Vai al contenuto

Malatesta83

Members2018
  • Conteggio contenuto

    13
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Malatesta83

  • Rango
    Member
  1. io vivo in Puglia e ho assicurato una 50 special con la Allianz tesserandomi al vespa club d'italia e partendo dalla 14 classe. 139€ di polizza + 30€ di tessera praticamente un caffè, considerato il prezzo più basso che mi avevano proposto alcune agenzie è stato di 590€
  2. Dunque Cambiato paraolio volano e ripulito alla perfezione il carburatore. Insomma, ho fatto l'amara scoperta che il getto del minimo era sporco e credo che dipendesse tutto da lì, perchè adesso gira che è un amore. 😀
  3. Dunque. Cambiato paraolio volano e ripulito alla perfezione il carburatore. Insomma, ho fatto l'amara scoperta che il getto del minimo era sporco e credo che dipendesse tutto da lì, perchè adesso gira che è un amore. 😀
  4. Allora, riapro la discussione.. In questi giorni mi sono armato di pazienza e ho tolto il vecchio paraolio lato volano, dato che c'era quello di fabbrica ormai usurato. Ho notato che all'interno, tra statore e paraolio, c'era una perdita di miscela e presumo che aspirasse aria da lì, tanto da provocare il problema di accelerazione (credo). In ogni caso, appena monto il paraolio nuovo (corteco blu), vi aggiorno.
  5. Vespa 50 special anno 1979 preventivi fatti on-line partendo dall'ultima classe di merito mi sparano più di 1000 euro all'anno. Forse mi conviene fare un salto in agenzia. Ho letto in giro sul web che il gruppo allianz è convenzionato con Vespaclub per ottenere ulteriori sconti.
  6. eh posso rischiare..pero', almeno la targa la devo fare. Ho già parlato con l'ufficio ACI, lunedì porto libretto e vecchia targa 😀
  7. Premetto che su strada non l'ho ancora provata, perchè non ho sistemato tutti i documenti. Per il momento sto smanettando in garage e l'ho provata solo in prima, su un tratto molto breve, nella stradina sotto casa. Inizialmente ho usato una ngk b7hs che poi ho sostituito con una bosch w5ac. La ngk si colorava bene (sembrava bella grassa) mentre adesso noto che la bosch rimane più "pulita". Tutto cio', come ho detto prima, senza fare una bella tirata di quarta. Pertanto, non so quanto possa incidere il colore della candela con qualche accelerata in folle.
  8. ok, se non riesco a reperire ulteriori informazioni, credo proprio che faro' così..
  9. Infatti, la cilindrata, è un dubbio che mi assale da tempo, perchè ho informazioni molto vaghe. Smontare la testa significa, svitare ammortizzatore, abbassare il motore e togliere cuffia? giusto?
  10. Vite minimo già regolata, se la svito di più non si mantiene accesa Ho lasciato un po' di gioco all'acceleratore, così da non tirare troppo la ghigliottina.. Aspirazioni non credo ce ne siano, perchè non sale mai di giri e non rimane accelerata.. Boh, forse devo tentare con la vite miscela, che è già svitata di 2 giri.
  11. Ciao a tutti La vespa in questione è una special ex 50cc ora 85cc (almeno credo perchè l'ho ereditata) tutto il resto è originale (marmitta padellino, carburatore 16/10 con getto max 60 che ho messo io perchè c'era il 53) Succede che da fredda, quando l'accendo, con l'aria tirata, parte normalmente ma poi inizia a borbottare quasi per spegnersi. Chiudendo l'aria, sale improvvisamente di giri per poi assestarsi alla normalità. Consigli?
  12. Ciao a tutti. Mi sono iscritto per assillarvi un po' con i problemi che, da neovespista, mi trovo ad affrontare. 😀
×
×
  • Crea nuovo...