarla per cambirla dopo poco? 3) Dalle foto (se vi bastano?), come vi sembra lo stato della crociera che ho postato? Ciao e grazie a tutti!
×