Vai al contenuto

Piero.C

Members
  • Numero messaggi

    16
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Piero.C

  • Rango
    Member
  1. Scusate la mia latitanza ma con l'influenza che ha martoriato me e la mia famiglia non ho potuto dare l'attenzione dovuta alla mia T5 ed ai vostri preziosi consigli. Appena mi riprendo rimedierò, prometto. Una sola cosa, prima che la comprarsi io la vespa è stata ferma x più di un anno. Che sia quello il motivo che ha reso un pò pigro il motore? L'ultima volta anche se avevo il vento a favore, di strumento mi sono avvicinato ai 110
  2. Qualcosa non mi torna. Il filtro dell'aria sembRa bloccato dalle viti
  3. Purtroppo no o almeno non ne sono a conoscenza. Mi era stato indicato il tizio dove l'ho fatta vedere come un esperto, ma forse non lo è almeno x qunto riguarda t5
  4. Buongiorno. Oramai è da una decina di giorni che ci cammino ed in modo anche tirato. Quello che riscontro è una partenza a freddo al max al 2 colpo ovviamente con aria aperta. Le prime accelerate (primi 5 min) se tiro le marce sento che viene meno, ma credo sia dovuto al motore freddo. Ha da subito una ottima ripresa con le prime tre marce, di 3 arriva presto a fare 90. Trovo strano che inserendo la 4 non vari di molto la velocità, al max arrivo 95, 100 proprio tirato tirato e con vento a favore. Che ne pensate? Leggendo i vari forum dovrebbe arrivare a 110/115
  5. Grazie. Ma ogni consiglio è oro colato per me. Se non la pensassi così non sarei qui.😉
  6. KI01 Se fosse stato un picchiare in testa avrei dovuto sentire come dei picchi ripetitivi, credo. Invece il rumore era più simile ad uno sfregamento fra corpi e la tonalità era molto vicina a quando sfreghi le lamelle di alluminio. Poi ripeto andavo pianissimo, ad un certo punto mi son fermato e mi è sembrato come se il motore inchiodare. Ma è subito ripartito ed il rumore è scomparso. Cmq ora ha una buona compressione, credo. Ho troppo poca esperienza con la vespa. L'ho comprata da 1 mese e 20 gg se ne sono andati ferma in officina.
  7. Non capisco quando chiedi se ho una sito e foto dgm su marmitta.
  8. Ieri mi ha restituito la vespa. Ad un primo giretto l'ho sentita più grintosa. Ha detti di aver anticipato la fase è sistemato la frizione. Cmq io continuo ad avvertire lo strappo al primo rilascio della frizione quando il motore è freddo. Poi si normalizzazione. Che sia la mia mano? In merito alli strano rumore che avevo avvertito (come quando sfreghi con un dito le lamelle dove monta la candela) nessun responso. Non ha rilevato nulla e non lo ha più fatto. Speriamo bene. Cmq nei prossimi giorni la tiro su statale.
  9. Getti non credo. Adesso dice di aver rivisto gli anticipi e dovrebbe andare a meraviglia. Come interventi ha solo smontato controllato pulito e rimontato il tutto dopo aver verifiato lo stato. Vedrò quanto me la dà. Non ha miscelatore
  10. Strappa solo appena parte, a freddo. Poi va bene. mi sta cambiando l’olio ed ha detto che l’ha messo a puntino. poteva farlo prima... vedremo. Spero che stavolta bene. di che lavoretto parli alla marmitta? se il posto non è giusto scusatemi, sono nuovo ed ancora non ho ben capito come funziona il forum. A malapena riesco a ritornare qui
  11. Ho da poco preso una T5. Qualche piccola goccia d’olio mi ha fatto portare a controllo la vespa. Motore sceso e smontato del tutto. Non c’era niente di rotto, solo cuscinetteria varia, le guarnizioni ed i paraolii da sostituire. La riprendo e dopo qualche km sento come un rumore metallico, come quando sfreghi la testata alettata del motore, andavo pianissimo (circa 20/30 km/h), il rumore aumentava sempre più finché dopo qualche centinaia di metri come se fosse finita la benzina si è spenta. Agendo sulla pedivella ha subito messo in moto e dopo qualche sec il rumore è scomparso. L’ indomani l’ ho tirata al max x circa 40 km senza che succedesse nulla. Un po’ mi rodeva che in 125 arcobaleno con un 150 sotto mi passasse facilmente. Non ho termini di confronto se non qualche piccola guida fatta prima della revisione, ma un piccolo calo di potenza mi sembra di averlo avvertito. Miscela fatta al 3%. altro problemino postrevisione... a freddo la frizione strappa, si innesta di botto alla fine del rilascio della leva ma come se non agissi con la leva. Poi a caldo tutto regolare. L’ho riportata dal meccanico e mi chiedeva se non avessi sbagliato la miscela (ma se così fosse avrei dovuto spaccare tutto nella corsa del giorno dopo), imputa il calo di compressione al fatto che ha posticipato/anticipato la campana (??? Non so che significhi) e x la frizione ha detto che sicuramente sarà stato l’olio che ha messo che ha una viscosità non idonea. Ne parlano come di un mago dei motori vespa, ma il fatto che in 2 settimane mi abbia aperto il motore 2 volte mi puzza un pochino. Qualcuno ha qualche dritta? grazie
  12. Cruscotto vespa t5

    Ul Cruscotto della mia vespa t5 si illumina solo a sx. È normale? Non si vedono lampadine danneggiate
  13. anche io ho lo stesso problema. si illumina solo la parte sinistra del tachimetro e resta buio la parte dx e contagiri. smontando il cruscotto non ho trovato lampadine difettate
×