Vai al contenuto

Luca vbb

Members2018
  • Conteggio contenuto

    34
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Luca vbb

  • Rango
    Advanced Member

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. E vado anche col pastello 399?
  2. Buongiorno a tutti, mi sto accingendo a restaurare una Vespa GTr, n. Telaio 106xxx, da quanto mi risulta da ricerche online sembra del 69, sebbene sia stata reimmatricolata nel 1973, particolare..ha il miscelatore..cosa abbastanza rara vedendo altri modelli dell’epoca. guardando alcune info online : GTR 1969 colore: verde pastello- Max Meyer 1.298.6399 ; chiaro di luna metallizzato-Max Meyer 1.268.0108 cresta parafango: arrotondata in alluminio. sella: lunga biposto blu scuro con cinghia passeggero e targhetta Aquila continentale. contakm: veglia borletti
  3. Concordo, concordo, in effetti è stato un restauro in quanto rifatta dalla sabbiatura, ma fatta sotto precise richieste quindi non pari all’originale.
  4. Ciao Ale, non ci metterei le mani sul fuoco, ma era quello montato originale e vedendo delle foto online di altre “r” vedo montato questo come negli esplosi, non so se è un periodo particolare. ciao
  5. Come anticipato rimando al link del restauro del VBB2T del ‘63 di recente completato.
  6. Vi allego alcune foto di un vespino 50r che ho di recente restaurato, a disposizione per ogni dubbio o consigli. Inoltre vi linko anche il restauro totale di un vespone 150 VBB2T del 63, anche qui per ogni dubbio sono fresco fresco!
  7. Buona sera a tutti, come già anticipato in un altro post apro qui il restauro di una VBB2T del 63 completa ,portata a sabbiare , fondo...ho tirato su tutte le bozze e ammaccature, verniciata da carrozziere, ho aperto motore cambiato tutti i cuscinetti paraoli e parastrappi, tenuto alcuni pezzi originali ed altri sostituiti, ecco il prima e dopo. Consiglierei a tutti di formare il bordo scudo prima di verniciarla, anche i righini della pedana oltre alle fasce cromate che vanno applicate sui cofani laterali. La frizione monta un dado “a castello” e va svitato con opportuna chiave, fil
  8. Si, non sembra male, ti consiglio, ma suppongo gia lo saprai, prima di portarla a verniciare, dopo aver stuccato e raddrizzato tutto, presenta il copribordo, i righini della pedana magari forandoli e la pacchettina se c’è da dargli na raddrizzata, oltretutto prima di averla sabbiata io ho spazzolato bene i numeri di serie e applicato nastro adesivo, una volta verniciata levi, una sditata di nero che entri nei numeri di serie e na lucidata sopra!
  9. Concordo con pelle, in questa che ho appena restaurato ho cambiato le leve, il fanale posteriore perché è rotto, gli ammortizzatori anteriore e posteriore, la molla anteriore l’ho zincata e tenuta, la parabola ed il conta km ho lasciato gli originali sebbene come Dice Pelle la parabola aveva la guarnizione circolare ormai crepata, è entrata dell’acqua e da alcune parti la cromatura era imperfetta, però si può sempre sostituire in un secondo momento tranquillamente, ho tenuto scritte stemmi e fregio parafango...il parafango l ho sostituito...troppo dispendioso tirare su le bozze..anche questa a
  10. Ciao, ho appena restaurato completamente una VBB2T del 63, se hai dubbi su parti meccaniche e carrozzeria chiedi pure, a giorni pubblicherò le foto!
  11. Ok se avete dei modelli anche in privato mi farebbero utile.thx
  12. No infatti, per ora mi soffermerei su una per le coppie piu basse per il motore.
  13. Quindi mi cnsiglieresti di rimanere piu su una 0-25?
  14. Grazie Archimede, anche Bgs con una cinquantina di leuri, vedo che ci sono da 7-105 Nm, cosa ne dite?
  15. Si, per l utilizzo che ne faccio non vorrei spendere cifre assurde, ho visto queste : https://www.ebay.it/itm/CHIAVE-DINAMOMETRICA-8-105-NM-ATTACCO-3-8-Y8V-TORSIOMETRICA-/254557179194 Avrei diciamo un range di coppia abbastanza ampio...però non so...me fido?
×
×
  • Crea nuovo...