Vai al contenuto

MassimoToscana

Members2018
  • Conteggio contenuto

    6
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda MassimoToscana

  • Rango
    Newbie
  1. A dire il vero non ho provato se si presenta lo stesso problema anche in riserva. Magari domani provo a fare questo tentativo per vedere cosa succede. Grazie per il tuo suggerimento.
  2. Buon giorno a tutti! Premetto che non ne so niente di vespe e motori in generale. 😰 Posseggo una Vespa 50 PK, la "N" (V5X5T), con cambio a tre rapporti del 1989. Tutti pezzi originali. nessuna modifica. Da qualche settimana il minimo è un po' troppo alto. Oggi mentre viaggiavo all'improvviso si è affogata. Sono stato fermo per ca. 10 min ed è ripartita. Sono andato avanti così per ca. 1 ora. Si accende, viaggia per quasi 1km e poi affoga. Non si riaccende. Spengo tutto, lascio che si raffreddi e dopo ca. 10 min riparte e viaggia di nuovo fino a che si affoga nuovamente. Vi sarei grato per suggerimenti su cosa posso fare senza dover andare dal concessionario.
  3. Ottimo. Grazie per l'approfondimento. Siete stati molto gentili ed esaurienti.
  4. Ciao archimedematelica. Grazie per la tua risposta e per le preziose info. Non sono così esperto come te…. "devi prima sostituire la curva con lo strozzo con una libera"..... è riferito alla marmitta? La marmitta è nuova ma quella originale/base. Grazie per questo ulteriore approfondimento.
  5. Salve a tutti! Ho una Vespa 50 N a 3 marce del 1989. L'ho recentemente restaurata: pezzi originali adesso e nuovi. Raggiunge però la velocità max di ca. 30 km/h. Vorrei fare qualche "piccola" modifica (es. sostituzione marmitta,...) per aumentare la velocità senza dover cambiare la cilindrata. Ringrazio tutti per i suggerimenti. Massimo
×
×
  • Crea nuovo...