Vai al contenuto

PaoloBos

Members2018
  • Conteggio contenuto

    9
  • Registrato

  • Ultima Visita

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

PaoloBos's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

0

Reputazione comunità

  1. Grazie per la risposta, ma se dovessi prendere l’albero giusto per il carter, quindi con diametro da 15, devo prendere il cuscinetto 15x42x13, ma la sede del quadruplo é da 40. Posso andare ad allargare la sede portandola a 42? Poi il quadruplo ci sta giusto sull’albero. grazie
  2. Buona sera, scusate se vado un po’ fuori tema, ma non trovando nulla in rete e vedendo che ci sono esperti dell’argomento che mi interessa, vi chiedo aiuto per risolvere il mio problema. Da poco sono entrato nel mondo Vespa con una PX 125 dell’80, ho voluto subito elaborarla ma i carter che montava non erano gemelli ed ho trovato una coppia gemella usata. Ora andando a montare la multipla mi accorgo che il perno é da 12, quindi il vecchio modello, mentre il carter ha il foro da 15 un VNX1M. Cosa mi conviene fare per risolvere? Fare 2 boccole da applicare al carter, in modo da poter montare quello che ho? Grazie
  3. Buona sera, dopo un po’ di tempo ho deciso per optare per il 177 Polini, sostituzione di guarnizioni, para olii, cuscinetti, crociera e albero con un Mazzuchelli anticipato. Mantenendo il carburatore 20/20 cambiando gli spruzzi ( vanno bene sempre quelli indicati da FourtySix?) L’unica cosa su cui ancora non ho deciso, é il discorso pignone e frizione rinforzata. Come sarebbe il giusto modo di rinforzarla o potrei optare per una completa tipo questa https://www.emporiodelloscooter.com/catalogo-generale-frizione-completa-con-cestello-rinforzato-22-denti-8-molle-vespa-px-rally-t5-cosa.1.35.74.gp.26236.uw quanti denti? 22 o 23 Si accettano sempre altri consigli Grazie
  4. Tirando le somme, penso di optare per la configurazione consigliata da Fourtysix. Gruppo termico DR, carburatore originale con le giuste modifiche, cambio di rapporti e Megadella. Per la frizione rinforzata cosa consigliate? Dove posso acquistare tutti pezzi Online? Anche se farei subito le modifiche, credo di aspettare fino a fine inverno. Io comunque sono di vicino Udine
  5. Grazie per i consigli. Visto che il motore é stato revisionato da non molto, preferirei non aprirlo e montare il 177 mantenendo il carburatore originale, andando a cambiare i getti. Avevo pensato al 24 per paura di grippaggi mantenendo l’originale. Oltre al 177 DR, quale altro buon gruppo termico potrei montare senza dover fare lavori? Potrebbero andar bene anche Polini o Pinasco? Per non avere problemi, meglio ghisa o alluminio? Come marmitta pensavo ad una Megadella, ma se volessi montare una marmitta non simil originale, quale potrebbe essere una buona soluzione come prestazione e soud? Pensavo ad una Malossi POWER EXHAUST, potrebbe andar bene? Sarebbe necessario, rinforzare la frizione e cambiare i rapporti delle marce. E quale sarebbe la giusta cosa da fare con la configurazione che pensavo? In ogni caso verificherò cosa monto di originale prima di fare acquisti scusa la mia ignoranza, FourtySix ciao sa voul dire Chigliottina n.1) Grazie
  6. Buona sera, ho da poco acquistato la mia prima Vespa, precisamente una PX 125 dell’80. Motore e frizione (tutto originale) sono stati rimessi a nuovo 8000 Km fa dal precedente proprietario, che ha montato anche l’accensione elettronica. La Vespa va bene, testata anche da amici che hanno la Vespa da una vita. Ho fatto qualche giro e ne sono rimasto soddisfatto, solo che vorrei dargli un po’ più di grinta, ma essendo neofita, non saprei proprio cosa fare. Ho letto un po’ in giro, ma ci sono mille configurazioni possibili. Cerco di spiegare un po’ l’utilizzo e cosa vorrei: la Vespa vorrei utilizzarla ogni giorno nei periodi meno freddi, d’inverno qualche giretto nelle belle giornate meno fredde. Vorrei avere un po’ più di ripresa nel cambio delle marce e mantenere una velocità di 80/90Km/h senza dover tenere il motore a manetta. Che non faccia fatica andando via in 2 (ancora non ho portato nessuno). Non vorrei che i consumi aumentassero notevolmente. Non voglio fare molte modifiche (tipo travasi eccetera). Vorrei girare in sicurezza senza problemi di grippaggio facili. Non voglio un mostro da 130Km/h, già frena poco, vorrei solo un po’ più di prestazioni Leggendo in giro, avevo pensato ad un GT 177 della DR che non richiede travasi (non so se altre marche hanno la stessa possibilità) mantenere il carburatore originare cambiando il getto (alcuni amici mi consigliano il 24). Infine la marmitta pensavo ad una Megadella. Spero di aver dato abbastanza informazioni, per poter avere il prezioso aiuto degli esperti. Ditemi pure quale sarebbe una buona configurazione e se eventualmente sarebbero da cambiare altre parti oltre che a GT carburatore e marmitta. Inoltre se devo fare modifiche alla frizione, cambiare filtri vari, albero motore (spero non sia fondamentale), insomma mi serve una mano a fare chiarezza e capire cosa fare😁 Grazie 1000 Paolo
  7. Salve a tutti, sono Paolo dalla provincia di Udine e sono nuovo del forum. Oltre ad essere nuovo del forum, dopo un estate passata in doppia con una PX 125 di un mio amico, mi sono preso bene é ho deciso di cercarmi una vespa. Sarei orientato su una Primavera 125 degli anni ‘70, ma vedendo un po’ i prezzi, rimane un sogno. Ed in ogni caso, nella mia zona non si trovano. Alternativa il PX 125, ma anche di queste ne trovo pochissime in zona. Mi é capitata però un’occasione di cui però non sono molto sicuro, anche se mi sono innamorato. Un vecchietto del paese, ha restaurato in modo maniacale una VBB1 150 del 63’ rimettendo anche a nuovo il motore. Mi chiede 2600. I miei dubbi sono molti, e visto che dovrei fare anche la patente A, vorrei pensarci bene a maggior ragione essendo neofita della Vespa. Premetto che vorrei fare un uso quotidiano, per andare al lavoro, al mare, a frasche con gli amici😉, quindi voglio chiedere, a voi esperti, alcune cose: Posso usarla ogni giorno? Di che manutenzione ha bisogno? Com’é dal punto di vista della guidabilità, velocità, frenata,ecc? Per renderla un po’ più performante, senza creare un mostro, che modifiche si possono apportare (impianto termico, carburatore, accensione, ecc) e quanto andrei a spendere? Grazie in anticipo a tutti, provo ad allegare alcune foto Ciao
×
×
  • Crea nuovo...