Vai al contenuto

500turbo

Moderators
  • Conteggio contenuto

    3772
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    18

Contenuti inviati da 500turbo

  1. Serve solamente ad indurire la molla.
  2. Buona scelta. Non è male nemmeno la BGM Bigbox Touring su cilindro originale. Prestata a mio cognato per il suo PX200 originale perchè sul mio Malossi 221 non mi soddisfava, su cilindro originale ha risvegliato un po' di potenza nascosta. E' bastato aumentare il max di 2 punti. Ma stessa cosa farei su una Polini original. Non è altro che una copia del cilindro originale. Ovvio che chi la provato ha sentito miglioramenti. Ma i miglioramenti si sentono semplicemente perchè si passa da un vecchio cilindro con migliaia di chilometri ad un cilindro completamente nuovo. Ma alla fine la potenza è quella.
  3. Appunto. L'ho scritto anche in un altro post, ma ho visto cose che non potete immaginare, motori riaperti che teoricamente erano stati appena rifatti da "meccanici esperti" dove in realtà si son limitati a cambiar cuscinetti e paraolii. Poi richiuso tutto con i vecchi componenti. Manco i parastrappi han fatto...
  4. Come suggerito da qualcuno, la tua vespa ideale potrebbe essere questa
  5. Più che preoccuparmi a montare una gomma larga, mi preoccuperei a montare una gomma buona. Non è quel millimetro in più di larghezza che migliora la tenuta. Considerando sempre che un buon 90% di chi ha la vespa non è in grado di sfruttare tutto il battistrada disponibile. Quindi , in poche parole, poche seghe mentali, e monta una buona 3.50-10 e via.
  6. Questa domanda mi mancava
  7. Bisognerebbe capire se il meccanico ha fatto un buon lavoro...
  8. Sinceramente non lo so perchè io mi intendo di Vespe e non di scooter.
  9. Ciao, scusa , non avevo proprio visto il tuo post. Classica risposta da meccanico che non è in grado di fare i lavori. Come il 90% dei meccanici capaci solo di unire pezzi senza cognizione di causa. Ed è pure caro mi dici... Guarda, sarebbe uno dei rari meccanici che si sbatte a portare un albero ad aprire , cambiare biella e chiudere, quando con pochi € in più si riesce a trovare alberi anticipati nuovi. Ad uno può venire il dubbio se , vedendo le discrete condizioni dell'albero, abbia mai fatto cambiare la biella. Tanto, chi è che apre per controllare. Capita più spesso di quel che credi. Ho visto riaprire motori "nuovi" che in realtà forse han cambiato solo i paraolii se tutto va bene. E lasciandolo originale senza dargli un po' di anticipo, è la conferma della sua scarsa competenza. Valori in linea di un 102 fatto male... Scusa, magari con tutti questi discorsi ti sto demoralizzando. Ma questa è la cruda realtà che un 90% dei meccanici non sa mettere mani ad un motore vespa a marce, specialmente se elaborato. E tocca affidarsi a qualche preparatore artigianale che fa solo quei mezzi. O, se si ha una discreta base di conoscenze meccaniche, con calma imparare da solo come molti su questo forum. La soluzione? Ormai il motore è quello, goditelo anche se non va come dovrebbe.
  10. Accorci di più col cluster da 20 e ingranaggio da 35. Ma ti costa pure tanto di più... Sempre andato di ingranaggio da 36, di cluster corti mai avuto la necessità. Che poi , anzichè aprire un post per solo questa domanda , avresti potuto benissimo fare nel tuo altro post dove si parla sempre di 4a marcia. Siamo su un forum , non su Facebook.
  11. Sempre usato la quarta da 36 anche sui 200 elaborati.
  12. Esatto , il problema non è la vespa, ma il pilota. Può capitare per inesperienza 🙂
  13. La conferma che il Covid è stato devastante è proprio questo post.
  14. Da quello che so, con una Vespa tirando la leva sinistra la Vespa non frena.
  15. Quando arrivano lo scoprirai. Anche perchè la domanda la potevi fare prima di comprarli, non dopo. 🙂
  16. Dammi la tua idea di "non vorrei spendere troppo"
  17. Se non va bene ad alti giri vuol dire che è troppo grande.
  18. Già il fatto che controlli le battute interne degli ingranaggi e parli di spessoramento cambio, posso dire che meno male che ogni tanto si iscrive qualcuno che ne capisce qualcosa di motori Vespa. E comunque benvenuto su VOL! Riguardo agli ingranaggi noi, non saranno come gli originali Piaggio, ma se non parliamo di potenze esagerate, con il giusto spessoramento, tengono e durano senza problemi.
  19. Purtroppo bisognerebbe vietare a molti meccanici di toccare i motori Vespa e lasciarli lavorare solo sui frullatori 4 tempi. Ti posso assicurare che l'80% di loro non sanno come funziona un motore della Vespa a marce. E ne ho viste cose...
  20. Sembrerebbe di si. Qui sembrerebbe slittare per la potenza ( più la marcia è alta più si intensifica il problema) Qui fanno fatica i dischi a far presa. Poi slittando un po, l'olio si surriscalda, si asciugano i dischi e tornano a far presa. Quindi controllerei lo stato dei dischi, eventualmente cambiarli o passare ad una frizione adatta a gestire maggiori potenze.
×
×
  • Crea nuovo...