Vai al contenuto

VESPISSIMA

Members2018
  • Conteggio contenuto

    45
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda VESPISSIMA

  • Rango
    Advanced Member
  1. Grazie mille per l'esaudiente spiegazione, se non riesco a sistemare la mia a questo punto, prendo il pacco frizione a 22 denti, che ho visto costa anche meno. Un saluto.
  2. Da come ho capito frizione a basso costo non sono molto affidabili, e se metto il pignone da 22 va meglio in quanto, abbassa i giri, ma non perdo in partenza? Scusami le domande ma non sono molto pratico. Grazie di tutto.
  3. Una curiosità sto vedendo su ebay gruppi completi di frizioni per il px a prezzi accessibili, dai 50 ai 80 euro, solamente che ho visto che, la maggior parte di esse monta il pignone da 22 denti, mentre la mia monta il 21 denti. Si può montare lo stesso o mi darebbe problemi. Grazie ancora per le risposte.
  4. Grazie per la spiegazione 500 TURBO, per le molle malossi concordo pienamente, infatti quando la frizione andava l'avevo smontata e messo come detto in precedenza, 3 mollle malossi e 3 originali, perché era impossibile usarla. Da come ho capito, mi conviene lasciare i tre dischi (sempre se riesco a sistemarla). La prossima settimana mi arriva lo statore, la metto in moto e poi vediamo se girando l'olio, magari decice di staccare e funzionare. Altrimenti prendi il pacco suo nuovo originale a tre dischi, e quello attuale lo butto. Ci aggiorniamo. Un saluto.
  5. Newfren rinforzate a 8 molle. Ma si puo' montare la 8 molle sulla mia vespa che ne porta 6?, scusa la domanda ma non sono molto esperto, e come la questione 3 dischi e 4 dischi, sinceramente cè chi dice meglio uno chi meglio l'altro. Io non ho ancora capito qualè il migliore🙄🙄
  6. Infatti adesso penso di fare cosi, appena mi arriva lo statore la metto in moto e dopo che si è ben scaldato ilo motore, provo a farla funzionare premendo ripettutamente la leva e vediamo cosa succede. Il negozio dove ho chiesto il prezzo della frizione del mio px, è un negozio piaggio di Pedrengo (BG), la frizione e la sua originale, mi sembrava un po' eccessivo anche a me il prezzo. Se hai qualche link da inviarmi per l'acquisto (evventualmente non ne venissi a capo), ti ringrazio. Un saluto.
  7. E' solo una curiosità: che olio hai usato per la frizione? Appena messa la frizione nuova l'ho usata una settimana con olio minerale sae 30, preso al Brico. Però ripeto, andava benissimo. Adesso i dischi sono ancora quelli inpregnati di quell'olio, stavo pensando anche di andare prendere i dischi suoi originali, perchè ho visto che, quando gli ho smontati erano leggermente piu' bassi di qualche millimetro, infatti il kit che mi era arrivato della Malossi portava 4 dischi piu' alti ma i 3 dischi in acciaio erano piu' bassi per compensare. Solamente che non vorrei buttare ancora 20 euro per
  8. Ciao vespissima controlla che il pignone non sia più alto della flangia del boccolo , i pignoni sono di varie altezze e se hai montato un pignone più alto quando stringi il pacco frizione diventa solidale con l albero motore , perciò campana , bicchierini , molle , flangia spingimolle con boccolo, un rasamento , pignone , pacco dischi ,fermo . Il pignone deve essere più basso della flangia di 4/5 decimi Ciao RAFFA66, guarda mi spiego meglio, il pacco frizione è il mio originale, ho cambiato solamente la boccola e il rasamento, e i dischi in sughero ( della malossi), m
  9. SEMBRA quasi il sintomo di dischi incollati tra loro... Infatti , sono gli stessi problemi che avevo prima di cambiarla che bastava una settimana ferma la vespa, e quando andavo ad accenderla i dischi non staccavano piu'. Dovevo con la marcia dentro andare in avanti e indietro un po di volte, finchè si scollavano, ma allora i dischi erano originali e avevano 34 anni, adesso invece sono nuovi😱
  10. Parastrappi rotto? Scusa dodo ma il parastrappi dove si trova, e per favore mi puoi spiegare come funziona per non fare staccare le marce. Grazie.
  11. Esatto 500 TURBO, adesso ho messo I dischi in ordine come mi avevi detto, il motore attacca bene anche con il coperchio chiuso, ma se metto la marcia non stacca premendo la frizione. Ho provato a tirare anche tutto il cavo non lasciando gioco ma niente, ho fatto tutte le combinazioni possibili come descritto nei precedenti post, ma niente non c'è verso. Quello che ripeto, non riesco a capire che, prima di rompere il motore, con la combinazione tre dischi al posto di 4, i miei due dischi originali, in quanto più alti di spessore e tre molle malossi (in quanto con sei molle mi veniva il tunnel
  12. Si la leva è il rallino è tutto in ordine, la frizione quando si preme la leva si sente che viene schiacciata ma non stacca. Appena riesco posto delle foto. Grazie.
  13. Grazie TURBO 500, anche per me è triste andare a prendere una frizione nuova dopo che la sua, prima di rompere il motore, andava egreggiamente con la combinazione prima descritta. Purtroppo ho fatto tutte le prove possibili, non so più cosa fare, avevo acquistato anche la campana, ho provato anche con quella ma nulla, mi rimane solo da cambiare i bicchierini e il piattello con la nocciolina in ottone, poi ho messo tutto nuovo. Adesso il motore gira ma non riesco a staccare la frizione quando cerco di mettere in moto con la frizione tirata (logicamente per provare se stacca). Sembra quasi che m
  14. Scusate eventuali errori ma ho scritto in fretta.
  15. Ragazzi vi aggiorno sulla Frio e, oggi l'ho smontata e rimontato 50.olte, facendo tutte le prove possibili, messo i 3 dischi con i miei 2 dischi originali in acciaio, messi 4 dischi con i suoi dischi in acciaio, messo 3mille malissi e 3 molle mie, messe 6 molle malossi, 6 molle mie originali, ma niente. Adesso la padivella fa girare bene il motore, con qualsiasi combinazione e con il coperchio chiuso, ma non c'è verso quando schiaccio la frizione, di farla staccare. Ho tirato anche tutto il filo senza lasciare un minimo di gioco, ma niente. Quello che non capisco, che una settimana prima di ro
×
×
  • Crea nuovo...