Vai al contenuto

Piercarmine

Members2018
  • Conteggio contenuto

    32
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Piercarmine

  • Rango
    Advanced Member

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Ciao a tutti, 

    una domanda ai più esperti. Vorrei sostituire il blocco alla mia vespa “V” con uno “hp”.

    Per non modificare l’impianto elettrico, posso sostituire lo statore 5 fili del “hp” con il 3 fili del “V”?

  2. ok grazie mille appena riesco provo e ti dico.
  3. ma devo usare la centralina a 4 morsetti vero? e poi faccio quello che hai detto con i restanti fili che escono dallo statore
  4. Salve ragazzi volevo chiedervi se qualcuno sa come adattare l'impianto elettrico del motore et3 all'impianto di una 50n, dato che dalla vespa arrivano solo due cavi per limpianto
  5. scusate se magari vado ot ma cosa intendi baccio per rimagnetizzare, come si fa?
  6. Si penso da qualsiasi ricambiata o su internet
  7. dipende da tutto da cosa vuoi ottenere, dal budget, dalla possibilità di aprire o no il blocco motore, hai provato ad usare la funzione cerca?
  8. Ciao ragazzi continuano i problemi su questa maledetta vespa 50n allora ricomunico che la vespa ha un motore dell'et3 con 130 dr e accensione vespatronic, ora è da un po' di giorni che quando la accendo ogni tanto fa qualche scoppietto, ora ho notato che se schiaccio il pulsantino per spegnere e lo rilascio (senza far spegnere però la vespa) fa questo scoppio, quindi oltre che farlo magari accelerando, lo posso praticamente "controllare", ora vi volevo chiedere non è che il vespatronic da problemi? Magari l'anticipo? Vi allego una foto di come è posizionato, spero di essere stato chiaro, grazi
  9. ciao le guarnizioni del tappo o del galleggiante sono ancora buone potrebbe essere quello il problema.
  10. Io non lo so però se è come l'et3 si, guarda se c'è un buco per un bullone
  11. Ciao volevo chiedervi una cosa, io a casa ho un motore di una 50n 3 marce, ormai saranno anni che è lì a prendere polvere e un po' mi dispiace, quindi volevo chiedervi per realizzare un motore che mi permetta di viaggiare secondo voi andrebbe bene montare un 102 Polini, dr, o quel che sia, carburatore da 19 e allungare i rapporti (che rapporti consigliate?) Secondo voi si può viaggiare con un motore del genere? Parlo di viaggi di circa 200km tra andare e tornare, giusto per fare una scappata al mare😂 vi ringrazio in anticipo.
  12. penso anche io sia la rapportatura a sto punto però non avevo voglia di smontare il carter frizione e quindi volevo aspettare che me lo dicesse o il signore o il meccanico... adesso magari aspetto ancora qualche giorno che tanto sono impegnato poi al massimo smonto e vi aggiorno
  13. No allora il signore mi ha solo detto che è un motore detto da lui da riposo che tiri prima seconda e terza e poi metti la quarta che non sforza (però quello che dico io è dovrà pur salire di giri sto motore) un'altra cosa che mi ha detto è che per farlo andare devo mettere una marmitta vuota. Ma non ho ben capito cosa intende per marmitta vuota. Poi adesso gli ho chiesto di farmi lasciare il numero di quello che glie lo ha preparato in modo da poter parlare direttamente con lui. Inoltre ho letto in Alcuni topic qui che sul dr 177 non ci va il carburatore 24, però boh, nel caso ci andasse con
  14. Adesso a casa su un altra vespa ho un 177 Polini nuovo appena finisco il rodaggio volevo infatti provare a metterci sotto quello e vedere se cambiava qualcosina che me pensi?
×
×
  • Crea nuovo...