Vai al contenuto

archimedematelica

Members2018
  • Conteggio contenuto

    265
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    1

archimedematelica ha vinto l'ultimo giorno in 21 Luglio 2020

archimedematelica ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

1 Neutral

1 che ti segue

Che riguarda archimedematelica

  • Rango
    Senior Member

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. ho conosciuto... mi hanno detto.. sicuramente quello che hai conosciuto aveva il cambio 4 marce...albero anticipato..ecc , se effettivamente andava ai 90 con solo 24-72 e 3 marce sei corto di rapporto ( allungare o mettere la 4 marcia) obbligo un carburatore 19-19 ( almeno un 16-16 o alesare a 16-16 il 16-10 solo per chi lo sa fare) la marmitta che non manda fuori giri significa che non fà prendere tutti i giri al motore= minori prestazioni se il tuo intento era di mettere solo la siluro e avere una velocità maggiore senza andare fuorigiri sei completamente fuorist
  2. archimedematelica

    Vespa 1951?

    V11T solo bcchetta 1949 e com motore V11M, all'epoca non esistevano rimanenze di magazzino la vespa era su ordinazione previo stipula contratto caparra e cambiali .. con tanto di lista di attesa.. per i documenti ripartire dall'estratto cronologico della targa attuale( ma la targa attuale è del 1951??) e risalire alla prima immatricolazione in nessun caso può essere uscita una vespa del 1949 con motore costruito nel 1951, ora si tratta di vedere il telaio se è un vero bacchetta , poi le valutazioni del caso
  3. buona usanza una breve presentazione... io tratto solo vespe con le marce.. certo che ci sono bravi saldatori ma come cosigliarti un bravo saldatore senza sapere neanche la tua città... comunque et2 del 1997 si trovano intere da 200 euro e i motori a 50euro (subito..ecc..)
  4. bevenuta.. non mi risulta che ci siano problemi di reperibiltà dei commutatori e devio per la pk-s si trovano originali in piaggio ( dal num telaio ti forniscono il modello esatto), che aftermarket della grabor ( ditta fornitrice piaggio) oltre alle cinesate che spacciano per pks anche i modelli per pk xl 50-125- e px vari ,che sono simili di fattezze ma con cablaggio differente, proposti con descrizione generica comunque la Vespa non puo' essere definita MOTO.. la vespa è vespa .
  5. quel colore era per la GT non la GT-R.. le cose sono 2: o è una GT con manubrio Gt-R , oppure unaGT-R con colore della GT per stabilire il modello occorre controllare la numerazione del telaio
  6. per una attenta valutazione serve sapere l'anno della vespa perchè la r nel corso della sua produzione ha subito lievi ma evidenti modifiche .. comunque la cornice faro non va messa in nessun caso come pure la sella ( fatto salvo i gusti personali), vite parafango deve essere a taglio ma il colore non è della gamma dei colori della 50r.. non credo sia il caso di parlare di restauro ma di rifacimento personalizzato.. Colori disponibili ( vespatecnica) 1969, 1970 - Giallo Positano: 1.298.2902 - Turchese: 1.298.7240 1971
  7. i problemi sono + di 1.. olio sbagliato ..poi perchè bagnare i dischi con un tipo di olio sbagliatissimo e metterne un'altro nel blocco ..comunque sbagliato.. dischi frizione molto scadenti o ammuffiti in qualche magazzino alluvionato. blocco motore pieno di morchie segatura di sughero e altro...lavare e rilavare.. poi dischi nuovi (surflex o adige o originali piaggio) bagnare i dischi non significa tenerli in ammollo per 1 giorno ( in officina piaggio sostituiscono la frizione in 1 ora..) e riparti per moltimila km.. olio castrol garden 2t ( è un sae 30
  8. e sempre gradita una seppur breve presentazione ... comunque da quanto esponi non è sufficiente per azzardare qualsiasi risposta polini 102 quale..?? carburatore 19 .. shb , phbg ..oppure..? valvola allargata ..di quanto ?? che fasi vuoi ottenere..? travasi come intendi lavorarli..? che diagramma ..? 22-63 con cambio 4 marce ,per andare in due ( considerando che la vespa 50 è omologata per 1 ) non ce la vedo proprio ma tutto ciò su che vespa..? si fà presto a dire quanto fa la vespa con polini 102...
  9. sono tutti accessori post vendita pertanto per l'omologazione FMI o ASI vanno tolti compreso portaruota e ruota di scorta anche se consegnata dalla concessonaria con questo allestimento per l'omologazione d'epoca la vespa deve essere come uscita dalla catena di montaggio Piaggio successivamente puoi rimetterli.. se la poltronvespa sia ammessa dal codice della strada non saprei.. il codice prevede la cinghia o la maniglia per il passeggero e le pedane per le moto.. il passeggero deve essere seduto in posizione eretta... non dice altro.. personalmente preferisco la totale origin
  10. -1mm dal cilindro, il resto dalla testata.. se non basta si fà la testa con incasso al cilindro..certamente il lavoro della testata complica un tantino le cose .. ricordarsi che oltre allo squish di calcolare anche il rapporto di compressione per non trovarsi con compressione da diesel su un motore già di persè vocato alla detonazione.. anche se preferisco lavorare la testa originale , esiste gia fatta da mmw con tanto di sede or..che potrebbe essere già adatta allo scopo. personalmente sul 200 originale non arrivo a 62 di ritardo pechè a bassi giri rifiuta troppo dal ca
  11. anche le blasonate ad altro range non sono precise alle basse coppie di serraggio.. personalmente uso una 5-30Nm e una 20-60 della britool.. non sono economiche ma precise si.. dopo anni di utilizzo le ho fatte controllare e sono risultate ancora precise.. una alternativa economica: icetoolz o bgs ho provato icetoolz e confrontata poco pratica per impostare il valore di serraggio , abbastanza precisa , da nuove funziona ...ma nel tempo??
  12. la migliore ottimizzazione del motore originale 200 che ho fatto è stata quella di passarre in corsa 60 , al cilindro solo marginali adattamenti ..chiaramente scarico riprofilato, sacche travasi raccordati con apertura della canna , finestratura pistone rivista ,testa usa abbassata, marmitta originale aperta internamente. ma non svuotata (magari da provare una megadella) albero anticipato e valvola ...molto tiro in ogno marcia e buon allungo ...e meno vibrazioni..
  13. putroppo i vecchi tempi sono passati e le quotazioni odierne sono lievitate .. comunque il mercato lo fà sempre il rapporto domanda-richiesta e il portafoglio + grosso vince sempre.. non credo proprio che chi ha fatto un buon acquisto negli anni passati e ora si scandalizza delle odierne quotazioni ,in caso di vendita lo farebbe ad un prezzo di mercato inferiore .. bisogna stare attenti a cosa si compra perché è facile imbattersi in una vespa 50 rifatta per la vendita , con documenti e/o numeri telaio contraffatti , oppure senza documenti ma n telaio utilizzato per incentivi sta
×
×
  • Crea nuovo...