Vai al contenuto

Polverone

Members2018
  • Conteggio contenuto

    86
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Polverone

  • Rango
    Advanced Member
  • Compleanno 14/06/1983

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Buongiorno, premetto che ho già letto qualche discussione ma tutta roba vecchia, e si sa che con le leggi italiane le cose vecchie mai vanno bene 🤪. Oggi volevo andare a fare una girata a Firenze ma ahimè controllando sul sito del comune ho letto la pessima notizia che sono completamente vietati i motocicli euro 0! Compresi quelli di interesse storico, anzi posso circolare ESCLUSIVAMENTE in date manifestazione e se iscritti ai registri storici! Personalmente lo ritengo uno schifo perché vespe a giro per Firenze in un anno non credo ce ne siano così tante ma ancora non aggiornano i pullman (esempio a caso) Giusto per dire...che schifo🤢 scusate lo sfogo
  2. Ciao 👋, io non sono un pilotone ma guido vespe da 23 anni(iniziato con la special a 14 anni e poi passato all’Et3 a 16) e sinceramente sta cosa che ad usare il freno motore si rovinano cose la leggo ora (attendiamo chi ne sa più di me) ma io l’ho sempre fatto e l’et3 va sempre che è un gioiellino (la special porina è in un angolo tutta brutta di carrozzeria ma parte sempre 😃) Per quel poco che c’è io il freno motore lo uso anche nella moto da enduro, anche se ce n’è veramente poco poco
  3. Dai consolati col fatto che si “spende poco” a ripristinare una vespa io credo di stare sui 200€ a rifare completamente un px200, certo i lavori li faccio da solo ovviamente, con 200-250€ di pezzi però torna nuova
  4. Ti dico come farei io: smonterei il gt originale, una bella lavata e una rettificata e poi lo metterei da parte. Prenderei un 130 dr e monterei quello, certo aver voglia/pazienza di stare ancora senza vespa sarebbe buono aprirla e cambiare quel che c’è da cambiare...ma se si vuol usare per questa estate io farei così.
  5. Rismonto e ricontrollo. Però non credo sia il galleggiante perché fosse bucato e quindi non galleggia doveva uscire benzina da dentro giusto? comunque una controllata male non fa, grazie 👍
  6. Ciao mi unisco qui per non aprire millemila discussioni. problema lancetta serbatoio ad un px150 elestart (credo perché in realtà è un lml 🥺) vabé sorpassati i conati iniziali la “vespa” è la stessa. comunque: non mi funziona la lancetta del livello benzina, quadro strumenti nuovo e galleggiante funzionante, ho smontato il galleggiante e provato “a mano” e il livello funziona. Rinfilo tutto e mi da sempre serbatoio vuoto, se stacco l’alimentazione e la metto a massa mi dice serbatoio pieno, che potrebbe essere? Problema di massa o qualcosa dentro il galleggiante che non funziona? Mi fa strano perché da smontato funziona 🤷🏻‍♂️ Di px non ci capisco nulla, troppa elettronica 😂, secondo voi?
  7. Non so se la vite della carburazione sia quella che hai cerchiato, ho da poco un px e non lo conosco, ma motori 2 tempi(ovviamente vespa) da tanto e io credo tu sia grasso di carburazione dalla descrizione, ma non mi torna per che se chiudi l’aria la vespa vada meglio, sintomo che sei magro. Quindi passo la parola a chi ne sa di più. Anche se resto dell’idea che hai un getto minimo troppo grosso
  8. Ma si, dai che avrai tutto il carburatore incrostato dall’olio della miscela vecchia. Son motori eterni e problemi grossi non ne danno. Considera che ripartono dopo i grippaggi 😁
  9. Uhm🤔 ma a velocità massima quanto farebbe un 177 oramai “introvabile”? Ovviamente coi rapporti originali. Le vibrazioni di un 200 son notevoli ma è sempre un 200, con pregi e difetti di un motore grosso...ero sicuro ma adesso non più 😅. Se non chiarisco va a finire che li faccio entrambi 🤪
  10. Volterra...vicino Siena Prossima capitale della cultura? Speriamo...l’importante è battere Pisa 😅
  11. Polverone

    Vespa 150 S.V.

    Ciao Cri...personalmente hai fatto l’affarone con l’et3, sta prendendo tanto valore(forse anche troppo) poi per un uso “cittadino” è la meglio 😉 il bauletto lascialo, 1 perché ci infili tanta roba che fa comodo, 2 perché è un segno degli anni 80, e 3 perché ce l’ho anche io 🤪
  12. Ok...quindi 200😅 l’intenzione è di andare in Sicilia a luglio (dalla Toscana) e usare questa per viaggi, per andare a prendere il gelato c’è l’et3😉
  13. Allora: visto che non avevo niente da fare ho messo il motore Iris 200 sotto senza fargli nulla, giusto per provare. vibra effettivamente parecchio di più del 150 in salita forse tira un pochino meno velocità massima in leggera discesa 100km/h da 0 a 80 km/h impiega qualcosa meno del 150 e ovviamente non mura e continua ad aumentare piano piano. revisione: non mi è mai capitato che mi controllassero la sigla motore, a differenze esterne sono uguali i motori ma capisco che il rischio c’è (ci sarebbe anche con un 177) conclusioni: vale la pena prendere un 177 messo sull’originale 150? Ho paura che la rapportatura sia comunque corta e che non arriverebbe nemmeno a 90 (non mi interessa la velocità ovvio, ma almeno punte di 100 sarebbero gradite) paragonato al 130 dr dell’et3 direi che vibra di più sul manubrio ma meno sulla sella, considerando la maggiore cilindrata credo valga la pena no? Ci penso ancora un po’ perché non sono ancora convinto. ovunque leggo una predilezione per il 200, ci sarà il suo motivo no?
  14. Ciao di che anno è il tuo lml? io ne ho uno penso prima del 2.000 tutti pezzi marchiati piaggio(viene dalla Germania) e volevo capire se mi conviene rifare il suo motore mettendo un 177 o rifare un altro motore completo che ho però 200. se ti ricordi, quanto ti faceva massimo il 150 originale? Perché mi pare strano che la mia muri a 80 🤷🏻‍♂️
×
×
  • Crea nuovo...