Vai al contenuto

telys8

Members2018
  • Conteggio contenuto

    2
  • Registrato

  • Ultima Visita

telys8's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

0

Reputazione comunità

  1. Salve, ho una vespa PX125E dell'85. Quando attivo il pulsante della freccia sinistra, quella posteriore non si accende , mentre quella anteriore si accende ma senza lampeggiare, infine la spia sul volante non si accende. A cosa può essere dovuto? Qualcuno che abbia avuto lo stesso problema mi sa aiutare?
  2. Ciao a tutti, sono nuovo nel forum, volevo chiedervi un parere: ho una vespa PX125E del 1985 e da poco l'ho ripresa dopo 5 anni. Dopo aver dato una bella pulita al carburatore ho effettuato un cambio olio mettendo un olio SAE 90 da 4€. Mentre per la miscela ho comprato un olio Bardahl 100% sintetico per scooter 2T . Mi è poi capitato di dover portare la vespa dal meccanico (specializzato in vespe) per un problema elettrico, al quale ho accennato anche dell'olio SAE90 che avevo messo per lubrificare il cambio. Il meccanico, contrariato, mi ha fatto trovare, la volta successiva, la vespa pronta per l'uso dicendomi di aver anche sostituito l'olio che avevo inizialmente usato (SAE90 minerale) con l'olio Bardahl sintetico per miscela che avevo nel cruscotto. Insomma nonostante io sapessi che ci vuole olio minerale per il cambio, lui mi ha detto che il sintetico va bene perchè quello è un buon olio e perchè il cambio della mia vespa è tuttora duro quindi il SAE90 non va bene. Ora siccome io ci tengo alla mia vespa e non vorrei rovinare la frizione, mi chiedo: mi devo fidare nel senso che effettivamente per alleggerire il cambio che è bello tosto mi conviene lubrificare con il sintetico, oppure questo rischia di rompere cambio/frizione quindi dovrei optare per un SAE30 minerale? Quali sono i rischi di usare un sintetico per il cambio? Finora non ha dato problemi ma premetto di aver usato la vespa per 15 giorni al massimo e per pochi km. Cosa mi consigliate?
×
×
  • Crea nuovo...