Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag ' parmakit'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Vespe Automatiche
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
    • Raid Carnia 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

  1. stavo pensando fare una piccola raccolta di tipi di configurazione ke avete sulla vostra vespa anche x aiutare coloro che stanno decidendo in che modo elaborare la propria. incomincio io: vespa 50l 1970 115 polini 24/72 dd polini a banana frizione rinforzata albero piaggio anticipato carter raccordati 19/19 SHB LO FINITA DI PREPARARE IERI E ANCORA HO FATTO SOLO UNA QUARANTINA DI KM..però posso gia dire ke è molto scattante e ha un tiro impressionate anche se ancora la coppia glie la faccio prendere solo nel cambio di marcia..velocita nn lo so(rodaggio) xo penso intorno ai 90-95
  2. Salve a tutti, C'e' qualcuno che ha convertito una vespa ts da puntine ad elettronica? Mi occorrerebbero [ cortesemente ] tutti i passaggi effettuati per la realizzazione della trasformazione. Purtroppo a causa della mancanza di tempo [ e voglia] ho affidato questo lavoro ad un meccanico ''esperto '' di vespe il quale ha fatto un lavoro molto approssimativo a tal punto che brucia lampadine a go go. Vorrei quindi ribattere completamente l'impianto elettrico con le info di chi lo ha gia fatto ..... quindi sperimentato e funzionante . Grazie Ciao
  3. Ciao a tutti, sono nuovo del forum..Ho un px 151 del 2007 decatalizzato e vorrei migliorarne ripresa,coppia e magari un po' di allungo...pensavo di metterci su un parmakit 177 p&p, ma vorrei sapere se pago tanto in affidabilità rispetto ad un pinasco. Ho letto tutti gli argomenti in merito sul forum, ma non trovo una risposta soddisfacente...Premetto che utilizzo la vespa per lunghi tragitti, anche 500 km Chi mi può aiutare? GRAZIE!!
  4. ciao ragazzi ho da poco montato sotto il mio pk 50 s una malossi 132cc aspirazione al cilindro, travasi del cilindro allargati e raccordati al carter, con albero DRT c.51 spallle piene, carburo 25 PHBL (getto max 105 min 60) senza filtro, marmitta polini banana, volano 1,6 kg alleggerito, campana 27/69 olimpia DD CP AC e quarta corta DRT, collettore lamellare malossi con lamelle sostituite in fibra di carbonio polini.. il cilindro era stato lavorato dai precedenti proprietari e devo dire che mi aspettavo un motore diverso.. la 27/69 sembra troppo CORTA!! le marce se le mangia con un'accellerazione davvero bestiale ma a manetta mi ritrovo ai 90 km/h!! io volevo ottenere un motore che facesse i 105 o 110 km/h.. ho montato la quarta corta perchè ho sentito che altrimenti il malossi non l'avrebbe tirata.. più o meno cm il polini 130.. ma a qst punto mi sto convincendo che il cilindro sia talmente lavorato da riuscire a divorare le marce pur avendo un rapporto abbastanza lungo.... dato che nn ho voglia di riaprire i carter pensavo a mettere un pignone DRT da 28.. dite che potrebbe raggiungere così la velocità da me aspettata?? O DEVO TOGLIERE LA QUARTA CORTA?? grazie mille raga
  5. Salve, ho una vespa 50 special, con la seguente elaborazione: Cilindro PARMAKIT ECV 130 cc Albero MAZZUCCHELLI anticipato Carburatore dellorto.19/19 Aspirazione lamellare polini (al carter) Marmitta sport road della ZIRRI Frizione rinforzata a 4 dischi Rapporti 25 -72 denti dritti. Il "problema è che mi tende a slittare la frizione, non so da cosa puo dipendere, se dai dischi da cambiare o DALL 'OLIO,perche non avendo a disposizione il SAE 30 o l' 80w90 ci ho messo il 20w50, pensando che con la temperatura estiva non notassi molta differenza.. vorrei avere dei pareri per come la pensate. Grazie mille dell'attenzione
  6. Stiliamo una "visura" sulle et3 circolanti degli inscritti? che et3 possedete ma soprattutto colore ed anno di immatricolazione! io ho un '80, completamente restaurata con documenti completamente originali targa (MC) e componenti esclusivamente suoi d'origine! circolante quotidianamente sulle strade delle Marche e d'Italia!!!!! a voi!
  7. Salve a tutti, Avrei bisogno di consigli per carburare il mio polini 177 cosi' configurato : 177 polini con travaseria raccordata ai carter albero anticipato secondo istruzioni polini seguendo il taglio originale Marmitta jl right hand Accensione parmakit anticipo variabile settata coma da istruzioni ,valvola allargata 1,5 per parte , carburatore phbh 28 con : filtro polini a cono , polverizzatore av 264 spillo x2 seconda tacca dall'alto, minimo 62 , massimo 125 galleggiante da 8,5 gr . Vite miscela svitata di 2 giri comando aria funziona correttamente Il motore sale bene di giri, a freddo , parte al primo colpo senza tirare l'aria e il funzionamento sembra normale, ma a caldo e in fase di rilascio tende a rimanere accelerato. Sicuramente aspira aria da qualche parte , ma non so da dove , il collettore in gomma l'ho sostituito perche' l'altro originale polini si spaccava di continuo, ora ho messo il tubo che si usa per le turbine delle auto, molto resistente e che va a forza sia nel collettore che nel carburatore garantendo una buona tenuta.Il motore e' stato rifatto per l'ennesima volta sostituendo carter , cuscinetti, paraoli gaurnizioni etc etc, insomma tutto nuovo, ho fatto anche la prova del tappo dell'olio ma non sputa neanche un goccio di olio, ho cammbiato diverse volta la configurazione del carburatore con diversi polverizzatori / spilli / getti . Non so dove guardare.... un aiuto?. ho gia grippato 2 volte ...sono alla terza ed ultima rettifica . Grazie in anticipo per gli ..aiuti Ciao
  8. ciao a tutti sono nuovo di questo forum ma appassionato di vespe già da tempo...... sono appena entrato in possesso di un px 125e dell'82 che vorrei restaurare e elaborare a dovere... la mia idea di base è questa: gt m1xl zirri-quattrini raccordo carter e lucidatura marmitta m3px albero motore spalle piene corsa 60(si può montare il c60 sullo zirri o ci sono problemi?????) carburatore mikuni tm 34???troppo grosso??????che dite accensione elettronica anticipo variabile sp8 parmakit con volano da 1kg la trasmissione è quella che mi crea + dubbi: x la frizione pensavo ad una 6+6 molle DRT rapporti????cosa mi consigliate non vorrei avere i rapporti troppo corti quindi pensavo 25/69 con 4┬░corta e poi se è regolare con pignoni drt ovviamente kit freno a disco anteriore pensavo al nisin e ammortizzatori bitubo x un po di sicurezza in + che nn fa mai male allora che dite??ovviamente è solo una prima stesura giusto x organizzarmi... grazie a tutti
  9. Ciao a tutti... vi espongo il mio dubbio... devo montare un 130 su un blocco motore della special...quindi devo montare i prigionieri lungi e cambiare l'albero...e fin qui tutto bene.... Però...C'è un però...in rete ho visto i cilindri 130 polini malossi...che hanno oltre ai 2 travasi classici...un terzo travaso....la mia domanda è: devo creare sul carter un terzo travaso oppure bisogna prendere un cilindro con solo due travasi???? qualcuno mi spiega questo???? allego foto del mio quesito.... spero di essere stato chiaro....
  10. Salve a tutti sono nuovo del forum vi volevo porre il mio problema se qualcuno può aiutarmi dunque hò una special cosi configurata cilindro parmakit turing testa blu lamelle albero spalle piene parmakit marmitta zirri sililent accenzione originale a puntine con volano originale portato a 1,6 kg rapporti 24 61 e 4 corta zirri carburatore dellorto VHSA 28 ls spillo U2 polverizzatore DQ258 stò diventando matto con la carburazione o fatto miglioni di prove ò sipilli k6 k23 k28 k 95 edaltri che non ricordo polverizzatorei lunghi corti dq edp e poi nebulizzatori se trovo il compromesso giusto che va bene ai bassi a gli altimanca vado a ingrassare e non lo sente cambio il polverizzatore e allora mi si ingrassa a dismisura insomma cè nessuno che a mai carburato questo parmakit ò anche a disposizione un 26 phbl o meno materiale di questo carburatore ma la sostanza non cambia
  11. ciao ragazzi, diciamo che sono nuovo qui...è un pò che sono iscritto ma ho sempre spulciato informazioni utili per restaurare il mio bel px e per elaborarlo..nonchè per elaborare la mia nonnetta... ecco il mio problema...fatico a trovare la carburazione giusta sul px così modificato: gt 175 parmakit in ghisa, carburatore si24 e uno scarico a serpentone della simonini...l albero non l ho anticipato(anchese voglio farlo appena ho tempo di aprire i carter) e non ho neanche raccordato i travasi... il getto è da 125 se ben ricordo, o 124...la vite dell aria svitata di circa 2 giri...la vespa va bene ai medi giri, ma non allunga...non riesco a trovare il giusto equilibrio...tra l altro ultimamente o notato una cosa: non ha moltissima compressione ne a caldo ne a freddo(in confronto la mia vnb 125 con il 177pinasco è una roccia). il gt è nuovo, avrà si e no 1000/1200 km, il rodaggio l ho fatto x bene. l unica cosa è che ha preso una scaldata appena montata la simonini(un centinaio di km fa), stavo provando a tirarla e ho finito la benza e ha dato un inchiodatina. ma tempo di fermarmi dai buoni 100km/h a cui stavo andando ed è ripartita... altra cosa: che velocità dovrebbe raggiungere più o meno il px così modificato?? salutoni e grazie in anticipo per l aiuto...
  12. ciao a tutti !! ho una special e vorrei istallare il kit grimeca CLASSIC appena comprato . Il kit (CONOSCIUTO PER IL FINTO TAMBURO ) prodotto da GRIMECA è semi idraulico ma so cosa fare per la trasformazione in idraulico . Dispongo di 3 forcelle : originale Special PK RUSH PX ............ il mio enigma è : quale forcella utizzare PK o PX .. PK o PX .. PX o SPECIAL !! . Il kit è per PX ( con mozzo tipo originale perno 16 mm ) ma ho visto ragazzi ke lo hanno montato su forcrella PK RUSH o PK XL . Cosa è questo perno da 16 mm ???????????????????????????????? Elaborazioni Vespa PX PE Sprint Et3 50 Special Malossi Polini Pinasco Mazzuchelli Parmakit - Elaborazioni - Freni a Disco - FRENO A DISCO SEMIDRAUILICO GRIMECA CON MOZZO TIPO ORIGINALE PERNO 16mm VESPA PX 1A SERIE .. SONO CONFUSO .. ... HELP !! HELP !! SOS !! ... chiedo l'aiuto di vespaolo
  13. Ciao a tutti... psyco, uno, marco77 e 500turbo che mi avete assistito fino ad ora.... premessa....sono arrivato ad una conclusione con il mio blocco motore... vi elenco le caratteristiche che da qui a poco andri a realizzare.... VESPA 50 L... GT : 130 MALOSSI ALIMENTAZIONE: CARBURO 30.. CON COLLETTORE AL CARTER AUTOCOSTRUITO CON PASSAGGIO EFFETTIVO DI 30MM... ( IN ALTERNATIVA 24 MM CON APPOSITO COLLETTORE..) CARTER CON TRAVASI RACCORDATI A QUELLI DEL CILINDRO aLBERO: ANTICIPATO MAZZUCHELLI 4 MARCE... MARMITTA: ESPANSIONE SIMONINI ( ALTERNATIVA PROMA...DEVO ANCORA VALUTARE TUTTO) rAPPORTI: 27/69 DENTI DRITTI FRIZIONE: 4 DISCHI CON MOLLA RINFORZATA.... A questo punto veniamo a noi... l'accensione... premettendo che non mi interessa il costo...nel senso che 300 euro per la mia vespa posso anche spenderli per l'accensione, vi pongo il mio quesito: soluzione a: monto l'accensione a puntine 6v regolo l'anticipo a 17┬░ soluzione b: monto l'accensione elettronica della pk50 a 6v ... regolo l'anticipo a 17°( che non so come fare...andro' dall'elettrauto..) soluzione c: metto polini - v-tronik - o parmakit che sia.... ad anticipo fisso a 17°cambio le lampadine e clacson... soluzione d: come la c ma con la variabile....(spero che si regoli bene e da solo l'anticipo...) Quindi adesso a voi la parola.... A B C D oppure ditemi voi.... grazie a tutti belli e brutti!!!!
  14. Da qualche giorno mi sono accorto che il clacson della mia P200E suona bassissimo,se invece tengo accesi gli anabbaglianti suona regolare, e cosi' anche quello di un mio amico ,premetto che ho il devio ed il regolatote sono nuovi(accensione completa Parmakit nuova) e non so se ci faceva anche prima con l'accensione originale.Grazie in anticipo per quanti mi aiuteranno
  15. premesso che scrivo qui per raccontare l accaduto per chi avesse intenzione di ordinare da questo losco figuro, mi era stata consigliata questa marmitta circa 2 mesi fa. HO contattato il sig. marri e fatto l ordine e relativo pagamento anticipato, mi hanno subito avvisato che l attesa era di 15 giorni circa. passati i 15 giorni e no ricevedo nulla nenache una mail, invio "Io" una mail e non ricevo risposta... chiamo al cellulare e il sig. marri si scusa dicendo che dovro aspettare un altra settimana ... aspetto... passano 8 giorni, richiamo e rimailo.. mi viene detto che si scusano ecc... e che per fine settimana avrò la marmitta... passano 7 giorni .. nulla.... ma sono un tipo paziente... passano altri 5-6 giorni richiamo e mailo chiedendo o la marmitta o la restituzione del denaro... nessuna risposta.... chiamo sul cell .. il marri si scusa e mi dice che mi ridaranno i soldi...che è colpa loro . ..che voleva aspettare di raggruppare 3-4 marmitte da fare.. ( NB precedentemente aveva detto che avevano tanti ordini e non si aspettavano una tale porduzione... ) 3 giorni me dei soldi nulla... poi arriva una mail nellaquale dicono che la marmitta è in costruzione .. e che non mi ridaranno i soldi.... chiamo.. " mi scusi ma io poi al telefono ... ricevo 30 chiamate al giorno.. in azienda non ci sono solo io...lei e tutelato potra rimandarcela indietro..." quindi morale.. dovro acquistare una marmitta dopo 2 mesi... ed in infinita di scuse e falsità dette al telefono per poi rimandarla e avere i soldi? io sospetto anche che mai arriverà... questo è solo un resoconto di quello che mi è accaduto è sta accadendo per aver ordinato unamarmitta artigianale in italia... bha vabbè... vedremo se arriverà
  16. ciao a tutti io penso di avere un problema spiego: originalmente avevo un parmakit 130 touring aspirato al carter alberocorsa 51 mazzucchelli anticipato, accensione originale, cambio originale, primaria 27/69 carburatore phbh 24.marmitta polini banana. velocità massima 95, ma la 4^ arriva a 6500giri poi basta . ho provato ad anticipare, posticipare, ma niente. sempre 6500 giri. allora smonto basetto il parma di circa 1,2 mm tolgo sopra quanto serve per uno squish da 1.2 mm, carburatore polini pwk 28 albero mazzucchelli anticipato e in piùanticipato ancora un po da me, marmitta simonini d&f nuovo modello quarta corta drt volano alleggerito 1.3kg valvola allungata non molto raccordi travasi tutto quanto serve, ma la vespa ancora arriva a 6500 giri poi basta . ho fatto le stesse prove di prima anticipo, marmitta cambiate dalla polini alla silent alle simonini. le migliori si sentono fino in terza. ma la 4^ ancora 6500 giri. cosa posso verificare, secondo voi una accensione della parmakit, potrebbe aiutarmi? grazie ciao
  17. Salve a tutti e auguri passati e futuri! Volevo un parare su un gruppo termico della parmakit evolution...dato che non la conosco come marca....è più affidabile della dr? Ah e un'altra cosa che albero motore montare con un 102?
  18. ciao.. io ho una vespa 50 special con le seguenti modifiche: 90 polini, campana a denti dritti (non so le misure) carburatore da 19 e ho la proma come marmitta.. vorrei farci qualche modifica.. volevo mettere il 102, il lamellare, l'albero a spalle piene e il volano alleggerito, che modifiche devo fare per mettere questi pezzi? (ho sentito che per mettere il volano alleggerito devo cambiare l'albero e anticiparlo.. è vero?) grazie in anticipo per le risposte..
  19. Ciao a tutti! Ho un px150 così configurato: Pinasco 177 alluminio Testa a candela centrale Albero anticipato pinasco (di quelli nuovi, usciti quest'anno) Tutti i raccordi e gli "allargamenti" del caso sui carter Carburatore Dell'Orto phbh 28, che tengo carburato tendenzialmente grassoccio, senza esagerare, perchè faccio molti km ogni settimana anche d'inverno. getto max. 118, getto min. 55, polverizzatore av262, spillo conico x2 alla tacca di mezzo. Ora, io uso in generale candele b8 schermate, ma tutte le volte che le smonto x darci un'occhiata sono piene di pallini di fusione, ieri addirittura mi si è "saldato" lo spazio nella candela mentre andavo... Premetto che uso motul 710 e uso sempre benzina ad alto numero di ottani quindi mi sembra strano che siano scorie, anche xk smontando la testa è pulita... è semplicemente la candela troppo calda o ci potrebbe essere dell'altro? xk non vorrei ritrovarmi col pistone bucato! Inoltre la mia non è una configurazione estrema, è abbastanza classica, ma comunque il motore dovrebbe girare bello allegro... Invece il mio ha sempre patito in allungo... non dico che sembra che abbia un limitatore, però secondo me potrebbe allungare molto di più e invece dopo un po mura... potrebbe essere un problema legato alla centralina?? Grazie mille in anticipo per le risposte!
  20. Ciao a tutti non scrivo da tanto tempo nel forum, per anni con il medesimo nik name scrivevo per informazioni su di una 50hp che ho utilizzato per lungo tempo con molta soddisfazione facendo up grade progressivi dal 75cc, al 102cc, al 115cc tutti polini, carburatore 19 rapporti frizione a denti dritti, fino ad arivare alla polini 130cc, poi alcue cose sono cambiate e no smesso di usare la vespa(prevalente viaggi molto lunghi). Con queste elaborazioni non ho toccato il carter (raccordature) e non ho mai avuto nessun problema e questo è ciò che vorrei rifare con la nuova vespa. Ora sono cresciuto e possiedo una 200 aarcobaleno del 1985 elestart. Vorrei utlizzarla per viaggi medio lunghi, vacanze in coppia e non vorrei perdere la proverbiale affidabilità del mezzo. Ho messo i bitubo ant e post, e pensavo di migliorare le prestazioni senza snaturare il mezzo ed in particolare la possibilità di ritornare alla condizione originale. Vi chiedo che pensate 1) polini in alluminio, 2) carburatore e relativo collettore dell'orto si 28, 3) sito plus a padellino o simonini con silenziatore in carbonio( è l'unica che mi piace esteticamente se devo cambiare il padellino... metto qualcosa che mi piace). Allora che ne pensate ha senso ? Adesso la vespa, lo sapete meglio di me, dichiara nel libretto 106KM/h con pilota sdraiato...io personalmente faccio i 90-100km/h da solo e non mi sdraio.. ma li vorrei mantenere, ma in due e con bagagli....ecco perchè ho pensato alla elaborazione. Siate sinceri, considerate che non voglio raccordare i carter. Grazie a tutti.
  21. Allora ragazzi, ho un bel problema da risolvere: Cilindro Parmakit tsv in alluminio e scarico simonini, il condotto cilindrico del cilindro che si innesta nel collettore della marmitta e' danneggiato, in pratica e' "consumato" nella parte terminale in seguito al montaggio di una vecchia simonini tutta storta che se lo e' mangiato ed ora non fa piu' presa il collettore neanche quando la fascetta e' stretta al massimo. In questo stato la marmitta balla tantissimo, sopratutto per le strade del piffero che ci son dalle mie parti, ho gia' provato con silicone nero per testate ma nisba, cosa posso fare per evitare di portare il cilindro in rettifica per riporto e fresatura?
  22. ciao a tutti volevo sapere se come elaborazione di vespa potrebbe andare bene, poi dovete dirmi voi cosa fare per avere dei bassi ottimi senza compromettere troppo gli alti, diciamo che vorrei che si alzi senza tirarla con le braccia e vorrei raggiungere almeno i 120kmh se non di più. io ho a disposizione cilindro e carburatore (che li monto nel mio progetto si intende) per ora: -cilindro 130 malossi ghisa -carburatore dell'orto 24mm -aspirazione lamellare ? -albero ? (mazzucchelli ?) -scarico pensavo un polini evo o un evo 2 ditemi voi quale tra quelli polini (c'è anche il drag tra l'altro), vorrei mettere un polini di scarico perchè hanno tutti zirri o simonini, io volevo un pò di esclusiva. -rapporti ? poi ditemi voi se manca qualcosa, diciamo anche che non vorrei spendere tantissimo visto che devo mantenere 8 mezzi ihih!
  23. ------Posto qui la mia discussione perchè mi sono accorto di aver sbagliato oggi e di averla aperta nella sessione sbagliata----- ciao a tutti, sono nuovo del forum... Volevo farvi qualche domanda visto che è da un bel po di anni che non seguo più i nuovi prodotti che ci sono e con più non sono un super tecnico.... allora, io possiedo una 50special 1a serie faro quadrato del 72 completamente originale nell'estetica e blocco motore così preparato... P.s: potrei dire qualche cazzata perdonatemi ma non seguo più la cosa da un po di anni perciò correggetemi pure se sbaglio... Motore 130 malossi "doppia aspirazione" lamellare marmitta proma collettore e carburatore dell'orto 24 frizione 4discchi rinforzata volano pinasco campana 90 denti dritti albero mazuchelli spalle piene mi sembra di aver detto tutto...ora... Non so che rapporti monto non me li ricordo, il tutto risale a 5 anni fa però mi ci sono divertito parecchio anche se il malossi non è sto super motore...infatti vorrei cambiarlo che ormai è un bel pò calato di prestazioni e il suo sporco lavoro lo ha fatto ...e qui ora chiedo a voi... Non mi serve gran allungo e tanti alti anzi un motore bello pieno a bassi e medi senza andare su zirri parmakit etc che costano uno sproposito e per l'uso che devo farne io (andare a lavoro e qualche giretto in centro) e hanno bisogno di tutti i suoi componenti in abbinamento...io pensavo un polini che mi sembra di capire abbia buoni bassi......però ora non saprei ne modello ne altro... che dite? per marmitta e carburatore che dite tengo o cambio? o ce altro che potrei/dovrei montare o cambiare? insomma datemi qualche consiglio voi... GrAzie a tutti in anticipo... giacomo
×
  • Crea nuovo...