Vai al contenuto

macpx150

Members2018
  • Conteggio contenuto

    7
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    1

macpx150 ha vinto l'ultimo giorno in 19 Maggio 2019

macpx150 ha il contenuto che piace di più!

Reputazione comunità

1 Neutral

Che riguarda macpx150

  • Rango
    Newbie

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Ciao, allora, c'è qualcosa che non torna.. Partiamo dal fatto che le cose non sono collegabili tra di loro, poi non capisco come fa a perdere olio da sotto la testa, visto che la vespa non ha la testa lubrificata dall'olio?? Non è che quell'olio che vedi in realtà è miscela? Se vedi del liquido intorno alla zona testata, può essere che hai una guarnizione fessurata che fa passare fuori un po' di miscela, ma ripeto, non è collegabile al discorso avviamento con e senza arricchitore.
  2. Il cerchio tubeless ha la valvola con la sede nel cerchio Il cerchio non tubeless no...in quanto è sulla camera d'aria..
  3. Salve a tutti, alla fine sono riuscito a risolvere cambiando lo statore e rimettendo tutto in fase, ora il motore gira bene. Con questo post voglio però mettervi in guardia da eventuali fraintendimenti(non voglio dire fregature) con venditori vari, nel senso che, lo statore che ho acquistato, se pur spacciato come originale piaggio per il modello indicato, arrivato con tanto di scatolina piaggio, non è che fosse uguale al 100%. Punto primo non ha sul retro nessun marchio, ciò mi fa dedurre una produzione non Italiana ma asiatica. Punto secondo, le tacche A e IT, non
  4. Ciao di nuovo, è normale che non veda la risposta di WolterWasp? cioè l'ho vista per un attimo ieri ma adesso non la vedo più.. Comunque, metto una foto dello statore, in pratica ho ridisegnato il percorso del cavo verde, dall'arrivo fino a dove era saldato alla linguetta. In pratica, dall'ingresso era saldato alla base del trasformatore, poi da sotto ripartiva un filetto di rame che rientrava nel trasformatore ed era saldato ad esso sotto l'isolante(che in foto è in parte mancante in quanto l'ho tolto io per vedere dov'era ancorata la famosa linguetta) La linguetta era sal
  5. Ciao Franz e grazie per la risposta, allora, purtroppo devo dire che di meccanici disposti a lavorare su mezzi vecchi, anche in zona mia, non ce ne sono rimasti molti, anzi direi quasi zero. Tutti si rifiutano di eseguire riparazioni, limitandosi a sostituire pezzi qua e là fino a che il problema non è risolto. Comunque, di esperienza ne ho un po', tieni conto che ho sempre eseguito lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria su tutte le moto che ho avuto, purtroppo però di vespa sono all'asciutto e devo imparare. Il mese scorso ad esempio ho rifatto distribuzione e ca
  6. Ciao a tutti di nuovo, come ho scritto sulla presentazione, avrei delle domande tecniche riguardo il mio px 150 arcobaleno. Premesso che il mezzo è stato completamente (o quasi)restaurato e messo a nuovo, purtroppo dopo una ventina di giorni che ci faccio casa-lavoro sono rimasto appiedato, con pochi test ho scoperto subito che si trattava dello statore andato, infatti smontandolo ho constatato che già aveva avuto delle riparazioni ma purtroppo stavolta è irrecuperabile. Adesso, ho preso lo statore nuovo originale, martedì dovrebbe arrivarmi e così dovrei ripartire. Da qui
  7. Buona sera a tutti ragazzi, sono Mirco, scrivo da circa 10 km dalla casa madre delle nostre vespe, tra l'altro mio fratello lavora dal 1994 in Piaggio. Da "giovane" ho avuto una vespa primavera per qualche anno, poi ho abbandonato il mondo piaggio e ho avuto una quindicina di moto in una ventina di anni, adesso mi sono ripreso un PX 150 arcobaleno del 1987 e sono ringiovanito di 20 anni Attualmente quindi ho in garage: Vespa px 150 del 1987 Honda dominator 650 del 1998 Moto Guzzi Griso 1200 del 2011 A brevissimo scriverò un messaggio per delle info te
×
×
  • Crea nuovo...