Vai al contenuto

Kevin46

Members2018
  • Conteggio contenuto

    13
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Kevin46

  • Rango
    Member
  1. Buonasera, ho la necessità di cambiare airbox al carburatore (19/19 shbc) Volevo montare un filtro a cono della polini o uno della malossi con la Red sponge. L'unico problema è che il carburatore in questione non possiede l'attacco per agganciare il filtro con la fascetta..... Volevo acquistare il cornetto di aspirazione ma in rete non trovo nulla, qualcuno di voi saprebbe dove potrei acquistarlo? Per farvi capire vi allego una foto.
  2. Grazie per i consigli li terrò a mente. Molto probabilmente prenderò un'accensione elettronica, e per la questione raffreddamento farò delle guarnizioni in rame cotto da mettere tra cilindro e testa, in modo da dissipare un pochino in più. Soprattutto in quella zona per evitare autocombustioni.
  3. In passato grippai il vecchio 75 polini😢 Ora sotto monto il 105 polini, mazzucchelli anticipato, carburatore 19/19, frizione 4 dischi con molla rinforzata filtro polini e momentaneamente la marmitta originale che dovrò cambiare con un'espansione.... Siccome avevo intenzione di montare un'accensione elettronica per passare dai 6 ai 12v ne volevo approfittare anche per la questione raffreddamento e anticipo variabile.
  4. Purtroppo avevo fatto un po' di confusione in merito. Un'altra soluzione sarebbe agire come hai detto tu, ma se volessi compare il lavoro da fare agli affettivi vantaggi non ne varrebbe la pena.
  5. Si hai ragione, stamattina ho provveduto a controllare il fatto in questione. Ho fatto un po' di confusione con le accensioni elettroniche, purtroppo il volano originale della special è un pezzo unico, cioè magnete e ventola sono attaccati tra di loro. Togliendo i rivetti di cui stavo parlando prima toglierei solo il cono, mentre io speravo venisse via anche il magnete sotto ma purtroppo sono incollati. Siccome non mi va di toccare il volano originale, penso che l'unica soluzione al mio problema sia quella di compare una accensione lettronica, con la possibilità di cambiare le ventole vi
  6. Teoricamente l'asportazione di alluminio sarebbe nulla poiché andrei a togliere solo i rivetti, dopodichè bisognerebbe rivettare l'altra ventola. Il problema principale è capire se i fori originali corrispondono con quelli delle ventole per accensione elettronica. Avevo pensato di montare una ventola che mi desse il suo massimo raffreddamento a giri elevati dove il motore tende a scaldare di più, inoltre il peso del volano stesso diminuirebbe. Ma non so se sia fattibile come cosa, speravo che qualcuno avesse già provato.
  7. Buonasera a tutti, da un po' di tempo stavo pensando di rivettare una ventola di una accensione elettronica sul volano della mia 50 special. L'esigenza nasce per una questione di raffreddamento poiché il cilindro scalda abbastanza. C'è qualcuno che già ha provato? E soprattutto è possibile?
  8. Per evitare di spaccare il cilindro ti conviene senz'altro smontarlo. Ne approfitti per revisionarlo e controlli che non ci siano pezzi di alluminio all'interno, altrimenti il rischio di grippare è altissimo. Per recuperare la filettatura potresti farla da capo, ma inevitabilmente il diametro del foro si allargerà di qualche millimetro. Quindi dovrai montare una boccola nel foro così da avere di nuovo il suo diametro originale. Per quanto riguarda i costi non dovresti spendere tanto... Un po' di tempo fa capitò anche a me e risolsi il problema come ti ho spiegato. Un consiglio che posso
  9. Il ricambista dove li ho presi è uno dei più conosciuti qui, i pezzi a prima vista sembravano abbastanza duri e compatti.... Per vedere cos'è successo devo aprire il blocco, forse è solo la molla.. Speriamo bene.
  10. Appena riesco tiro giù il blocco così da controllare il pignone in che condizioni si trova, ed eventualmente, cambierò anche la pedivella perché ho paura si sia inclinata un po'. Quindi per sicurezza cambio tutto. La molla se se necessario la allungherò di qualche centimetro.
  11. L'alberino quadruplo era in buono stato, sia il pignone che il settore d'avviamento sono stati cambiati. Entrambi li ho acquistati da un rivenditore Piaggio qui in zona, sto incominciando a pensare che il problema possa essere la molla che spinge il pignone sull'alberino... Mi sa che dovrò aprire di nuovo il blocco😣
  12. Ciao a tutti, da circa due mesi ho ripreso la mia vespa 50 special. Il motore è completamente nuovo, monta un 105 polini carburatore 19/19 dell'orto frizione 4 dischi con molla rinforzata e momentaneamente la sua marmitta originale. Guaine, cavi e registri completamente nuovi. Da qualche tempo quando cerco di metterla in moto, capita, che la pedivella 'scappi' con conseguente colpo secco della pedivella a terra. La frizione stacca bene e non slitta, il pignone è nuovo, non capisco cosa possa essere. Grazie in anticipo.
×
×
  • Crea nuovo...