Vai al contenuto

pelle

Members2018
  • Numero messaggi

    827
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    6

pelle last won the day on May 16

pelle had the most liked content!

Reputazione comunità

32 Excellent

Che riguarda pelle

  • Rango
    Senior Member

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. bene, quasi quasi, visto che devo far riverniciare dal carrozziere le razze del volante della mia 124 spider, sempre nero opaco, ce lo infilo nel mezzo almeno son sicuro che dura finché duro io!
  2. Salve, sto restaurando il motore della mia Rally 200 prima serie del 73. il motore è praticamente ultimato ma mi rimane da verniciare il coperchio del depuratore. appurato che il colore è nero, non riesco a capire se è opaco, lucido o una via di mezzo. Infatti è stato maltrattato dal vecchio proprietario e attualmente è una via di mezzo tra ruggine e ferro. qualcuno di voi ha una 200 rally dello stesso periodo con il coperchio ben conservato e magari riesce anche a mettermi una foto? grazie!!!
  3. nei prox giorni vedrò di metterci mano ma ultimamente non ho tempo a far nulla che sto facendo lavori a casa. grazie dei consigli!!!
  4. ok, farò questa prova. da cos'altro potrebbe dipendere senno? ah, ovviamente il paraolio anche sul px è lato camera di manovella vero?
  5. buondì! ho in cura il PX 125 a puntine di un amico. motore elaborato e 24/24. la vespa dopo l'ultima revisione del motore ha fatto 5000 Km. Il tipo però non sa dirmi se hanno fatto la revisione completa. insomma il motore è sempre andato benone ma da qualche giorno va solo con aria tirata e fa un fumo come un treno a vapore. ho pulito approfonditamente il carburatore ma nulla...stesso difetto. Parte con aria tirata, se tengo accelerata e tolgo aria dopo poco si spegne. sarà il paraolio lato frizione che trafilare??? C'è modo di fare una verifica prima di aprire il blocco?
  6. pelle

    FMI contesta

    In effetti anche a me Lari ultimamente non ha risposto. prova a mandare la stessa mail ad archivio@museopiaggio.it Lì generalmente rispondono.
  7. Mmmm, non ho mai tolto il blocchetto accensione alla HP, lascio la parola ai più esperti. In generale la trapanata va bene, cerca di sfilare il pezzetto di punta rotto....
  8. ciao. intanto dicci di che vespa si tratta
  9. prova anche a controllare se il manettino del cambio gira bene e se i cavi scorrono liberi. Comunque sicuramente è la crocera andata. Potrebbero averla cambiata ma se non hanno spessorato il cambio e se c'è gioco, potrebbe essersi rovinata prima del tempo. Ci sono in commercio poi anche crocere che costano poco ma son buone a poco...
  10. ricorda di comprare anche la rondellona.
  11. E' strano, se hai rispettato il collegamento dei colori non dovresti avere problemi di incompatibilità. Che io sappia la ducati per la vespa faceva solo un tipo di centralina AT elettronica.
  12. ah, alla fine ci va una coppigliar, proprio per evitare di perdere la ruota come ti è successo. se non ce l'hai va bene un comune chiodo in ferro. La infili tra le tacche del dado ed il foro nell'albero. P.s. il dado non è un comune dado da ferramenta ma è l'apposito dado per tamburo con la corona superiore.
  13. Mah, se hai fortuna hai solo perso il dado che fissa il portaruota all'asse del cambio. Sdraia la vespa sul lato destro, sfila la ruota, togli l'olio che ha imbrattato tutto e lava bene con benzina o meglio diluente nitro le ganasce facendo attenzione che non entri nulla dal paraolio dell'albero delle ruota. Lava anche tuota e tamburo, magari con lo chante claire o simili. Riabbocca il blocco ruota/tamburo trova un nuovo dado e mi pare ci vada anche una bella rondellona specifica bella alta e tira il tutto con la 22. Mi pare la coppia di serraggio è tra i 6 e gli 8 Kgm ma non vorrei sbagliare, controlla in internet. Rifai anche il livello dellìolio che sicuramente ne hai perso in abbondanza.
  14. pelle

    FMI contesta

    per il libretto, trattandosi di un errore di battitura, credo che basti fare un'istanza di correzione o direttamente in MCTC o tramite agenzia ACI. Per la forcella non so proprio cosa dirti... pignolo st'esaminatore!
×