Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'per'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 132 risultati

  1. Ciao a tutti Sto restaurato una vespa vnb6 con cambio a 4 marce. Per mantenere il suo motore originale ho deciso di comprare un motore px 125 da elaborare e montare in seguito sulla vnb. La configurazione che farò è: 177 pinasco Carburatore da 24 Albero anticipato La mia domanda è la seguente: quale rapportatura usare con le ruote da 8? Tenendo conto che spesso vado in 2 e vorrei mantenere una velocità di crociera di 90 km h Grazie a tutti
  2. Ciao a tutti! Sono finalmente in fase di rimontaggio del motore della mia ET3 (che ho completamente revisionato, speriamo bene alla prima messa in moto...), solo che, come da titolo ho un piccolo problema: ho rimontato lo statore e fatto uscire, dai due fori nel carter vicini al volano, i fili che vanno alla scatolina che si fissa nel blocco motore e quelli che devono arrivare alla centralina dentro il bauletto. Il problema ce l'ho proprio con quest'ultimi, perchè non ricordo che percorso devono fare per arrivare al foro del telaio in corrispondenza del bauletto. Non vorrei posizionarli male rischiando che si scaldino o che si rovinino per sfregamento dovuto al movimento del motore. Potete aiutarmi? Grazie!!
  3. Mi chiamo Mario e avrei bisogno di un consiglio: devo elaborare la mia vespa. è un pk 50 che monta dr 102,dell' orto 19, polini banana e rapporti non so, ma sono abbastanza lunghi.Mi sono un po stufato e ho in mente un elaborazione, sempre corsa corta per non dare troppo nell' occhio: 112 malossi kit 25 malossi 24/72 simonini d&f se si può montare albero, ci lascerei quello che c è già c è qualcosa che è incompatibile in questa elaborazione?Scusate se sono un po ignorante ma sono nuovo nell' ambito vespa. Io cerco qualcosa che sia abbastanza duraturo ma riesca ad avere una buona spinta!Vivo in una zona semi montuosa. Grazie in anticipo per i consigli!!
  4. Buonasera ragazzi, parliamo di Rally 200 prima serie con miscelatore, motore intorno a 22000 Sui modelli senza mix so per certo che i primi carburatori SI24/24E avevano il getto del minimo senza freno aria e il freno aria era posto su un condotto, questo in seguito fu tappato con un piombino e il freno aria fu portato sul getto del minimo (la stessa cosa successe sul SI20/20D delle Rally 180) . La mia domanda è questa: anche i modelli con miscelatore avevano questo tipo di carburatore? In caso affermativo, a partire da quando è stato sostituito il carburatore? Mi serve capire quale carburatore montare su questo motore.
  5. salve a tutti. Nella vespa rally 200 che sto restaurando c'è il famoso bordo scudo ULMA 044. La parte sinistra è discreta m la destra ha preso una bella botta. Sapete se c'è qualche mago che riesce a riaddrizzarli? e poi non ho capito se questo tipo di bordo era un accessorio o se veniva montato di serie. Che mi dite?
  6. azanutta

    consiglio per faro basso 56

    ciao a tutti,sono un incallito scooterista d'epoca con all'attivo gia tre bei mezzi che uso quotidianamente.Oggi scrivo per ricevere qualche spassionato consiglio poichè non so come procedere per il restauro della mia faro basso.La vespa è una VN2T del '56, con targa e libretto, ma radiata d'ufficio, posseduta in passato da mio nonno, quindi con un notevole valore affettivo.Il problema che volevo esporvi è che il telaio è completamente marcio. Addirittura nella parte dove è stampigliato il numero telaio la lamiera non esiste più.Fatte queste premesse, cosa consigliereste di fare?so che la risposta d'ordinanza sarebbe che non ho alternative, ma mi appello a chi come me ha più a cuore la sopravvivenza di questi mezzi storici piuttosto che la solita farragginosa burocrazia italiana.aspetto ansioso qualche PM per chi volesse condividere qualche suggerimentograzie
  7. Ho comprato l'ammortizzatore anteriore BGM e la molla rinforzata per la mia Sprint Veloce e mi trovo in difficoltà nell'inserimento della molla nuova. Quella vecchia l'ho tolta ruotandola sul suo asse (in pratica "avvitandola" sulla battuta) ma adesso quella nuova anche cercando di fare lo stesso movimento ma al rovescio non riesco a posizionarla. Suggerimenti?
  8. Risalve a tutti, torno a scrivere perchè sto sempre restaurando il motore della mia Rally 200 prima serie con accensione Femsatronic. Smontando il motore ho notato che l'albero ha un bel po' di gioco e anche la spalla della valvola è un po' rovinata. Prima di spendere una cifra alla rettifica con lavori che altre volte non mi hanno granchè soddisfatto per rumori eccessivi e scampanellii vari, mi ero deciso a prendere un albero Nuova Mazzucchelli AMT134 che viene indicato a catalogo come Rally 180 200. Scrivo una mail alla Mazzucchelli per avere altre info e mi dicono che l'albero in questione è compatibile solo con la seconda seie e per la prima non lo fanno ma dalle foto che ho trovato in rete pare avere proprio il cono della prima serie! Mi risultava infatti che quello del seconda serie fosse in effetti quello del PX200... Qualcuno di voi ha effettivamente montato l'AMT134 e mi sa dire la verità sulla compatibilità di questo albero motore? Grazie dell'aiuto. Pelle
  9. Devo fare degli acquisti di parti meccaniche per il mio PX 125 su ebay mi potete consigliare un negozio affidabile e ben rifornito Grazie
  10. andrea s.

    revisione per nuovo libretto

    Salve ragazzi.Sono nuovo in questo forum,veramente vi seguo su FB.Non so,c'è una pagina per le presentazioni dei nuovi soci? Comunque,io ho una pk xl dell' 85 in fase di restauro ma il motore non è 50 originale. Come posso rifare il libretto senza dover fare il collaudo?Si può richiedere il duplicato nell' ipotesi che lo ritrovi (ma è troppo malandato) anche se ho restituito la targa al vecchio proprietario,senza fare il collaudo? Ho due opzioni: 1. Qualcuno di voi della mia zona è talmente solidale con i vespisti che mi presti un carter 50 originale 2.Accetto la proposta che mi era stata fatta da uno su fb per avere un libretto falso ma identico ed invecchiato ad uno originale,ma solo per andare alla motorizzazione e richiedere un duplicato.A proposito si può richiedere un duplicato senza avere ancora la targa? aiutatemi dai...
  11. salve a tutti, è da tempo che frequento questo forum in qualità di lettore, ma pur avendo cercato non sono riuscito a dipanare un dubbio ( ... ovviamente non è detto che tale argomento non sia stato trattato .. magari molto più banalmente non sono riuscito a scovarlo) Dunque, dovrei sostituire il cambio della mia hp 3 marce per renderla a 4 ! per il secondario mi pare d'aver capito che è sufficiente sostituire gli ingranaggi con quelli di un qualsiasi 50 a 4 marce ( visto che al posto del 4°ingranaggio c'è un anello di pari spessore di un ingranaggio ) Per il quadruplo ho visto che non ci sono problemi di compatibilità in quanto cercando nei cataloghi online non ho trovato cluster che non siano compatibili tra le varie vespe. Avendo a disposizione un cambio completo di una special ... una volta aperto il motore non è che rischio di avere brutte sorprese ? In pratica,riassumendo: - motore hp 3 marce - quadruplo special - albero ingranaggi hp 3 marce con ingranaggi della special 4 marce ( ovviamente togliendo lo spessore ) C'è qualche incompatibilità secondo voi ?
  12. Ciao a tutti, sono nuovo del forum, ho appena acquistato una px 150 del 2013 e la prima cosa che ho notato è che "non respira". Grazie al vostro forum ho studiato quelle che dovrebbero essere le regolazioni per la carburazione ma ho ancora dei dubbi sulla marmitta da acquistare. Premessa: vivo a Parma e i vigili sono abbastanza zelanti, quindi avrei bisogno di una marmitta che faccia respirare la vespa ma non richiami troppo l'attenzione. Grazie a chi mi risponderà.
  13. Ciao a tutti, scrivo qui per chiedervi alcuni consigli sul motore che mi appresto a realizzare. Parola d'ordine low cost, utilizzo 90% da solo in pianura e percorrenza quotidiana 70km circa... più qualche saltuario giretto nei weekend. Materiale a disposizione: Carter PX My cambio 125 arcobaleno Dr 177 testa polini albero corsa 60 non anticipato carburatore 20/20 con miscelatore padella scootopia. Partiamo dal presupposto che ho bisogno di un motore con un po' di schiena che tiri dei rapporti abbastanza lunghi permettendomi così di viaggiare delle medie decenti, detto questo non è semplice fare un motore in corsa 60 con cilindro in ghisa perchè si sa che scalda parecchio quindi avendo a disposizione solo questo materiale volevo polinizzare il Dr per far sì che il maggior lavaggio raccordando poi travasi sul carter e tenendo delle fasi di aspirazione abbastanza decenti si potesse andare ad abbassare le temperature in gioco oltre che avere un buon aumento di prestazioni rispetto a lasciare tutto plug'n'play... Quindi secondo voi ha senso Polinizzare il dr? Che fasi di aspirazione in apertura e chiusura dovrei avere? Un 110/70 potrebbe essere un buon compromesso tra coppia lavaggio e prestazioni? ├ê il caso di usare un 24 con la pompa del mix del 20 oppure il 24 non è così utile? Considerando infine che questo qui sarà un motore da più da coppia che da giri contavo di montare la primaria del 200 con la quarta corta.. la tirerà? Si accettano consigli, grazie!
  14. Buongiorno è da tanto che sono iscritto ma scrivo davvero molto poco. Ho bisogno di consigli per la mia vespa è anche se ho cercato non sono riuscito a trovare paragoni e opinioni concrete su questi prodotti. Io ho una super 150 del 1966 completamente originale e restaurata meccanicamente 2 anni fa e vorrei mettere un motore 177 a 2 travasi. Ho visto che esiste il pinasco sia in ghisa che in alluminio con candela centrale o laterale e il parmakit in alluminio vi chiedo quindi opinioni e consigli su questi motori. Io non cerco una vespa per correre forte ma un'elaborazione che mi consenta di avere un po' più di velocità, ora arriva a circa 85kmh con il motore rettificato nuovo 2 anni fa, e un maggior tiro quando vado in 2 o quando ho i bagagli. Oltre ai consigli sul motore, sia per marca che per materiale, vi chiedo anche consiglio su tutto il resto cioè se conviene raccordare i carter se cambiare carburatore e marmitta e quant'altro sta nella vespa per far lavorare il tutto al meglio nella totale affidabilità e tranquillità. Grazie mille a chiunque possa darmi una mano a trovare una soluzione. Buona giornata.
  15. ciao a tutti, come da titolo volevo aggiungere un po di "brio" al mio p125x, non voglio fare nessuna elaborazione pesante, con la vespa faccio parecchi km in quanto la uso ogni giorno per andare al lavoro più nel fine settimana per girare con la moglie. prima ho scritto che non voglio fare un elaborazione pesante perchè quello che cerco è più affidabilità nei tragitti più lunghi e non andare sempre con il collo tirato quando sono in 2. ho visto che tanti consigliano di mettere il dr 170cc, volevo sapere se basta mettere solo quello o se bisogna mettere anche carburatore e rapporti, la mia vespa è tutta originale sono passato solo all'accensione elettronica perchè avevo problemi con il condensatore e le puntine. ringrazio tutti in anticipo buona serata.
  16. Ciao a tutti, ho fatto una ricerca ma ho trovato solo post un po' vecchiotti... avrei bisogno di un carrozziere bravo per sistemare il mio 200 Rally che è malandato sulle pedane (come al solito). Se qualcuno ha informazioni gliene sarei molto grato. Vorrei fare un restauro definitivo sia di carrozzeria che di meccanica, anche se va alla grande però pensavo di sostituire impianto elettrico, guaine, ecc. Grazie delle eventuali risposte.
  17. Salve a tutti, devo sostituire il parabrezza alla mia PX 125 arcobaleno, anno 1984, ma questa volta lo volevo comprare giusto dato che quello precedente (Biondi) non mi permetteva di regolare lo specchietto, ci andava a battere. Qualcuno mi ha detto che il parabrezza Isotta ci va a pennello ma non so se vale solo per i nuovi PX che dovrebbero avere attacchi diversi dalla mia. Fatemi sapere se qualcuno ha esperienza in merito. Grazie del vostro aiuto.
  18. Salve a tutti, ho letto casualmente in altri siti solo dei piccoli accenni che forse è possibile rimettere in circolazione i veicoli rottamati in passato per avere gli incentivi, pero' dovrebbero essere oltre ovviamente d'interesse storico, aver anche beneficiato degli incentivi prima del 2006 , prima cioè che per legge venissero presi da demolitori autorizzati. La contropartita sarebbe restituire gli incentivi che avevano erogato A voi risulta la cosa? Come funzionerebbe? Grazie a tutti .
  19. Fanux

    Bobina per VLX1M

    Per prima cosa ciao a tutti. Sono possessore di un px150 del 78' con sigla motore VLX1M. Ho un problema di rottura di candele (anche scartavetrando non parte sembra essere proprio rotta), secondo pareri di alcuni, mi hanno indicato due problemi. Problema elettrico (bobina o altro) Problema motore (fasce motore) Per primo vorrei iniziare a togliermi il dubbio cambiando la bobina (anche perchè cambiare le fasce significherebbe di sicuro rettifiche pistone e altro), ma non trovo on-line bobine che fanno al caso mio, in alcuni casi non si cita il modello in altre non sono campatibili con la mia sigla motore. Avete cosiglio su dove comprarla? E inoltre sulla bobina esiste una sigla che mi permette di capire se è la bobina corretta. Spero di avere reso il mio concetto nel migliore dei modi. Grazie a tutti
  20. Ciao a tutti! Volevo sapere se ci fosse una buon anima che potesse farmi provare una megadella o una espansione buona qua a Milano o dintorni! Vorrei provare prima di comprare a scatola chiusa! Megadella vorrei provare una v2 o v4
  21. Salve, ho un px 125 Arcobaleno del 1985, tutto originale tranne marmitta (Sito Plus) e ammortizzatori (Carboni). Lo scorso anno ho sostituito cuscinetti, paraoli, crociera... e quest'anno i fasci dell'impianto elettrico e il rubinetto del serbatoio. Siccome ho una certa età la velocità m'interessa relativamente, mentre amo fare viaggi, anche lunghi e andare ai raduni. Abito ad aosta e quest'anno vorrei andare al Vespa World Day a Celle, (Germania, dopo Hannover). Vorrei sapere se mi conviene sostituire il gruppo termico con un 177 per aumentare un pelo la velocità di crociera e, se sì, qual è il più affidabile. Per quel che ne so credo il DR o il Pinasco alluminio, ma chiedo conferma. Non vorrei aprire il carter e toccare l'albero, al massimo carburatore, frizione e (ma dovrei farmi aiutare) modificare l'anticipo. Avete consigli da darmi? Ho 55 anni, ma nel 1979 ho montato sul mio primo PX 125 un Pinasco 175 con segmento diamantato singolo a L e il giorno dopo sono partito per la Toscana (all'epoca abitavo in Piemonte) e ho girato mezza Italia senza problemi, il rodaggio l'ho fatto strada facendo. Poi, dopo un incidente, a 20 anni l'ho venduta e non ho più avuto una Vespa fino ai 50.
  22. Salve a tutti, sto per comprare una Vespa 300 e le domande che mi rimbombano nella testa son diverse, del tipo: - che colore dovrei prenderla? sono indeciso tra il nero e la versione super sport dal grigio opaco.. - Davvero nelle curve e poco stabile? avendo le ruote piccole? - ha bisogno di qualche sistemazione dopo l'acquisto?... nel senso sostituzione di pezzi per avere maggiori confort?
  23. tre giorni stupendi passati in compagnia delle vostre brutte facce,bravo Kapo un aperitivo stupendo e grazie ai tuoi genitori che ci hanno sopportato e poi capo Diamant alla guida del camion scopa spero di farne altri cento e poi buon rientro a KGB
  24. Eccoci il primo incontro della anno la prima voglia di raid.Grazie Cele bisognerebbe inventarti e sempre bello vedere le vostre brutte facce di ridere. .....sento già la vicinanza del primo raid......E dai pubblica le date......Grazie ancora della bella giornata ed un grazie al mio meccanico che mi ha messo un settore del cambio dentro per ricambio che è servito a far finire la eroica ad un amico alla proxima
×
  • Crea nuovo...