Vai al contenuto

Dodo

Members2018
  • Conteggio contenuto

    227
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Dodo

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Problemi di passaggio di miscela, quindi carburatore o aspira aria da qualche parte. I getti del carburatore sono di ottone, quindi per pulirli li puoi mettere direttamente nell’acido, non succede nulla tranne che vengono puliti. Ovviamente poi vanno lavati per bene. Controlla poi tutte le guarnizioni del carburatore..
  2. Meglio di niente.. tentar non nuoce. Non so quanto tenga.. però è anche vero che alla base del cilindro non ci sono le stesse temperature che hai invece sulla testa..
  3. Sicuramente hai una aspirazione sul basamento, li non deve esserci traccia di umido! Per questo ti sta accelerata al minimo, al 99% è quello il problema. Per prova, se riesci a farla stare accesa ed hai un compressore prova a dirigere un leggero getto d'aria sull'accoppiamento cilindro-basamento per vedere se accelera..
  4. Dovrebbe essere sigillante per evitare che entri troppa umidità, io ne i miei restauri mi sono fatto consigliare al negozio Max Meyer dopo ci prendo i colori originali Piaggio, nulla di che, semplice sigillante verniciabile color bianco. Ma cosi' son sicuro che con le vernici non "sgalla" e mi rovina la verniciatura. Per la seconda richiesta non saprei.. mai lavorato su Vespe così "giovani"..
  5. Non indispensabile ma consigliato.. 102 massimo al posto del 100 originale, 48 minimo al posto del 45 originale, BE3 al posto del BE5. Volendo fare i pignoli ci sarebbe da sostituire la ghigliottina, ma puoi provare con la 08 al posto della 01 che monta il 150 originale.
  6. Ciao, benvenuto! Sicuramente c'è da aumentare il getto del massimo, un paio di punti. Scarica il manuale e leggi la configurazione base del PX150, se hai messo solo quello ti potrebbe bastare. Se invece hai anche altra roba montata facci sapere e vedrai che riceverai i consigli!
  7. Su i vecchi Dell'Orto la regola era 1,5 giri da tutto avvitato, fino ad un massimo di 2,5-3. Mi sà che per i nuovi carburatori Spaco non valga questa regola, dovrebbe cambiare il passo della filettatura e quindi la "tabella" di carburazione. Per il minimo devi sentire te, a me piace piuttosto basso con il classico scoppiettio del minimo della Vespa, molto caratteristico. Se la candela è nera, si, può darsi che tu sia grasso. E di norma la Vespa non marca il territorio, sopratutto su un mezzo recente come il tuo ( a vedere dalle foto che hai messo è un mezzo fine anni 90 inizio 2000, come minimo).
  8. Nulla di che, devi solo stare attento quando stringi le viti, soprattutto quella che attacca il tubo carburante, come hai visto si sfiletta facile, quindi va tirata ma non troppo, altrimenti sei al punto di partenza.. Ci vogliono 10 minuti a orologio. Serve un minimo di buonsenso e si fa tutto. E' stata pensata la Vespa per essere riparata senza troppi attrezzi, senza troppe competenze. Nelle pubblicità d'epoca facevano vedere che era riparabile anche dalle donne...
  9. Cerca un kit di revisione, ci sono tutte, forse ci manca solo quella sulla base Scusa non avevo visto il primo link.. per quella alla base.. cosi' su due piedi non ricordo.. ti conviene smontare il carburatore cosi' vedi come è fatta e ordini di conseguenza
  10. Se la tua vespa ha il miscelatore è il carburatore corretto. Aggiungici anche in kit guarnizioni, costa pochi euri. Se devi sostituire tutto il carburatore ci metti 10 minuti, ti arriva già assemblato, sono 3 viti da togliere e rimettere.
  11. È quello che ti dicevo io, può darsi che sia spanata la vite che tiene il raccordo. Non si rompe la vite ma cede la filettatura di alluminio dove c’è quella specie di spacco. Li ci sono pochi rimedi, puoi provare con una vite leggermente più lunga se c’è sempre abbastanza filettatura o sostituire tutto il pezzo come quello che ti ho postato io nella foto sopra.. Per pelle: può darsi che le ultime vespe prodotte, quelle che montavano di serie i carburatori Spaco anziché Dell’Orto usassero le viti a brugola.. ma non ne sono certo. Su queste vespe recenti non ciò mai messo mano..
  12. Ti rispondiamo o ma abbiamo bisogno di sapere cosa è questa vespa.. voglio dire.. OK GS160.. prima o seconda serie? Impianto elettrico originale oppure qualche persona ci ha già lavorato modificandolo? Se non dai qualche informazione nessuno saprà aiutarti. E' come dire: ho la vespa ma non mi funziona, aiutatemi. Servono notizie per iniziare a capire come aiutarti, tutto qui.
×
×
  • Crea nuovo...