Vai al contenuto

Dip9011

Members
  • Numero messaggi

    7
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    1

Dip9011 last won the day on April 11

Dip9011 had the most liked content!

Reputazione comunità

1 Neutral

Che riguarda Dip9011

  • Rango
    Newbie
  1. Ringrazio per gli utili consigli e ci tenevo a condividere con voi il risultato finale della pulizia marmitta. Ho seguito tutto quello che mi avete detto ed il risultato è stato ottimo. Allego foto dopo averla bruciata e grattata con spazzola di ferro, e dopo averla verniciata con vernice spray ad alta temperatura. Spero possa essere utile anche ad altri utenti.
  2. Ragazzi un'altra cosa, come posso pulire senza correre grossi rischi la marmitta di un et3 internamente? Ho già provato con benzina all'interno ed è uscito abbastanza sporco ma sono sicuro che non è pulita. Consigli? Grazie.
  3. Grazie, caffe e giretto sui colli bolognesi.
  4. Salve ragazzi, dopo aver staccato la marmitta per riparare due fori, ho notato che è molto pesante ed esce un pò di sporco. Volevo chiedervi il meteodo più efficace per pulire la marmitta internamente, senza correre troppi rischi. Ho provato a versarci un pò di benzina e lasciarla la per un giorno, ed il risultato è stato abbastanza buono, però sono sicuro che non si è pulita completamente all'interno. Aspetto delle dritte da voi. Grazie mille.
  5. Sono della provincia di Venezia, però per il motore mi sono fatto aiutare
  6. In occasione delle feste pasquali sono risucito a dare un occhio alla mia Vespa. Ho controllato carburatore, la compressione, e la candela. Alla fine come hai detto te sono passato a controllare la chiavetta ed in effetti era rotta, sostituita e messa in fase, la vespa va che è un piacere. Grazie a tutti per le risposte.
  7. Ciao a tutti sono nuovo del forum, vi scrivo per un problema alla mia vespa 125 primavera del ‘78, vi spiego la cronistoria: ho acquistato la vespa l’anno scorso e dopo poco più di 500km ho deciso per vari problemi, sotto consiglio di un amico esperto, di rifare il motore, ho fatto i seguenti interventi: cambiato: - paraoli - guaine - pistone - albero motore - cilindro l’ho rettificato - crociera - frizione Essendo in rodaggio per 500 km sono stato molto attendo a non tirare le marcie e a scaldarla prima di partire. Con l’inverno ho acceso e fatto qualche giro circa una volta al mese per non tenerla tempo ferma e nessun problema fino a quel momento (ho fatto 100km). Oggi vado ad accenderla ed al primo colpo si accende, un po’ di fumo bianco penso dovuto al fatto che la vespa era rimasta ferma per più di un mese, faccio per partire, metto la prima e muore (capita e non mi preoccupo), riaccendo e sento un rumore metallico appena sta per accendersi con il primo colpo di pedalina, e non si accende. provo a riaccenderla e la vespa si accende però non va su di giri a gas tutto aperto, borbotta ed è come soffocata, appena scendo con il gas la vespa si spegne, con sfiato della marmitta. Quando è accesa non sento rumori metallici, però non prende giri. per paura di fare danni non ho più riprovato ad accenderla quindi non vi so dire se si riaccende o no. sono disperato visto che ho rifatto tutto il motore. aspetto consigli da voi esperti su cosa può essere il problema. grazie.
×