Vai al contenuto

Gerardo___

Members2018
  • Conteggio contenuto

    10
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da Gerardo___

  1. ok grazie quindi dite che sarebbe meglio un 20/20 come carburatore. Secondo voi il jasil come albero va bene?
  2. Buongiorno, ho intenzione di elaborare una vespa 125 gtr, dato che oramai il gt originale è andato. Vorrei ottenere un po' più di prestazioni, ma senza andare a sconvolgere il tutto Pensavo di montare: Kit pinasco 177 2 travasi, albero motore jasil anticipato, carburatore si 24/24 dell'orto e marmitta sip road Secondo voi andrebbe bene come configurazione? Dovrei lavorare i carter o fare altre modifiche per adattare il tutto?
  3. ma guarda, non saprei dirti se il proprietario prima di me avesse fatto qualcosa riguardo a questo, l'ho acquistata circa 10 anni fa ed è sempre stata in garage all'asciutto,a parte qualche volta che la riaccendevo per vedere se era ancora viva (sorprendente come passavano 1 o 2 anni e alla prima spedivellata si accendeva). L'ho cominciata ad usare scorsa estate e ci ho fatto un migliaio di km, quindi si in generale non so se sia mai stata pulita. Tra poco avrò sia lo spazio fisico che il tempo per sistemarla e vedrò di rimediare.
  4. ah ok grazie, comunque si la vespa è del 73 ed ha il vnl2m a 2 travasi. Comunque ok in generale mi sa che se vorrò ottenere qualcosa in più devo cambiare per forza gt(in ogni caso lo cambierò, devo solo decidere se vale la pena rifare tutto originale o metterne uno più performante). Ultima domanda, secondo voi ci starebbe bene il kit 177 in ghisa 2 travasi della pinasco (chiedo perchè magari qualcuno ha esperienza con quest'ultimo), è stato fatto apposta per chi non vuole stravolgere la vespa e in generale si dice che sia un buon compromesso.
  5. carburatore è sempre lo stesso da quanto l'ho acquistata, 10 anni fa, l'ho semplicemente pulito. Per quanto riguarda i getti, avevo un 98 montato e ho messo 102, pensando che magari fosse quella la possibile soluzione, ma non è cambiato niente, ne in peggio ne in meglio.
  6. ciao, si forse mi sono spiegato male, purtroppo per ora(ho incominciato ad usarla la scorsa estate) non ho potuto, sia perchè mi manca il tempo e sia perchè mi manca lo spazio fisico mettermi li e sistemare per bene tutto, quindi mi sono limitato a fare le cose più semplici(carburatore, guarnizioni, pastiglie freni ecc). Il motore per ora non l'ho neanche toccato, ma quest'estate smonterò tutto e appunto andrò a sistemare (l'albero motore ho dato per sottointeso di cambiarlo, perchè appunto come dici te quello ormai sta li per compagnia). L'idea poi, appunto è di cambiare completamente gt, quindi montarne uno nuovo(originale o modificato che sia). Devo anche pulire la marmitta o forse anche sostituirla. Comunque si in generale quando smonterò tutto sistemerò tutto ciò che serve. Per quanto riguarda appunto '"l'elaborazione", diciamo che non voglio farla in economia, quindi se c'è qualcosa da cambiare cambio assolutamente, è che in generale non vorrei stravolgere la vespa.
  7. Innanzitutto grazie delle risposte, comunque sì mi sembra di capire dalle risposte comuni che il problema sia il gt che ormai è spompato. A questo punto dato che già avevo in mente di sostituirlo, secondo voi fare un elaborazione base, quindi montargli su un 177(pensavo dr o pinasco) con poche modifiche per adattarlo, potrebbe aiutarmi a guadagnare un po' in velocità massima?
  8. Buongiorno, scrivo per chiedere un opinione su un problema della mia vespa. Parto dicendo che ha molti kilometri(70000), ma il motore in generale funziona bene, è stato revisionato e sostituito tutto tranne il gt e la biella. La vespa quindi funziona bene in generale, parte subito, tiene il minimo e in corsa non ha problemi nelle accelerazioni o nel mantenimento della velocità (non ci sono vuoti ecc.) L'unico problema è la velocità massima e il fatto che consumi molto, infatti di GPS non supera i 70 e seppur in discesa fatica a raggiungerli. Inoltre ho come la sensazione che salga velocemente di giri e appena raggiunti alti giri comincia a vibrare molto( come se fosse già sopra il limite, ma in realtà sono a 3/4 di manopola). Sui consumi diciamo che con un pieno non supero i 120 kilometri. La candela è nuova e il carburatore pulito Devo dire anche che non sono mai andato oltre i 3/4 di manopola in quarta proprio perché arrivati a quel punto sembra veramente che sia già al limite(dal rumore che fa) e ho paura di fare un disastro.
×
×
  • Crea nuovo...