Vai al contenuto

Lorenzo V.

Members2018
  • Numero messaggi

    3
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Lorenzo V.

  • Rango
    Newbie
  1. Una cosa a cui ho pensato è che magari è l'esagono stesso ad "indossare" quella gomma in modo da renderlo circolare e che quindi serva uno strumento apposito per svitarlo. Ma come dici te pure google non mi sa aiutare dato che non si è mai visto prima. Non so bene neanche che termini cercare su google
  2. Se così fosse bisognerebbe dare un premio a chi lo ha messo li. È una posizione davvero "complicata" ed in più è dentro al buco, ci arrivo con la chiave a tubo ma non ho idea di come potrei toglierla, una pinza li non ci arriverà mai. Inoltre usare una pinza per togliere una gomma del genere mi da l'idea che sia una cosa da non fare. Ci sarà un modo molto più semplice che forse richiede di smontare qualcosa? Quella candela me la mise un meccanico (negozio che ho visto aver chiuso i battenti..). Grazie della risposta!
  3. Salve, Sono nuovo della community :) Ho una vespa del 2007 lx50 4t che ha fatto davvero pochi chilometri (neanche 10.000). È stata ferma per molto tempo e l'ho ripresa ad usare da quattro anni. Adesso è stata ferma per 6 mesi buoni, mi sono trasferito per studiare e il bolide è rimasto a Bologna fermo :,( Oggi sono tornato per qualche giorno a casa e volevo dargli un po' di carica. Come mi aspettavo non è partita subito, anche in passato dovevo insistere col pedale prima che riprendesse a vivere. Questa volta però non ci sto riuscendo. Premetto che non sono un esperto in materia ma a questa vespa di tengo parecchio (lo so, non dovrebbe stare così tanto ferma), prima della pausa di circa 6 mesi era stata dal meccanico che tra le cose se ricordo bene gli aveva cambiato la candela. Sono riuscito ad accenderla per due volte e per 10-20 secondi è rimasta accesa. Il rumore del motore mi ha dato l'idea che non gli stesse arrivando tanta benzina (o che ne avesse troppa), non era bello carico e ogni tanto dava segni di spegnimento, come se non gli arrivasse benzina o come se gliene arrivasse troppa e fosse "strapieno", per poi riprendersi un attimo (sempre comunque sotto tono) per poi spegnersi. Se provavo a dare gas si spegneva subito. Ovviamente andavo di pedale. Allora sono partito con l'abc trovato online, pulire la candela, nel caso sostituirla, caricare batteria. Il problema è che mi sono fermato all'inizio eheh. Non riesco a togliere la candela. Ho guardato sia online sia nel manuale la locazione di questa e ho trovato il "cappuccio nero" che ho sfilato. Dopo di che ho provato ad inserire la chiave a tubo (originale) nella fessura, la candela infatti si trova ben nascosta dentro ad un buco in una posizione molto scomoda.. Qui il problema, non raggiungo l'esagono con la chiave a tubo, neanche lo vedo. Penso, da quello che vedo, che sia coperto da un "cerchio" in gomma. In allegato la foto migliore che sono riuscito a fare. Sicuramente lo porterò dal meccanico, quello che vorrei però sapere, se possibile, qui in questa community è: - Sapete per caso cosa cavolo è quel cerchio di gomma? Sapete come si sfila quella candela? - Sto cercando nel posto giusto o ho sbagliato zona? (Non credo visto che il manuale stesso mi indica quella, nel manuale però la chiave sembra super visibile e facile da svitare, senza sto gommino) Grazie a tutti quelli che risponderanno :)
×