Vai al contenuto

manolomanny

Members
  • Numero messaggi

    2
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

10 Good

Che riguarda manolomanny

  • Rango
    Junior Member
  • Compleanno 30/08/1971
  1. Ok grazie mille, se domani ho del tempo provo a cambiare il getto e vedere come risponde. Inizierò con un 70 ed eventualmente dopo scendo ancora. Ciao!
  2. Ciao a tutti ho un problema di carburazione con una Vespa Secial. Fino a una settimana fa era tutta originale e andava bene. Ho deciso di cambiare il gruppo termico, il carburatore e ho messo una marmitta Proma modello vecchio precedentemente svuotata. Ho montato quindi un 85 dr nuovo (senza raccordare i travasi) e un nuovo carburatore dell'orto 16-16 con relativo collettore mantenendo il filtro dell'aria originale. Con l'occasione ho cambiato anche i dischi della frizione mettendone 3 di originali ma usando una molla della Polini. Oggi ho provato ad accenderla senza modificare alcun settaggio sul carburatore. E' partita al secondo colpo, regge molto bene il minimo e accelerando in folle canta abbastanza bene senza fare un fumo eccessivo e ritorna al minimo senza dover aspettare troppo tempo. Dopo averla scaldata un po' ho voluto provarla ma mi sono accorto che da metà acceleratore inizia a borbottare come se fosse fredda e fa un po' di fatica a prendere i giri. Allora ho provato intanto a regolare la vite della carburazione svitandola di 1 giro e mezzo dalla chiusura completa (prima era svitata di solo mezzo giro) ma la Vespa ha iniziato a fare fumo ed inoltre dal carburatore è uscita parecchia miscela. Ho un 74 di getto massimo. La candela era nera e umida ma l'ho controllata dopo aver modificato la vite della carburazione senza aver tirato la Vespa, quindi non so quanto si possa far affidamento sul colore della candela visto che l'ho fatta girare in folle fino a metà acceleratore. Potrei avere una carburazione troppo grassa? Da che getto mi conviene partire per poterla carburare a dovere? Spero possiate aiutarmi Grazie
×