Vai al contenuto

SpecialElite

Members2018
  • Conteggio contenuto

    109
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni ottenuti

    1

SpecialElite ha vinto l'ultimo giorno in 19 Agosto 2020

SpecialElite ha il contenuto che piace di più!

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

858 lo hanno visualizzato

SpecialElite's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

  • Dedicated Rare
  • First Post Rare
  • Collaborator Rare
  • Week One Done Rare
  • One Month Later Rare

Recent Badges

1

Reputazione comunità

  1. Questo è vero..ma è da valutare anche il fatto che pk e px, almeno io, le vedo oggi molto più comode e funzionali per una vespa da usare quotidianamente: frecce,stop,freni migliori ecc..sulle 50ine vecchiarelle niente di tutto ciò.
  2. Secondo me,prima di affidarti alla rete visti i prezzi attuali, dovresti avere la faccia di cuxx per sondare il terreno,chiedendo a cani e porci se hanno vespe malridotte anche semidistrutte in cantina ecc.ecc. (poi dipende quel che uno cerca) instaurando un passaparola tra privati,così facendo io son riuscito a prendere una Special in buone condizioni con documenti originali a 200 euro (occasione oggi più unica che rara) e una 50n (Velosolex compreso) a 800, non l'affare del secolo in realtà .Ho perfino conosciuto un paio di vecchietti che possiedono centinaia di moto,motorini,motorette nel capannone sotto casa..purtroppo per ora di vespe neanche l'ombra,arrivato tardi,solo Lambrettine 50 e Gilera simil vespa. Un altro esempio che posso farti sono i rivenditori di moto, un rivenditore/meccanico che mi fa le revisioni,tempo fa mi offriva 2 vespe 50r da restaurare in cambio della mia Special restaurata pronta per circolare,dipende se uno è disposto. Insomma, questo per dirti che SECONDO ME, se cerchi vespe per passione e divertimento senza fretta, le occasioni ti si presenteranno senza affidarsi ai prezzi esorbitanti che trovi in rete. Non escludo comunque qualche buon affare sui vari siti,ma devi essere veloce a partire vedere/valutare perché durano poco. Questa l'idea che mi sono fatto. Buona serata!
  3. Ciao, il bloccasterzo si riapre nel senso che scivola e torna "indietro"? Controllato che il perno posteriore al blocchetto entri tutto senza forzare nella feritoia sulla forcella e ingrassato il tutto? Il mio blocchetto nuovo su 50n 66' "affonda" circa 5,3 mm, prova a controllare questa misura!
  4. 😆Confermo! I 50ini originali non vanno na cippa, al limite del pericolo pubblico di questi tempi..però ha il suo fascino viaggiare a 30 orari in salita magari senza stop e frecce! Sulla XL Rush cambia anche l'anticipo di accensione,nel caso ti ritrovi con lo statore smontato e non vuoi seguire le tacche di riferimento. Da libretti uso e manutenzione: 50XL: 19°+/- 2° prima del p.m.s (a 5000 g/1'). 50XL Rush: 17°+/- 1,3° prima del p.m.s (a 5000 g/1'). Buona serata!
  5. Ciao Dominik, gli unici riferimenti che ho trovato con numero di telaio a 7 cifre sono questi. Possibile che questo tipo di Px sia stata prodotta solo nel 1984? Altrimenti credo che la soluzione migliore sia chiedere informazioni direttamente alla Piaggio. https://www.vespaforever.net/telai.htm https://www.scooterhelp.com/serial/ves.frame.serial.numbers.html
  6. Mah, credo dipenda molto dal modo in cui la vernice è esposta agli agenti esterni, lavoro in verniciatura (..settore legno purtroppo), e praticamente anche in questo settore puoi fare il colore da mazzetta che vuoi ma dopo anni esposti a luce solare, fumo, ecc.ecc,il colore cambia inevitabilmente,nel caso Vespa, luce solare, pioggia e intemperie varie,patina.Chiaro che se tieni la vespa sempre coperta in garage il colore si mantiene. Questa l'idea che mi sono fatto. Tra l'altro, non sò quanto attendibile, un collezionista di Vespe che conosco afferma che Piaggio prendeva vernici da diversi fornitori..in poche parole,secondo lui, se prendi 10 vespe stesso codice colore, magari di lotti diversi, non ne troverai una di colore identica all'altra, boh.. Per i colori fuori serie, pare esistano, tipo Primavera giallo positano (c'è una discussione su questo forum e su altri) , Px non sò, aspetta qualche utente esperto su colori ufficiali. Vespatecnica è incompleta secondo me, non menziona Special anni 80', molte Pk ecc.
  7. Ciao, dai un'occhiata a questi link, a detta degli utenti sono giallo positano conservato e i numeri sono rossi, il primo parla di 50L, il secondo è su VOL e parla di una Primavera positano (colore fuori serie😳!), foto recuperata da altro forum..meglio prima di verniciare sarebbe avere più riscontri con altri conservati sicuri ovviamente,quindi aspetta anche qualche altro utente. https://www.germanscooterforum.de/topic/360819-v50-l-rundlicht-giallo-positano-902-o-lack https://www.vespaonline.com/topic/60189-la-vespa-primavera-color-giallo-positano-esiste
  8. Ormai è andata ma se per autoestrattore intendi il dado (flangiato) che va in battuta con il seeger e tira il volano estraendolo, prossima volta puoi provare ad infilare un tubo lungo anche un metro nel manico del cricchetto aumentando la leva,ovviamente se la sede del seeger è messa bene. Quando riserri se può esserti utile la coppia di serraggio del volano vespe piccole è 45-50 nm, sconsigliati avvitatori pneumatici.
  9. Ciao come giustamente dice pelle meglio verificare con il certificato di origine e numeri di telaio,dalle varie liste, nell'80' io ho trovato solo il tabacco pia 3/3 sull'arancio-marrone..tuttavia, si narra che anche il rosso-arancio pia 2/1 (vernice nitro) nel corso degli anni assuma un colore arancio tipo vecchio trattore Fiat, lo dico perché la mia passione per le vespe è nata proprio grazie ad un Et3 arancione e ho fatto riverniciare la mia Special dell'81' pia 2/1 che era l'unico arancio et3 che mi risultava dalle liste in rete (rimasi alquanto deluso perché totalmente diverso con vernice nuova e iniziai ad approfondire). Ti allego foto e link trovato su VOL di un Et3 ad occhio conservata, secondo me pia 2/1 e della mia Special (la luce inganna)..e di un trattore..anche se assomiglia più al pia 3/3 il colore che stai cercando🤪. https://www.vespaonline.com/topic/78513-vespa-et3-da-restaurare-o-tenerla-conservata_uhm_/
  10. Concordo con antopippo, aggiungo se può essere utile la formula per ricavare la cilindrata avendo come dati,alesaggio e corsa,nel caso ti ritrovi con alesaggio non standard: Cilindrata = (alesaggio/2)2*3.1416*corsa
  11. Ciao Carlo, il blocchetto è 4mm "tipo corto", se può esserti utile ti metto anche qualche misura presa dal blocchetto originale e sostituito con uno nuovo e risultato finale. Ricorda di provare PRIMA se il perno posteriore al blocchetto entra preciso ma senza forzare nella sede sulla forcella, io ho dovuto limare un po' quà e là. Complimenti per la vespina, anche io ho una 50n azzurra!
  12. Non vorrei sembrare ripetitivo ma, i getti originali del 16/10 con g.t 50 cc originale dovrebbero essere che io sappia: getto massimo 51, getto minimo 38, getto starter 50. A mio modesto avviso se hai trovato la tua carburazione ottimale con il getto massimo di 62 c'è un qualche problema di fondo, ok che ogni vespa è a sé ma credo si discosti troppo da una carburazione standard (io partirei dal 62 a scendere con 75cc e 16/10!). Mi viene il dubbio che aspiri aria da qualche parte, provato a pulire minuziosamente il carburatore? Magari c'è qualche getto o passaggio ostruito. Provato con getto più vicino all'originale svitatando (arricchisci di benzina/ingrassi) di 1/4 di giro per volta la vite aria/benzina?tubo benzina ben disteso senza curve strane?.. Lascio comunque la parola ai più esperti magari ho detto na cassata!
  13. Ciao Marco il getto originale del 16/10 (N,L,R, Special) che io sappia è di 51...posso dirti che ho montato anche il 54 e non mi dava comunque codesti sintomi.
  14. 6 volt: lampade anteriori 15 watt, posteriore 3-5 watt.
  15. Bah così a impatto ti direi che quei 4 fili sono di uno statore a 4 bobine tipo Pks, confonde solo il fatto che manca del manicotto in gomma con connettore rotondo a 4 pin, con la classica centralina/bobina Ducati (che dovrebbe andare anche su scooter in effetti), il volano a meno che privato della cremagliera non pare di Hp (si trova con cod.992171 e pesa circa 1,35kg) che ha avviamento elettrico: batteria, motorino avviamento e da schema statore a 5 bobine..difficile esser sicuri senza togliere il volano comunque. Per il resto aspetta gli altri, buon lavoro e buona fortuna per il collaudo.
×
×
  • Crea nuovo...