Vai al contenuto

Peppes_pal

Members2018
  • Conteggio contenuto

    28
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Peppes_pal

  • Rango
    Member
  1. Metto solo le foto. Blu marine del 78' senza frecce... Due proprietari, libretto a pagine dell'epoca. La quotazione deve esser fatta così come è... L'acquirente medio, quanto sarebbe disposto a pagare al limite?
  2. Grazie del consiglio... La vedo difficile perché il restauro è già terminato e quel dettaglio non me lo fa perché dovrebbe riverniciare tutto. Probabilmente per noia ai tempi ci ha rinunciato... Ponendoti dal lato del venditore... In quante centinaia di euro è calcolabile la perdita di valore? Altresi ti chiedo se la prendo così e devo far fare il lavoro quanto mi costerebbe? Mi hanno detto che c'è un ora di lavoro complessivo più o meno...
  3. Caspita che occhio sulla pedivella! Secondo me sul prezzo è da aggiungere pedivella 20 euro, sella credo che un buon tappezziere con 40 euro la sistema al meglio, manopole le cambia già lui così come la cresta. Se consideri che nel prezzo è incluso il passaggio proprio per queste piccole sottigliezze... e il lamierato invece grosso tallone d'achille che lascia un grande amaro in bocca!!! Provo a spuntare un altro centino ma tra poco rischio il linciaggio
  4. Io proverei con sostituzione pignone ovvero il 20 e sostituzione marmitta che aiuti ai bassi giri e secondo me hai risolto. Fatto sta, che un minimo andresti a diminuire le prestazioni del 150 per questo sarebbe meglio un pinasco 177 ma dipende cosa vuoi s'intende ad ogni modo che la px faccia fatica nelle salite è noto.
  5. Adesso che ci penso... per le salite un bel pignone da 20 dovrebbe andar bene perché accorcia i rapporti se non erro adesso dovresti avere il 21. Pinasco 177 meglio del dr alla lunga
  6. La vespa era piena di ruggine e questo lo avete capito mi sembra. Sul telaio, mio padre ha detto che il ragazzo che la vende ha sostituito le pedane e tunnel centrale che arriva un po al di sotto del bloccasterzo... e dubita che possa esserci tanto stucco. Ad ogni modo ha fatto un giro e nella prova sul togliere le mani dal manubrio in corsa dice che ne è uscita egregiamente. Il ragazzo che la vende l'avrebbe portata a ferro, fondo e vernice... mi ha parlato di un tipo di verniciatura vecchio stile proprio come si faceva per le vespa..., è UN ISOLANTE EPOSSIDICO ADATTO A LAMIERATI SVERNICIATI,LO SI PASSAVA AI TEMPI COME PRIMA MANO DI LAVORAZIONE, POI VENIVA STUCCATO DOVE NECESSARIO, E VERNICIATO, MA SU QUESTO TELAIO STUCCO C E N E POCO E NIENTE."  L'unico difetto è nella parte bassa lato ruota di scorta come inserito tra le immagini... Li non è stata fatta saldatura ma solo verniciato. Un pezzettino che verrà coperto dal cofano ma sempre un pezzettino difettoso è! Colore blue marine coincide con l'anno. Sigla Motore coincide con l'anno VNL3M - 39584, l'ha messo in ordine ove necessario dice con pezzi originali ma non ne sarei così certo. Documenti da passaggio e libretto a pagine. Sulla bobina a t e coprimolleggio secondo voi fmi la respinge? Sella, manopole e cresta da cambiare. Magari sono paranoico... è normale che la vernice si tolga cosi facilmente vicino al foro del cofano lato ruota di scorta in questo caso...? VID-20190605-WA0008.mp4
  7. Indeciso sull'acquisto vorrei da voi un consiglio spassionato... Sul valore di mercato futuro di questi due splendidi bolidi. A me piace di più la gtr ma sappiamo che il mercato non è solo fatto di bellezza. In attesa di una v s. opinione
  8. Caro pianosolido, credo che sostituire il gruppo termico sia la soluzione più rapida e meno dispendiosa... Purtroppo se vuoi fare una discreta salita in due... O cominci a fare interventi nel suo motore es. "si puo' fare una rifasatura dei diagrammi del cilindro originale , aumentare il rapporto di compressione , aprire alcuni fori nelle paratie interne della marmitta , ritoccare la carburazione , anticipare la fase di ammissione e raccordature varie.." oppure cambi il gruppo termico per poche centinaia di euro. Fidati non ci sono altre soluzioni. A spingere la vespa è il motore a 360° bassi e alti regimi e se non sei soddisfatto
  9. Non credo si possa far nulla senza riaprire il motore... Ma un tranquillissimo dr177?
  10. Grazie FourtySix... caspisco. Ma so anche che il mercato è fatto da desiderio ovvero se una persona vuole quella è sa che in circolo non se ne trovano è disposta a pagare più del suo valore reale. Sinceramente il mio che rasentava la perfezione l ho venduta a 3200 euro una p125e con frecce, bianca dell 81 iscritta fmi. In quel periodo c'è erano altre due in vendita una rossa colore che a me non piace e una azzurro puffo non originale al 3200 come la mia.
  11. Io prima avevo una px 125 che ho comprato 1900 e iscritta a fmi. Li tra un dettaglio e un altro ho speso alla fine c.a. 2200. Considera che qui spendo 2500 ma il passaggio è incluso quindi è come se spendersi 2.300... Io ne ho visto un paio tra Milano e Torino che costano 4500 e 4300 e non è che mi sembrano migliori di questa... (però sono invendute da un po'). Capisco cosa dici e non è sbagliato ammesso che oggi non sia così facile trovare una px perfetta e iscritta 2500. Ad ogni modo riflettevo che questa è una senza frecce originale con qualche dettaglio da rivedere ma nella sostanza messa molto bene. Secondo me il prezzo è onesto. Ovvio nel mercato c'è sempre di meglio però... L unica cosa che mi spaventa e se un giorno decidessi di rivenderla... Riprenderei quanto speso? Con questo difetto non saprei la reazione del mercato. Speravo di ricevere più consigli ma qui non si esprime nessuno mhm...
  12. Il prezzo è 2500 compreso passaggio... Per quel difetto ha detto di mettermi dentro anche il passaggio. Quindi 2500 tondi Mi sembra un buon affare visto che i professionisti del forum non hanno rilievi negativissimi... Il mercato è pieno di magagne. Questa sembra tutto sommato in regola.
×
×
  • Crea nuovo...