Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag ' dell'orto'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Vespe Automatiche
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
    • Raid Carnia 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

  1. Ciao Amici è un po che sto facendo degli studi sugli Spaco e volevo cominciare a mostrarvi qualche dettaglio: Guardate bene la foto allegata a questo msg, la ghigliottina a sinistra è di uno spaco, quella di destra di un dellorto, gli incavi che vedete sono dei passaggi per aumentare l'afflusso d'aria dopo il getto... la vite del getto regola la quantità di benzina per unità di volume d'aria quindi piu aria passa, piu crea depressione sull'ugello e piu risucchia benzina... Come smagrire quindi la miscela aria benzina per rientrare nelle normative EURO? basta intagliare la ghigliottina nell
  2. Copio ciò che ho già scritto negli altri censimenti. Chi è possessore di una vespa del genere può tranquillamente(tassativamente) seguire il mio schema seguito da foto. Mi raccomando l'anno di costruzione e quello di immatricolazione....sono due cose molto diverse e cerchiamo di completare tutti i campi se no questi censimenti nn servono a nulla. Rispettiamo anche la tipologia di occultamento numeri e per favore mettiamo foto sistemate e no schifezze o foto che nn si capisce se è una vespa o una lambretta. NN scherziamo e appena vedo errori .......io RIMPROVERO_scul_ sono formale in quest
  3. ... riassumendo e prendendo per buona la seguente tabella per i PX: e quest'altra per le vecchie: Partendo dal concetto che il valore del passaggio aria è lo stesso sia per il getto massimo che per il minimo... I valori di partenza dei seguenti modelli di Vespa sono: T5 pre '86 SI 24/24G - Getto max: 100 BE4 114 (112 mix) - Getto min: 100 50 T5 post '86 SI 24/24G - Getto max: 120 BE4 110 - Getto min: 100 50 PX125 MY catalizzato SI 20/20D - Getto max: 140 BE5 96 - Getto min: 140 45 PX125 MY scatalizzato SI 20/20D - Getto max: 140 BE5 100 - Getto min: 140 45
  4. Ciao ragazzi! Ho un PX150 2005, ultimo modello, quindi quello con la regolazione sul carburatore da fare con la chiave da 8mm anciche' il cacciavite.... Mi spiegate cosa regola? Aria o benzina? Svitando si ingrassa o si smagrisce? Non riesco a capire come effettuare bene la regolazione...
  5. Dopo il post sulle differenze con la GS (https://www.vespaonline.com/vbulletin/restauri-nonne-vespe-costruite-prima-del-1960/72878-vespa-acma-150gl-150gs-differenze.html ) apro questo post sul restauro di questa vespa, innanzitutto cosa mi consigliate restauro conservativo o totale????
  6. Salve a tutti il carburatore in questione l'ho usato per parecchi km su un'altro motore con grandi soddisfazioni... ora dopo 2 anni di scaffale lo sto per rimontare su un'altro motore sempre col suo solito collettore Polini.... ho fatto una prova di montaggio togliendo la ghigliottina; mettendolo dritto interferisce con la cuffia e il carburatore si sposta talmente tanto da far intravedere 2 mm buoni del bordo del collettore in alto.... per avere un condotto perfetto devo inclinarlo come in foto.... ma che palle!!! così non andrà una sega!! spulciando vecchie foto effetivamente lo tenev
  7. pinasco ha lanciato sul mercato degli alberelli interessanti...c 57 e 60 per le nostre ciccione.... chi ci dà un pò di info e particolari?? pultroppo sul sito non cè nulla
  8. Bene dopo qualche settimana per mettere a punto il mio ulitmo motore posso fare una prima comparativa fra i due motori.Parlaimo di un 177 polini rapporti arcobaleno, quarta corta, primaria 200, carburatore 24/24 SI con getto max 160/be3/125, marmitta originale, volano tornito a 2,5 chili,travsi allargati.Questi sono i dati in comune fra i due motori, il grupop termico usato è lo stesso.La differenza è solo nel tipo di ammissione , lamellare per il motore che ho adesso, a valvola per l'altro.Sul motore lamellar eho montato un albero motore originale e ho allargato al massimo l'apirazione(carter
  9. posto una foto di tutti i modelli (dal be1 al be6) di emulsionatore ordinati per numero e grandezza dei fori e non per sigla. manca il be 2 che è quello col maggior numero di fori. qualcuno che ne sa di carburatori mi sapreppe indicare cosa comporta avere più fori: ingrassa o smagrisce. domanda simile in merito al freno aria.: più il numero sale più si smagrisce o ingrassa?
  10. salve a tutti....oggi girando per internet leggevo di questo cilindro di quattrini lamellare al cilindro.....ma non capisco se è in vendita o no visto che in giro non si trova.....qualcuno ne ha notizie....sa dirci qualcosa di +?io devo rifare il motore della mia sprint e sinceramente potrebbe essere interessante questo gingillino
  11. Apro questo post, pensando che sia un argomento che possa interessare molti, cioè il carburatore"I" delle GS VS5 montato dalla piaggio quando ha introdotto la testa a "berretto di fantino
  12. Ciao Ragazzi!!! Sono nuovo del forum.... Ho bisogno di un vostro aiuto per la carburazione della mia Vespa 50 l del 1969.... Venerdi' ho montato un nuovo gt 102 dr....prima montavo un 75 polini ormai spompo.... Dunque.. ad oggi la mia configurazione è questa: motore 102 dr carburatore 19/19 dell'orto(era del pk del mio povero nonnino....) con getti max 75 e min 45 e filtro originale ridotto a un colabrodo con retina originale... frizione a 4 dischi e molla rinforzata marmitta polini banana rapporti 18/67...(paese di montagna e giro sempre in 2...) Il mio problema è questo: Ho montato
  13. Ho voluto aprire questa discussione per sentire da voi le vostre elaborazioni, le vostre considerazioni, e scambiare qualche opinione sul risultato finale delle vostre vespe. Via con la prima.......
  14. sono nuovo del forum, mi sono iscritto xke ho bisogno di un buon consiglio per carburare la mia px 150 senza mix con 177 pinasco in ghisa! ora vi spiego il problema: getti 48 minimo,102 massimo, be3, freno aria 160, e candela b7hs,senza buchi sul filtro! di solito parte al primo colpo e ai bassi regimi sembra andare bene, ma agli alti con una bella accelerata il motore si sente grasso con conseguete candela scura! tuttavia dopo un bel giro con relativa tirata, mettendo in folle e dando una bella accelerata arrivando in fuorigiri si sente il motore molto magro! in più se dopo qualche decina di
  15. Salve a tutti sono da poco possesore di vespa 50 special che è stata elaborata con gruppo termico 115 polini originale, carburatore dell'orto phbl 24 e marmitta simonini d&f. Con getto max 100 la vespa fà fatica ad andare in moto da fredda e quando accelero fà vuoti e tende a spegnersi. Secondo voi che getti dovrei mettere x questa configurazione?? Grazie
  16. Ciao a tutti, da 2 settimane ho questo problema: PX150 cat del 2001 - 22mila km tutto originale 1- accendo la vespa al 1°o 2°colpo di starter e senza toccare l'acceleratore; dopo circa 30 secondi che la vespa è accesa (nel mentre apro il garage aspettando che la vespa si scaldi), la vespa si spegne come se si "affogasse". Riesco ad accenderla solo dopo 15-20 minuti di tentativi e imprecazioni. OPPURE 2- come sopra, ma la vespa si spegne non appena do gas. Da l'impressione di "affogarsi". Solita prassi, 15-20 minuti di tentativi e imprecazioni. OPPURE 3- la vespa non si accende proprio, s
  17. Cerco o Compro : X PX : - soli carter perfetti con sigla VLX1M <-urgente o Blocco motore intero chiuso e marciante, anche senza carb,tamb, marna,magnete e ventola X N primaserie: - cilindro 50 originale x primaserie, anche rettificato - cuffia copricilindro in metallo o in plastica, ma x primaserie - sportellino piccolo originale a meno di 30 € - portaruota di scorta Scambio o Vendo con : - collettore a 2 buchi mai usato, Dell'orto 19, completo di bicchiere,cuffia,fermo e fascetta con spessori x Primavera,nuovo. - rapporti campana e pignone DE 24\61 rapporto 2,54 originale x
  18. Oggi pomeriggio ,tutto contento di aver montato finalmente la Simonini D&F , prendo e vado a provarla... Faccio un pò di giri per scaldarla,trovo un rettilineo e comincio a tirare un pò...fa un giro,due...Dopo mi giro per andare da un mio amico,spalanco la prima,metto la seconda e si alza un pò l'anteriore( ),prende tanti di quei giri da paura,metto la terza e appena mollo si sente STAKK!! ... tiro la frizione e la vespa si spegne...mi fermo e controllo quello che è successo... Do un paio di spedalate e mi accorgo che la pedalina scende come se non ci fosse il volano...ok,ho schiavetta
  19. secondo voi quale gruppo termico è più affidabile, considerando anche le prestazioni tra il 177 polini e il 177 in ghisa pinasco??? Grazie mille in anticipo
  20. Salve a tutti! Nel motore della mia special ho un 19/19 dell'orto con collettore di diametro interno 21mm.. adesso, siccome mi è capitato un 22 dell'orto sotto le mani volevo saperese c'è bisogno di cambiare il collettore o si può tenere quello senza modificarlo. Se non si può, c'è un modo per modificarlo o fare qualcosa per adattare il carburatore?
  21. Ciao raga, domani sera inizierò il restauro della mia vespa px 125 E, vittima di un brutto incidente lo scorso 23 novembre; ne avevo parlato in "chiacchere": https://www.vespaonline.com/MDForum-viewtopic-t-68892-highlight-incidente.htm Le condizioni attuali sono le seguenti: http://picasaweb.google.it/despritz/IncidenteVespa# Telaio storto sia dietro che davanti, pedane piegate a 90 gradi, forcella storta, parafango, bauletto, pancia destra molto ammaccati, pedale freno tranciato, leva freno anteriore tranciata, nasello rotto, leva avviamento piegata, ingranaggio della leva d'avviamento ruo
  22. Salve a tutti,vi leggo ormai da un po,ma non ho mai presentato un mio lavoro.Volevo presentarvi il mio primo corsacorta non polini . La configurazione(totalmente sperimentale...) e' la seguente: Gruppo termico Dr ^grinta^ alesaggio 55mm. Carburatore dell'orto shbc 19.19. Primaria 22/63 denti elicoidali con parastrappi. Frizione 3 dischi newfreen con molla polini. Albero motore Rms. Marmitta sito racing.(non definitiva) Sul gruppo termico sono stete eseguite solo le operazioni di routine per mantenere un'affidabilita' ragionevole,e correggere qualche grossolano errore di fusione(purtro
  23. Ciao a tutti . Ieri mi sono recato al club (Roccaforte VC) munito di macchina fotografica per soddisfare la curiosità di tutti gli appassionati dello smanettamento sulle vespe ciccione (Large Frame) ! Ecco dunque in anteprima alcune immagini del PROTOTIPO del 210 lamellare al cilindro FALC . Ricordo che questo cilindro è ancora in fase di prototipo, dopodichè sarà testato e sviluppato , per poi essere messo in produzione (quindi è presto per parlare ci prezzi, cavalli reali, confronti, ecc ). Ricordo inoltre che l'obbiettivo di questo progetto è spingersi OLTRE , ossia raggiungere presta
×
  • Crea nuovo...