Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag ' 125'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 218 risultati

  1. Salve a tutti, avrei un quesito da porvi, posseggo una vespa p125x dell' 81..con numero di telaio VNX1T. Ora quello che mi domando e chiedo a voi, è quale sigla di carter va bene su quel tipo di telaio? e ancora, dovrei cambiare anche il gruppo termico, vorrei mettere un 150...sui carter 125 ci stà ? e sul telaio ? ringrazio anticipatamente per la risposta. Marco.
  2. ciao a tutti !! ho un pk 50 xl e gli devo mettere un dr 102 che ho rifasato a 185 125 120. . . non so che fasature vanno sull albero :frown:aiutoooo
  3. Ciao a tutti, nell'idea di voler montare un cilindro nella prossima primavera(stagione), volevo chiedervi, a chi lo ha provato quale dei due cilindri è migliore dal momento che se ne trovano di più tipi tra: Pinasco122 monofascia in alluminio Pinasco 130 bifascia in alluminio Pinasco 122 bifascia in alluminio preciso che sono molto interessato per via della non esasperazione di queste modifiche ma non conosco l'esatta fruibilità ed i cambiamenti generali che apporta al motore (abbinandoli con l'aspirazione standard e non lamellare, al 19 di serie ed al massimo ad una marmitta, grazie a chi saprà fornirmi info in merito
  4. ciao a tutti io uso la mia vespetta del 1968 per le strade di tutti i giorni. questa: rispetto alla foto ora monta cerchi da 10" replica di quelli della 90SS. motore 90cc, quello che montano tutti sull'ape, e marmittina originale. ricordo che è la tre marce. ora arriva circa a 60 kmh. per me va anche bene ma per circolare con più sicurezza e margine vorrei qualcosina di più. come potrei ottenere prestazioni un pò più alte senza stravolgere la natura della vespina? le modifiche attuali sono tutte reversibili!
  5. Salve a tutti, sarei grato se qualcuno mi può aiutare. Ho una Px 125E di recente gli ho montato il gruppo termico 150 originale piaggio, mentre decellero alla velocità di 80 km orari si verifica l'ammanco nel accellerazione cioè il vuoto. Ki mi dice devo anticipare lo statore, oppure aumentare il n°del (gigler) la vite dove passa la benzina da 102 al 105. Grazie per la collaborazione.
  6. Ciao Ragazzi un po di gg fa ho scritto sul forum di come avrei voluto dare un po piu di sprint al mio 102 polini e Marco (che ringrazio ) mi ha dato consigli utili sull argomento, nel contempo però in campagna nella cascina di un mio amico ho trovato un motore 125 della primavera a puntine e sarei interessato a montarlo sul mio vespino 50 n del 66 non allungato quindi, è possibile secondo voi? perchè ho letto in rete che cio comporterebbe la "spaccatura" del telaio me lo confermate? grazie a tutti
  7. Credo finalmente di avere risolto con tutti i miei mal di testa; posto qualche foto, in attesa dell'applicazione pratica e di un test sul motore 225.
  8. Salve ragazzi,ho una px 125 (2001), di tanto in tanto capita che per cambiare dalla seconda alla terza il cambio diventa durissimo e non riesco a cambiare la marcia..capita spesso quando il motore è freddo,quando il motore è caldo se non sbaglio non lo fa mai..ho cambiato l'olio del cambio qualche sett fa un (80w90) e poi ha iniziato a dare questo problemino..ho sbagliato olio?!qualcosa alla frizione? che ne pensate?vi ringrazio!
  9. Salve a tutti! Sono nuovo nel Forum e ho una Vespa 50 Special del 74 che sto mettendo a posto Sto già pensando ad una buona elaborazione che abbia questi requisiti: -consumi non elevati -velocita max sui 90/95 km/h -marmitta poco rumorosa che non desti forti sospetti alle forze dell'ordine -budget max 400/450 euro + montaggio -affidabilità elevata Ho già pensato ad alcune elaborazioni che però non soddisfano tutti i requisiti -blocco motore 125 et3 (dove lo trovo usato, quanto può costare?) -102 polini, carb.19, albero anticipato mazzucchelli, rapporti 22/63 DE, phbh 24, (polini banana o siluro sito et3 ?) Grazie in anticipo!
  10. Un saluto al Forum! Dopo un periodo passato a trafficare sui 4 tempi ritorno al 2tempi con una piccola elaborazione su una Special. Motore PK 125 con: - cilindro 125PK con travasi raccordati ai carter - testa polini - accensione elettronica con volano originale 125 - marmitta Polini a banana - collettore 24 - carburatore PHBL 25 - filtro a cono in reticella Polini Detto ciò vorrei carburarlo come si deve senza rischiare il grippaggio. Al momento il carburatore è configurato così: Valvola 40 Spillo D22 Polverizzatore Q264 Aria 70 Minimo 50 Max 84 Galleggiante 90102 gr.8.3 QUALCUNO HA GIA' PROVATO QUESTA CONFIGURAZIONE? CHE CANDELA DOVREI MONTARE??? CHE GETTO PER IL MASSIMO?? Thanks! un saluto al Forum!
  11. Ciao a tutti in un px 125 freno a disco del 2000 quale olio cambio va usato? 80/90 giusto? Sintetico o minerale? Grazie
  12. Ecco la mia ultima creazione: Motore VNB6 4 marce, Pinasco 177 Alluminio 2 Travasi ,Albero motore Pinasco per VNB Anticipato (1°test di produzione), Marmitta Pinasco per 8", Testa VRH candela centrale, Cuffia Pinasco Candela Centrale (cuffia per VNB e GT stampata col foro candela spostato, NO PX), Molle Frizione Pinasco Clutch Slider, Carburatore Pinasco 20/20 specifico per VNB e GT, Rapporti 23/64 Polini. Come motore è decisamente una goduria, passare da un 125 a 3 marce da 75 km/h a un motore 4 marce da 102km/h di GPS non è male, purtroppo i rapporti sono ancora troppo corti, dovevo montare una 24/63 ma sarebbe stato più gustoso, se fosse esistita, montare una 25/62... ora è come un 125 Px elaborato coi rapporti originali la velocità massima viene presa nel giro di poco e la coppia ad ogni cambiata si sente, aprire il gas e sorpassare i camion in un attimo col VNB non ha prezzo... Vi posto qualche foto, l'altra cosa gustosa è che una volta messa la pancia non si nota nulla, il motore è originale eh ehehe he he se fosse una vespa precisa mi iscriverei a qualche raduno del registro storico vespa ha ah ah aha haha ha ha :- ) Ciao ciaoTurbo. Ma non si possono più mettere gli "a capo"? solo messaggi con allineamenti giustificati? che casino...
  13. Ho fatto la prova carburazione con 3 diversi getti: 105 107 e 108, la cosa strana è che ho praticamente la candela sempre uguale. Ecco le foto candela | Flickr - Photo Sharing! candela | Flickr - Photo Sharing! La mia attuale configurazione è Configurazione: Gruppo termico 177 Dr Max 105 Min 48/160 Emuls. Be3 Carb 20/20 d spaco Marmitta sito Filtro px normale senza fori Candela ngk grado 7 La cosa strana è che la vespa, che ora monta pignone z22, arriva fino a 80 km/h e da lì non si muove. Prima di arriva intorno agli 80 è come se avesse un leggerissimo calo di potenza e poi si pianta. Può essere la candela difettosa? non so darmi proprio una spiegazione
  14. Ciao da tutti, con sorpresa la mia Vespa 50 R emette delle vibrazioni quando sono in IV ad alti giri, un rumore da vibrazione che nemmeno il 125 a suo tempo mi faceva. Le mie ipotesi sono: silent block logori, e infatti il motore resta leggermente storto, causando un impercettibile contatto tra bocchettone del carburatore e telaio. Seconda ipotesi: la marmitta sito siluro, che in passato non avevo mai avuto e che tra le altre cose è tutt'altro che silenziosa ma viene a mio parere erroneamente spacciata come più silenziosa rispetto alla polini banana, decisamente migliore, o alla proma. Attendo pareri in merito. Saluti Qhibli
  15. Ciao a tutti, sto per scatalizzare il mio px 150 del 2000 e ho letto le varie discussioni a riguardo sui getti. Mi rimane un dubbio: il getto del massimo deve essere 100 o 102? Il px e' un 150 euro 1 con miscelatore. In alcuni post ho letto che si deve mettere 100 per vespe con miscelatore e 102 per vespe senza, ma qualcuno suggerisce invece il 102 sempre. Un consiglio? Grazie, Matteo
  16. chripo81

    centralina

    una domanda al volo mi ha appena chiamato il meccanico dicendo che la vespa non parte per colpa della centralina... ed è da cambiare quanto costa una centralina nuova?
  17. ciao a tutti sono nuovo di questo sito e a causa di svariati incidenti ho voluto optare oer riprendere a metere a posto il mio vespino. in un mese lo rifatto completamente e ora mi serve uno scarico per un dr 102 e volevo sapere se la marmitta del pk 125 ci si può infilare sotto anche facendo qualche piccola modifica saluti a tutti Matteo
  18. salve a tutti dovrei aumentare la fase di scarico del mio gt polini 102 ke se nn mi sbaglio e di 160°all'incirca dovrei portarla a un 180°quanti mm dovrei asportare dal cilindro???
  19. Ciao a tutti allora sto ultimando le fasi della creazione del mio vespino che montava un 105 che nn mi sembra potrà durare ancora molto, quindi girando e girovagando per il forum e per il forum ho deciso di optare per un dr 130 perchè( smentitemi e sconsigliatemi e consigliatemi ovviamente) 1) è più duraturo dei compagni polini e malossi. 2) Non bisogna raccordare i travasi. 3) permette di andare in due tranquillamente buona ripresa minor velocità di punta. 4) è meglio per un uso turistico (viaggi medio lunghi) e per l'utilizzo in città. Questo è quello che voglio dal mio vespino 50 n unificato posso ottenerlo? AH ovviamente vorrei mettere una frizione rinforzata e volevo chiedervi per ottenere quello che desidererei quali altri interventi fare: Cambiare carburatore? mettere la 4 marcia? anticipare l'albero? o cos altro Grazie ragazzi per l'aiuto che mi state dando e se dovete bastonarmi bastonatemi ciao a tutti
  20. Ciao a tutti se faccio retificare il cilindro del mio px my del 2000 da 125cc a 150cc metto i getti max: 160/be3/102 e mins: 160/48 devo cambiare altro nel carburo? per qto riguarda l'anticipo? devo fare qlcosa? altre cose da fare? grazie mille
  21. ciao a tutti ,sono nuovo del forum. ho una vespa 50 3 marce appartenuta a mio nonno. dopo 40 anni di prendere polvere in garage vorrei riportarla allo splendore di una volta. la vespa è abbastanza malconcia,inquato mio nonno la usava per lavori molto pesanti come il trasporto di tavoloni,legname (faceva il falegname). so che per necessità aveva montato dei pezzi da 75cc provandola mi sono reso conto che va cambiato un pò tutto. quali sono le principali marche che producono pezzi da 75 /marmitte ecc per elaborare questa vespa?
  22. Qualcuno la conosce? dev'essere un residuo degli anni '80: l'ho scovata ad un mercatino. L'ho montata per poco sul px125 poi l'ho tolta perchè lo usa mio fratello per andare a scuola e non volevo che avesse noie con i vigili. Fa un bel rumorino.
  23. Ciao a tutti cari vespisti, ho appena verificato con mano l'importanza di azzeccare l'alchimia della carburazione e, a margine di questo, vi voglio raccontare una mia esperienza. Mi spiego: terminato che avevo il restauro totale della mia GT con relativo montaggio di un gruppo termico Pinasco da 177 cc, continuavo ad essere afflitto e a scervellarmi su come risolvere un mare di problemi legati alle eccessive vibrazioni che, in accelerazione a partire dai medi regimi, inevitabilmente si ripercuotevano su pedana e sterzo. Vibrazioni talmente forti da aver causato l'allentamento di entrambe le ghiere delle ralle, del dado di serraggio sul telaio della marmitta e persino (!) della candela. Cercando sulla rete ero venuto a conoscenza della necessità di sostituire il carburatore originale con un 20/20 del PX, cosa che (per andare sul sicuro) avevo provveduto a far eseguire presso un'officina Piaggio di fiducia. Il meccanico mi aveva in effetti assicurato di aver eseguito a dovere la carburazione, e io non avevo mai avuto motivo di dubitare della sua professionalità (nè tantomeno ne avrei motivo adesso). Alla mia domanda se le vibrazioni potessero avere a che fare con il settaggio del carburatore, mi rispondeva in maniera vaga. Il problema delle notevoli vibrazioni era dunque rimasto, cosa che mi faceva pensare ad un problema di volano deformato, silent block usurati e Dio sa cos'altro. Inoltre mi sembrava di notare un eccessivo surriscaldamento del gruppo termico, con temperature che eccedevano i 90 gradi anche su brevi percorsi con nessuna tirata di rilievo. Intanto, cercando informazioni nei vari forum, scoprivo che una delle cause delle vibrazioni e del surriscaldamento del motore può essere un non corretto settaggio del gruppo calibratore-emulsionatore-getto massimo. Per farla breve, due giorni fa mi sono deciso ad acquistare un kit di carburazione; arrivato stamattina, smonto il filtro dell'aria e scopro che il mio meccanico non aveva provveduto a sostituire nè il calibratore, nè l'emulsionatore, nè tantomeno il getto del massimo: la configurazione presente era 102/BE5/140, apro il kit e modifico tutto a 108/BE3/160. Rimonto il filtro e la pancia e parto per un giro di prova: le vibrazioni sono ora diminuite in maniera immediatamente avvertibile "ad occhio nudo", inoltre la progressione sembra decisamente più morbida. Morale della faccenda: niente da ridire sulla professionalità dei meccanici, resta il fatto che il mio ha dimostrato quantomeno una scarsa conoscenza delle peculiarità dei gruppi termici e di quali ripercussioni abbia un motore scarburato, conoscenze che io (forse a torto) davo per scontate. Probabilmente continuerò a rivolgermi alla stessa officina per altri tipi di lavoro, mentre mi riserverò di fare in casa quelli più delicati e che richiedono più amore e attenzione per il mezzo. L.
×
  • Crea nuovo...