Vai al contenuto

Coti65

Members
  • Numero messaggi

    11
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    1

Coti65 last won the day on April 5

Coti65 had the most liked content!

Reputazione comunità

11 Good

Che riguarda Coti65

  • Rango
    Junior Member
  • Compleanno 01/08/1965
  1. Coti65

    Ho bisogno del vostro aiuto!

    Con ASI ho certificato la mia PX 125 del 1981 con lo stesso tuo colore. Demolita in area privata, purtroppo ho targa e libretto nuovi. Devi sostanzialmente recarti presso un club affiliato ASI, iscrizione al club 150€, iscrizione ASI 60€, quota apertura pratica 30€. Richiedono 1 foto 3/4 dx anteriore, 1 foto 3/4 sx posteriore , 1 foto del n telaio e 1 foto del n motore. La certificazione mi è arrivata in breve tempo (a memoria credo 1 mese circa). Con la certificazione dovresti recarti al PRA per la nuova iscrizione. Avendo targa e libretto originali, forse (ma non ne sono sicuro), non devi rifare il collaudo, ma ti basta la revisione. Se vuoi puoi anche appoggiarti ad una agenzia di pratiche automobilistiche , ma i costi lievitano leggermente. Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  2. Coti65

    Ho bisogno del vostro aiuto!

    X lÔÇÖimmatricolazione devi sempre passare per la certificazione storica della vespa. Puoi scegliere di affidarti ad ASI che è molto meno pignola di FMI. Ovviamente non deve essere un colore particolarmente sgargiante o strano..... Ti costa qualcosa di più , ma tutto dipende da come oggettivamente si trova il tuo mezzo. Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  3. Coti65

    Vespisti Brescia Cremona e dintorni??

    Che vespe avete? Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  4. Coti65

    Vespisti Brescia Cremona e dintorni??

    Piacere mio. Prov di Brescia verso dove? Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  5. Coti65

    LIBRETTO VNB1T - DUBBIO

    Confermo, io possiedo la visura ed è presente la sola sigla senza il seriale. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  6. Coti65

    Vespisti Brescia Cremona e dintorni??

    Crema Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  7. Coti65

    Vespisti Brescia Cremona e dintorni??

    Presente![emoji1327]ÔÇìÔÖé´©Å Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  8. Devo solo ÔÇ£traslocareÔÇØ tutti i componenti. Praticamente devo sostituire cambio completo e primaria. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  9. Salve, vorrei fare una copia elaborata del mio motore VNL3M (PX 125 1981) ed ho sottomano 2 carter VNX1M. Ho tutta la componentistica del VNL3M, posso montare il tutto sul VNX1M o ci sono incompatibilità? Grazie a chi mi sa rispondere.
  10. Ciao Francesco, ho parzialmente risolto sostituendo la candela, ho preso 2 NGK 86HS per essere sicuro, ora la vespa si accende al primo colpo. Mi devo concentrare però sulla carburazione, secondo me è come dici tu, arriva troppa benza, anche perchè fa un po di fumo, ed anche agendo sulla vite posteriore non riesco a fare molto. Ho sostituito i getti ma credo sia un problema di spillo conico, ti farò sapere. Grazie per la dritta.
  11. Coti65

    Vespa PX 125 1°Serie VNX1T

    Salve a tutti, vorrei prima presentarmi : Sono Corrado di Crema generazione Piaggio anni'80, dopo aver rispolverato il mio vecchio Ciao del 1980 sotto pressione di mio figlio Riccardo di 13 anni che è rimasto folgorato da quella tecnologia motoristica, ho deciso di ricomprarmi una Vespa PX 125 prima serie del 1982 (ne possedevo una all'epoca). Vi dirò che l'ho trovata ad un prezzo favorevolissimo nonostante la debba reimmatricolare, visto che il precedente proprietario l'ha demolita d'ufficio (in area privata) consegnando al PRA i documenti e la targa..... Ad oggi ho già effettuato la richiesta di iscrizione all'FMI con tanto di foto, visto che si tratta di un ottimo conservato,anche se ho dei dubbi sul colore essendo un originale Piaggio Verde Vallombrosa, ma non di serie sui PX dell'epoca, ma staremo a vedere.... Premetto che ,grazie al Vostro forum, sono riuscito ad effettuare un primo restauro di base per poter effettuare le foto, poi sono passato al restauro del motore con l'apertura e la sostituzione di Cuscinetti,paraoli,guarnizioni,fasce elastiche con lucidatura cilindro (ho scoperto che montava il GT del PX 150 originale),dischi frizione,crociera,parastrappi (che era completamente andato),revisione carburatore,ma ora ho un problema fastidiosissimo. Dopo aver aperto e restaurato (sostituendo cuscinetti di banco, paraoli, crocera, rifatto parastrappi, dischi frizione,ecc...)il motore del mio px a puntine del 1981,sono passato alla sostituzione delle puntine stesse e del condensatore con il risultato che al primo colpo il motore è partito. Ho fatto qualche giro, ma dopo poco la vespa si è spenta e la candela risultava nera e bagnata. Ogni volta che la pulisco, la vespa si accende,ma dopo poco si spegne. Ho rifatto la fasatura del motore seguendo le indicazioni presenti nei vari forum ed ho regolato le puntine con il risultato di una bella scintilla, ma la vespa non ne vuole più sapere di accendersi. Non saprei che altro fare se non passare,a questo punto, alla trasformazione dell'accensione da puntine ad elettronica con la sostituzione del volano,statore e bobina del PX versione Arcobaleno (vedo che la fanno un po tutti). Altri suggerimenti? Cordialmente,Corrado.´╗┐
×