Vai al contenuto

pionono1870

Members2018
  • Conteggio contenuto

    12
  • Registrato

  • Ultima Visita

pionono1870's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

  • First Post Rare
  • Collaborator Rare
  • Conversation Starter Rare
  • Week One Done Rare
  • One Month Later Rare

Recent Badges

11

Reputazione comunità

  1. Non avevo pensato alla questione dei 130kg 😅 Ok grazie, magari una piccola aggiuntina gliela do, adesso vedo se recupero il misurino.
  2. Ciao! Domani finalmente ritiro la mia vespa PX (freno a disco e miscelatore, del 1998) dal meccanico. Era ferma da anni e ho sostituito moltissime cose: gansce freni posteriori, pastiglie freni anteriori tutti i cavi, tutte le guarnizioni, sospensioni anteriori e posteriori, pistone, crociera, dischi frizione, selettore marce, tutti i cuscineti, parastrappi e vari altri pezzi del motore. Ho letto un po' di discussioni sul rodaggio, vorrei chiedere qualche consiglio/conferma, posto che mi pare di capire che ci sono opinioni diverse. Io pensavo di muovermi cosi: - per qualche pieno aggiungere un po' di olio nel serbatoio della benzina (ho il miscelatore a parte) - per qualche centinaio di chilometri evitare di tirare troppo le marce ed evitare velocità di picco troppo alte. E comunque, col passare dei chilometri, aumentare progressivamente il gas e la velocità - evitare, in particolare all'inizio, di tenere la velocità troppo costante, in quarta, in variando un po' la velocità - una domanda importante: posso tranquillamente viaggiare in due, dall'inizio? Io peso circa 72kg, la mia compagna una 60ina. Ovviamente tenendo valide le indicazioni indicate sopra Potrebbe andare bene o mi sto dimenticando qualcosa, o sbagliando qualcosa? Grazie mille, devo dire che sono abbastanza emozionato per il mio ritorno sulla strada
  3. Ammetto di essere un po' emozionato, dopo non so più quanti anni ho fatto il recupero password.. e il mio account esiste ancora! Sono tornato perché, dopo una serie di vicissitudini ed errori, vorrei rimettere su strada il mio PX 125 del '98. Ma sono alle ricerca di un meccanico a Cagliari e zone limitrofe, la vespa è ferma da anni e ci sono da fare un bel po' di cosette sul motore, che io non saprei fare. Ho scritto qui sia per salutare sia perché non ho trovato una sezione più specifica.. Se ci sono vespisti di Cagliari e dintorni vi chiedo una mano, grazie mille.
  4. L'ho trovato a 25 euro, non è nella scatola RMS, appena riesco lo monto e mi compro un set di lampadine di ricambio
  5. Salve a tutti, da qualche tempo le lampadine della mia vespa px (anno '98, con avviamento elettrico e batteria). Il problema riguarda posizione anteriore e posteriore, anabbagliante e abbagliante. Dopo pochi giorni di utilizzo si bruciano. Domanda: potrebbe essere un problema del variatore di tensione? Grazie, Sergio
  6. Grazie mille, appena posso verifico entrambe le cose. Posso supporre che quando il tachimetro andrà bene si sistemerà anche il contachilometri?
  7. Salve, ho una vespa px 125 del '98. Da un po' di tempo (molto tempo) noto che il tachimetro della mia vespa un po' lento, diciamo che, stando ai rilevatori di velocità, mi segna in genere 10km orari in più (la mia vespa dice 60 orari, il rilevatore 50). Questo poco male, il punto è in questo periodo volevo provare a calcolare un po' i consumi, tenendo conto di km percorsi e benzina. Ogig ho misurato in vespa il tragitto per andare al lavoro, il contachilometri mi ha detto 10 chilometri. Ho provate a fare il percorso identico su google e mi ha detto circa 8.2km. Posto che domani percorrerò lo stesso percorso in macchina, e vediamo cosa mi dice, la domanda è: la "lentezza" del tachimetro può provocare il fatto che i km rilevati siano sballati, in questo caso indichi più km del dovuto? Nel caso, cosa posso controllare? Grazie, Sergej
  8. So che la domanda è oziosa, ma ho voglia di confrontarmi Ho una vespa PX 125 del '98 (prima serie con freno a disco e miscelatore di serie). Bianca, con una bella serie di strisce rosse fatte da me. La carrozzeria è ok, non ha bozzi, se non una piccola botta su uno dei "fianchetti" e ovviamente usura varia, ma niente di che (niente ruggine). Il motore è sostanzialmente ok, a parte qualche perdita, monto un 150 (forse un po' spuligato). Detto ciò: ho sempre avuto vespe bianche e mi sono abbastanza stancato, mi piacerebbe riverniciarla, magari approfittandone per dare una revisionata al motore, magari cambiando il gruppo. Il punto è che non so bene quanto potrebbe costare, posto che non sono in grado di fare da solo ma porterei la vespa in un'officina. Quanto potrebbero prendermi? La carrozzeria è messa decisamente bene a parte quello che ho scritto.. Sono molto attirato da un bel nero "opaco", magari con strisce arancioni, ma questo è un problema secondario Che mi consigliate? Ne vale la pena o è un "buttare" soldi?
  9. Eccomi! Erano anni forse che non entravo, spero di essere in tempo Sono di Cagliari, ho una Vespa PX 125 del '98
  10. La coppiglia non evita lo svitamento del dado, ma la sua fuori uscita... La coppiglia tiene una specie di "copridado": il copridado è bloccato dalla coppiglia, ma il copridado non blocca la rotazione del dado all'interno, così sembra. Sergej
  11. Salve. Circa 2 mesi fa ho notato che la vespa (px 125 del 1998) era un po' instabile: ho scoperto che il dado della ruota di dietro (non del cerchione, proprio quello centrale) era mezzo svitato. Allora ho tolto la coppiglia, tolto il copridado, avvitato, rimesso il copridado e rimesso la coppiglia. Prima domanda: ma quel copridado non dovrebbe bloccare la rotazione del dado? Vado avanti: stamattina ho avuto gli stessi sintomi, ho aperto di nuovo e ho notato che il dado era svitato... L'avevo chiuso bene, a rischio ernia. Ora ho messo un po' di crc per "pulire" un po', lo richiudo e vedo un po'. E' normale che in qualche settimana succeda questo? Sergej
×
×
  • Crea nuovo...