Vai al contenuto

ilpilotazeffirelli

Members2018
  • Conteggio contenuto

    78
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    9

ilpilotazeffirelli ha vinto l'ultimo giorno in 25 Settembre 2021

ilpilotazeffirelli ha il contenuto che piace di più!

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

366 lo hanno visualizzato

ilpilotazeffirelli's Achievements

Apprentice

Apprentice (3/14)

  • Dedicated Rare
  • First Post Rare
  • Collaborator Rare
  • Week One Done Rare
  • One Month Later Rare

Recent Badges

17

Reputazione comunità

  1. Arrivo tardi, e le big frame no sono il mio pane. Visto che le prestazioni richieste erano più moderate del PSDI degli anni '70, avrei votato allu plug and play. Il numero sempre lo stesso, 177. Sul ghisa malossi un uccellino mi dice, per lo scarico, di guardare in Cermania...
  2. Con una semplice ricerca google lo trovi a meno di metà del prezzo di Tonazzo. 😇
  3. Ci compravo magliette e borchie varie. Facendo due conti, devono essere passati 36 anni. Povero me.
  4. Inferno esiste ancora?
  5. Officina Tonazzo no, non è vero adesivi brutti per vespe brutte qui https://www.ebay.it/itm/143587455392?mkevt=1&mkcid=1&mkrid=724-53478-19255-0&campid=5338722076&toolid=10001 se no questo. un po' caruccio poi biancoenero mi garba poco. http://www.robadavespisti.com/adesivi-stickers-/203-vespapx-numberkit.html
  6. Sono più turbato da questo che dalla sintassi del nostro amico rotax
  7. mmmhhhh... a me quel preventivo convince poco... mi auguro che la nostra amica abbia buone referenze sugli esecutori dei lavori prospettati.
  8. Quella che costa meno. La cilindrata poi la facciamo diventare dispari.
  9. Ai tempi della new wave elaborazionistica, la scuola parmense per capirci, il "panettiere" aveva appena messo in commercio la prima versione del suo storico gruppo termico.Un vespista milanese, più noto per la sua militanza ai raduni underground che per la perizia meccanica, ne bruciò tre prima di trovare la quadra. I primi due per errori di assemblaggio e settaggio, il terzo, relata refero, per i pochi istanti di vuoto per passare in riserva. Quei giocattoli costavano qualche biglietto da cento ed una laurea in fisica per il settaggio del carburatore. Altro che madonne volavano.
  10. Ricordo pure che tutti gli ordigni messi fra carburo e serbatoio, filtri, rubinettini, ecc, creavano di frequente delle simpatiche piccole perdite di carico, che su gruppi termici dalla carburazione bizantina spesso si risolvevano in grippate strepitose, con danni umani ed economici rilevanti.
  11. Vedo ora su amazon, per una pugnata di euro, disponibili attacchi a sgancio rapido per tubo benzina, con valvola di non ritorno.
×
×
  • Crea nuovo...