Vai al contenuto

GuidoM

Members
  • Conteggio contenuto

    19
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda GuidoM

  • Rango
    Member
  1. GuidoM

    Numero di telaio clonato, o forse no ?

    Non c'è stato un seguito perchè ha effettuato una "visura" e le carte non sono mai state consegnate . Va da sè che se avessi instaurato la pratica si sarebbe ingranato il meccanismo così come hai detto tu . Per la cronaca chi ha autorità/competenza in materia è stato interpellato.
  2. GuidoM

    Numero di telaio clonato, o forse no ?

    Ciao a tutti, vi descrivo la mia dis-avventura per capire come muovermi e se qualcuno ha esperienza in merito. Dopo essermi recato in motorizzazione per espletare le procedure relative a reimmatricolazione e nuova targa per una vespa 50 special (V5B3T) , in ufficio dopo aver controllato che il numero di telaio della mia vespa fosse ok , l'addetto si è accorto che lo stesso numero di telaio con stessa omologazione , risultano associati ad un mezzo circolante e targato , con la stessa omologazione . Al momento dell'acquisto della vespa ho stilato atto di compravendita firmato con relativo documento del venditore che , a sua volta , l'aveva acquistata da un altra persona che aveva sporto denuncia di smarrimento del libretto. Capisco che la via più facile sarebbe restituirla e riavere i soldi , ma dato il tempo passato a sistemarla, provarla , prepararla per il "grande giorno" per rimetterla in strada , un pò mi ci sono affezionato. Grazie a tutti.
  3. Ovviamente un super grazie a tutti quelli che hanno collaborato alla soluzione del problema, a buon rendere !
  4. Risolto ! Così come ho tolto dal manubrio il devio , l'ho provato e funzionava correttamente . Probabilmente chi l'aveva montato, nello stringere la vite aveva preso parte del filo viola che poi andava a massa. Plausibile ?
  5. Domani provo ! Poco fà ho provato ma non sono riuscito a toglierlo perchè pare incollato al manubrio, domani mi impegno e preparate gli indirizzi per spedire la bottiglia !
  6. Ah ormai non so che dirti, può essere. Ho comprato la Vespa così com' è ed anche il blocchetto era nuovo.
  7. Ok dal discorso mi sembra logico. Avevo provato a smontarlo il devio ma dopo aver tolto il coperchietto, non riuscivo a togliere tutto il blocchetto dalla sua sede , come si fa ? Live o no comunque grazie ?
  8. Aggiornamento . Controllato che i fili fossero accoppiati bene cioè VERDE-VERDE con VERDE, BIANCO-GRIGIO con BIANCO e ROSSO con ROSSO , ho controllato l'uscita della corrente sui 4 fili rimasti . Ebbene mi esce corrente dal MARRONE con selettore in posizione "1" e mi esce corrente in MARRONE e NERO in posizione "2" . Il NERO incriminato (proveniente dall'impianto e non dal devio) non ha corrente così come il VIOLA. E ora che si fa ? Mi viene da pensare a questo punto che il devioluci abbia qualche problema , eppure è nuovo .
  9. Se ti dicessi che sono proprio queste le lampade che monto ?!?! Te lo posso assicurare perchè le ho acquistate e montate personalmente.
  10. Letto tardi scusa. Ho acquistato la Vespa già con lo statore nuovo ed a vederlo sembra nuovo moderno.
  11. Grazie molto chiaro. Essendo il positivo in comune mi viene da pensare quindi che l'unico punto in comune che hanno posizione e anabbagliante è dove ho collegato il filo nero che arriva dal devio. Ho postato la foto all'inizio se la vedi puoi dirmi se sbaglio qualcosa ?
  12. Infatti è proprio strano. Quello che vorrei sapere oltre a questo è , il siluro anteriore è da classificare come "posizione" ? Chiedo per la scarsa luce che emette. Con l'anabbagliante acceso , la "posizione" , dovrebbe rimanere accesa o spegnersi ? Non è una mia fissa ma dovendo essere sottoposto a collaudo causa denuncia smarrimento vorrei essere appostissimo !
  13. Si giusto e i cavi sono ok, lo statore è nuovo. Il cavo provvisorio l'ho fatto passare fuori telaio escludendo il nero originale perchè pensavo potesse essere rovinato, ma niente da fare. Proverò anche con il tester se vi passa corrente, perchè a rigore di logica essendo una massa non dovrebbe passarne.
  14. Bene, quando riesco faccio il controllo. Sono però certo di aver collegato/accoppiato correttamente i colori dei fili provenienti dall'impianto verso il devio luci. Intanto grazie.
  15. Si funziona tutto, anche lo spegnimento. Paradossalmente mi viene da pensare che quel filo non "serve" . L'unica dubbio è a questo punto, il siluro 6v15w frontale è una posizione ? Perchè se si la luce è talmente fioca che una candela illumina di più. Quando invece il selettore è su anabbagliante , si accende assieme alla posizione ? Il mio selettore fa 1-posizione 2-posizione+anabbagliante .
×