Vai al contenuto

Dany8891

Members2018
  • Conteggio contenuto

    9
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Dany8891

  • Rango
    Newbie
  • Compleanno 18/06/1988
  1. Dany8891

    Marocco in vespa

    ciao, sei poi riuscito a sapere qualcosa per l'assicurazione, mi piacerebbe fare questo viaggio
  2. Rieccomi, nessuno ha risposto😥😥...così ho preso una delle direzioni ho comprato un vecchio telaio a molle e lo sto modificando saldandogli una piastra a 40 mm dalla base, così facendo dovrei ancora riuscire a mettere 80 mm di imbottitura e rimettere su la pelle della mia sella ora il dubbio: quale densità di poliuretano espanso o gommapiuma che sia? ho fatto qualche ricerca, la densità più alta che trovo da chi produce materassi è 46 kg/m3, mentre su ebay danno per selle delle lastre che credo siano pannelli fonoassorbenti, quelle al fai da te le trovo da 80 kg/m3 e 150 kg/m3
  3. Salve a tutti, sto cercando da alcune settimane la sella ideale per le mie esigenze e sono arrivato alla conclusione che la cosa migliore sia prendere un telaio rigido e farlo imbottire e ripellare a regola d'arte (ovvero come piace a me🤩) il punto è: come ottenere il telaio? le opzioni a cui sono arrivato sono: prendere una vecchia sella e saldarle una piano in lamiera all'altezza giusta, tagliare via i supporti molle e via, oppure prendere una gaman (anche se introvabile) che la facevano già con il telaio rigido in lamiera e poi, illuminazione, ho sentito uno che ha acqui
  4. Lo so Dodo, ma io preferisco stare in sella ad una small anche se un po' più scomodo, la vedo così: tra primavera e Px la differenza è minima se paragoni la vespa ad una moto moderna le uniche cose che invidio alle fat sono il 150 e la seduta. La prima è il motivo per cui ho chiesto consiglio a voi, sulla seconda ci sto lavorando, ho valutato le selle Nisa, ed il resto dell'aftermarket, ma sono seriamente indeciso se modificare la mia, di carpenteria me la cavo e poi la farei reimbottire e ripellare. Se avete qualche coniglio valuto tutto avete marche di frizioni da suggerire, che ma
  5. Grazie Dodo, la tua saggezza è ciò che speravo di trovare qui nel forum non ho bisogno di una configurazione racing ho 30 anni è mi piace la vespa per quello che è, un minutissimo mezzo di trasporto che può portare due persone ovunque, grazioso ed affidabile questo è il primo anno che la utilizzo insieme alla mia ragazza e ci piace al punto da preferirla alla moto, il prossimo anno vogliamo spingerci un po' più lontano ho bisogno di un motore stabile e affidabile se dici che la frizione originale va bene ne metto una uguale a quella che ho adesso perchè la devo rifare
  6. ok ti ringrazio, il tempo non è un problema tanto intendo farlo questo inverno che non la utilizzo mi preoccupano solo i lavori troppo delicati per i quali se non si ha una buona conoscenza di motori si rischia di trascurare qualcosa a proposito di frizione: non ho trovato molto a riguardo, tanto la dovrò rifare, quale conviene mettere sulla configurazione che voglio fare?
  7. Grazie Pelle, l'idea del motore gemello è buona ma ora non ho molto da investire, se dite che questa modifica va bene, la farei poi un domani prendo un altro motore e mi ci diverto Pelle perchè dici grosso modo? avresti altre accortezze? i consumi aumenterebbero molto? e il rumore? non vorrei facesse tanto casino
  8. Grazie per la risposta archimede Non vorrei fare cose tipo raccordare i travasi o comunque modifiche delicate dal momento che non me la intendo troppo Leggendo discussioni simili sul forum ho estrapolato 130 dr + siluro, con getto max 82-84 e anticipo 18°-19° Che dite può andare? Altre accortezze? Affidabilità?
  9. ciao a tutti, ho già detto tutto nel titolo😅 ho un primavera originale del 75, mi fa max 80 all'ora, vorrei qualcosina in più, un motore più affidabile possibile, ma non vorrei fare modifiche irreversibili grazie
×
×
  • Crea nuovo...