Vai al contenuto

lucaSal

Members2018
  • Conteggio contenuto

    14
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da lucaSal

  1. Capito, mea culpa, devo aver letto male le tabelle che ho trovato. Grazie
  2. Potrebbe esser stato sostituito il telaio è ripunzonato? Il precedente proprietario mi ha riferito di averla acquistata da asta giudiziaria
  3. Buongiorno, ho acquistato una vespa px 125 con miscelatore che da libretto risulta immatricolata nel 2000 ma il telaio è vnx2t e il numero sopra I 6 milioni. Motore vnx1m. Da libretto non è specificato il modello. Vedendo in vari elenchi online ho visto che il telaio dal 2000 dovrebbe essere VLX1T. Dovrebbe essere dunque una arcobaleno immatricolata successivamente al 99? Vi ringrazio anticipatamente.
  4. Purtroppo già all'acquisto montava un motore Lml, vorrei approfittare del l'imprevisto per riportarla all'originalita (ci stavo già pensando da un po') , ho trovato tempo fa a prezzo basso un semicarter vnx1m lato motore, l'idea sarebbe stata di recuperare più pezzi possibili e comporre il motore originale. Mi sa che conviene cercare una coppia di carter vnx1m, tentare la fortuna disaccoppiando i carter (stesso stampo) non è nelle mie corde, ma non si sa mai
  5. Il carrozziere mi ha prospettato sui 2000 € di lavori, se tutto va per il meglio penso di rimetterla a nuovo. Il perito l'ha vista ma non si è espresso. Il telaio è totalmente storto ed il tunnel è la pedana sono da risaldare, pensavo di cambiare scudo e pedane che ho visto che I prezzi sono abbordabili per il ricambio. Per il resto pensavo di cannibalizzare una Lml, qualcuno mi sa dire se 1 semicarter del px sia accoppiabile ad 1 semicarter Lml?
  6. Buonasera, Sono iscritto al forum da tempo ed attingo sempre con piacere ad informazioni utili e curiosità, riesco sempre a trovare risposta ai miei dubbi nelle vecchie discussioni, e per questo ringrazio tutti i membri. Purtroppo la scorsa settimana ho avuto un incidente e la vespa ne è uscita abbastanza male. La controparte dell'incidente prima fermatosi a chiedere come stessi, si è allontanata senza quindi poter compilare Cid ecc. Quindi sto procedendo per vie legali, col dubbio sul se e quando riuscirò a recuperare la somma per rimettere in piedi la vespa. Quelli delle foto sono i danni visibili, non saprei come procedere, cosa cambiare, se provare a recuperare tunne e scudo o cambiare tutta la parte anteriore, non ho idea neanche dei costi per riparare il danno e se il gioco valga la candela. Chiedo umilmente un vostro consiglio.
  7. Alla fine era lo statore bruciato, non me la sentivo di cambiarlo da solo e l'ho portata dal meccanico che mi ha poi detto che lo statore era di un altro modello, probabilmente di una cosa. Accoppiati bobina e statore della stessa marca. Grazie a tutti
  8. Buongiorno a tutti, spero possiate aiutarmi. La mia vespa era ferma da una quindicina di giorni. Qualche giorno dopo un acquazzone provo ad accenderla ma niente neanche a strappo. Cambio candela, niente Provo a vedere se arriva elettricità al cavo candela, ma niente. Cambio la bobina/centralina, ancora niente. Pensavo ad un problema allo statore ma quando provo ad accenderla a strappo le spie del quadro, il farò ed il clacson funzionano per cui qualcosa non mi torna. Cosa potrebbe essere? Nei prossimi giorni proverò con un tester per cercare di individuare il problema, ma è uno strumento che in generale nella mia vita avrò usato 2 volte, speriamo bene
  9. lucaSal

    Px Carter lml

    Buongiorno, Ho visionato uan px 125 arcobaleno del 87. Visura ok, telaio ok. Un po' di ruggine superficiale ma niente di che. Il problema si è posto col numero motore, il proprietario mi ha riferito di aver rifatto il motore mantenendo la cilindrata ma il Carter è di una Lml. Io avrei intenzione di sistemarla per iscriverla ad un registro storico. Se trovassi solo i Carter potrei cambiare solo quello? Più o meno quali sarebbero i costi sia del Carter che dell'operazione di sostituzione? Conviene sostituire tutto il motore direttamente? Vi ringrazio anticipatamente per le risposte
  10. Niente bolli e niente revisione, è stata ferma un decennio, ma è certo di non aver ricevuto la comunicazione. Sono stato al PRA e al banco bolli me l'hanno fatta facile facile, riguardo i 3 bolli +50% e basta, MA mi hanno detto "per sicurezza" di scrivere all'ufficio assistenza bolli. Vediamo cosa rispondono, leggevo poi ieri della cancellazione dei debiti dei bolli dal 2000 al 2010, magari aiuta nel discorso eventuale del pagamento di tutti i bolli pregressi se dovessero proporlo.
  11. Scusatemi se riapro questa discussione. Oggi ho visionato un px 125 dell'86, messa discretamente, ottimo prezzo. Poi per scrupolo ho eseguito la visura che allego..... E sorpresa Mi chiedevo se l'iscrizione ASI/FMI (è in discrete condizioni ma non perfetta) sia necessaria come letto per riscriverla al PRA o se ci sia un'altra maniera. Leggevo che tempo fa la regione Sicilia permetteva una via alternativa
×
×
  • Crea nuovo...