Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag ' px150'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 375 risultati

  1. UN MIO AMICO HA TROVATO UN RALLY NON 180 MA 181! DICE SIA UN MODELLO ANCORA PI├â┬╣ RARO DEL 180! DI COLORE ├â┬¿ ARANCIONE, VERAMENTE UNA BELLA BELVA! QUEST'INVERNO L'AIUTER├â┬▓ A RESTAURARLA E CERCHER├â┬▓ di COMPRARLA! (la vedo dura xch├â┬® non vuole venderla) VOI CHE MI DITE DI QUESTO MODELLO? SALUTI WalterET3
  2. Ho visto su internet che anche la Bridgestone produce gomme per vespa,qualcuno di voi le ha mai provate?
  3. Ciao a tutti e grazie dell'attenzione. Ho un problema, spero stupido, ma siccome dobbiamo partire domenica prossima vorrei essere sicuro di risolverlo...vengo al dunque. Ho un problema di luci con un PX150, 1997, catalittico, ritirato da un conoscente, che lo ha tenuto fermo per circa un anno, con la batteria attaccata. Quando lo abbiamo ritirato, un mese fa circa, abbiamo messo in carica la batteria perchè non partiva. Fino a ieri sera nessun problema, ad un certo punto però sono sparite le luci, non si accendono più: frecce, luci, stop, solo una flebile lucina ogni tanto. Io credo sia appunto la batteria e dopo andrò a comprarne una nuova. Vorrei però assicurarmi che non sia altro...tipo bobina, alternatore..qualche sfiga suprema che potrebbe colpirci in viaggio... La vespa è tenuta molto bene come cavetteria, qeul che ho potuto vedere è come nuovo. Grazie !
  4. Ciao a tutti, non sono risucito a trovare risposte con la funzione cerca e quindi domando direttamente qui: Mi hanno regalato un motore di un arcobaleno 150 (non ricordo la sigla del motore) I carter sono compatibili con un px dell'80 (motore a puntine VLX 1M) o di un 125 del 79 (motore VNL 3M)? Tutti e due montano il pinasco cromato, e volevo lavorare i carter senza alterare i carter originali. Ancora: possibile che il motore del 79 VNL abbia rapporti diversi rispetto al VLX? grazie Pier
  5. Ciao a tutti, in pratica ho scaricato quasi tutti i manuali vespa, ma mi manca proprio quello di cui ho piu bisogno e cioè quello della vespa pe200 ho quello della PX200E ma non credo sia la stessa cosa , qualcuno ha il manuale della PE200? per qualunque cosa il mio indirizzo email è finfuffo@yahoo.it ringrazio anticipatamente
  6. Infatti non ho scritto ganasce nuove ma NUOVE ganasce! Succede anche a voi? Mi era gi├â successo alla precedente sostituzione ma, visto che il tamburo non era nuovo, avevo dato colpa a lui. Ora ho sostituito tamburo e ganasce ed il difetto è persino peggiorato! A freddo, specialmente con la pioggia, basta "sfiorare" il pedale (corsa registrata correttamente) e si inchioda la ruota. A freni caldi il difetto scompare ma la frenata si allunga tremendamente. In citt├â basta il breve intervallo concesso da un viale con meno traffico ed il problema si ripresenta. Quando piove è "da suicidio". Ho seguito il mio meccanico di fiducia mentre eseguiva il lavoro e, su questo, non ho dubbi. Ho chiesto spiegazioni e mi hanno detto che il nuovo materiale d'attrito usato da Piaggio (logicamente senza amianto) genera questi problemi: a freddo inchioda a caldo frena poco. E' capita anche a qualcuno di voi? saluti.
  7. Ciao a tutti, vi scrivo per chiedere un consiglio su come sboccare la sella del mio px150 (1999) che non ne vuole sapere di aprirsi! La vespa l'ho tenuta ferma negli ultimi 2 anni e quindi e' parecchio che non apro la sella. La serratura sembra funzionare: la chiave la fa girare di 90 gradi e il pulsante si abbassa normalmente, ma la sella proprio non si alza. Ho bisogno urgente di aprirla per mettere olio e benzina e poi rimetterla in forma! Qualcuno puo' aiutarmi? Grazie! Matteo
  8. sul libretto di uso è manutenzione del mio px 2005 stà scritto di usare olio sae 80 che superi specifiche gl4 allora problemi 1) qst tip o di olio è quasi introvabile(spesso trovo il gl3) 2)non so e spesso non stà scritto se è sint o minerale 3)tutti mi vogliono dare il 15W 40 minerale dicendo che va bene e probabilmente anche il mio meccanico qnd ha fatoo il tagliando ai mille avrà messo qst ma che cavolo cambia (so la diversità dagli oliii) ma non so cosa succede se a me vuole un sae 80 e metto un 15w 40 che palle vogli osapere cosa devo fare monto un 15 40 tanto la vespa va bene non è che rovino il cambio che palle
  9. Ieri ho montato sul Pinascone 225 la marmitta Sip Road: Racing exhaust SIP ROAD Devo dire di essere soddisfatto,sebbene ieri non abbia fatto molti km. La differenza con la padella si sente veramente molto:nessun buco in erogazione,i bassi sono addirittura migliorati e ed il sound è ottimo.Mi manca di provare l'allungo ma viste le premesse credo che non ci sia paragone con il padellino...
  10. Ciao a tutti, il prossimo agosto tornerò a vivere in Italia dopo un periodo di vita a Londra. Quando sono venuto in UK, due anni fa, ho portato la mia vespa PX150 con un traslocatore, ma ad agosto avrò più tempo a disposizione e vorrei scendere in vespa passando per la Francia e facendo solo statali (no autostrade il più possibile). Avrò tra gli 8 e i 10 giorni, quindi posso farmela con relativa calma. Qualcuno può segnalarmi un bel tragitto da percorrere? Sicuramente farò Londra - Parigi, però dopo Parigi non so se stringere verso le alpi o andare giù dritto verso la costa azzurra. Qualcuno sa dirmi quale percorso è più bello, sia per le strade sia dal punto di vista naturalistico/città e paesi da visitare/parchi etc.? Grazie mille. Ciao. Filippo
  11. Ciao a tutti, Giro quotidianamente con il mio Px150 '83 in Firenze, una trentina di km, e spesso il weekend mi godo girate da solo o con Silvia sul sellino posteriore... Utilizzo con soddisfazione le Michelin S83 59J, sulle strade e sulle strade bianche delle colline toscane e dei ns Appennini centrali (e a volte anche su percorsi al limite dell'enduro...). Fino ad oggi non sono mai andato oltre girate giornaliere da max 300km, ma prevedo...interessanti sviluppi la prossima primavera ed estate. Mi chiedevo se valga la pena montare, da novembre a marzo, delle gomme termiche, tipo le Iceman (http://www.emporiodelloscooter.com/catalogo-generale-pneumatico-schwalbe-iceman-m-s-3-50-10-invernale-termico-.1.11.76.gp.5556.uw.aspx); non tanto per andare sulla neve, ma per migliorare tenuta e trazione su asfalti freddi e bagnati, e sporchi di fanghiglie e poltiglie invernali... Ho letto vari post sul forum, ma francamente non ho ben chiaro se una scelta specifica come quella citata porti o meno dei vantaggi, o sia solo uno sghiribizzo per avere qualcosa su cui parlare al bar con gli amici ! Ovvio che per chi va all'Elefante la scelta sia obbligatoria; ma per chi come me in inverno sta in città o al massimo fa qualche giratina intorno casa servono a qualcosa? Grazie a tutti per esserci, Daniele
  12. Ciao a tutti, ho recentemente acquistato un PX150 del 2001 con circa 26000 Km. Il precedente propritario ha sostituito la marmitta orginale (Cat.) con una Sito e mi ha detto che è stata rivista la carburazione per otimizzare il funzionamento a seguito dell'installazione del nuovo scarico ma che uno dei getti sostituiti (non ricorda quale) non è della dimensione corretta perchè non è stato trovato. Il risultato è che andando a velocità costante al 75-100% del gas il motore gira regolarmente senza problemi ma chiudendo il gas (es. per scalare marcia) e riaccelerando il motore tende a soffocare come se finisse la benzina ma dopo circa 1-2 secondi ritorna alla normalità. Il problema andando a regimi inferiori al 75% non si presenta. Ho provveduto a pulire filtro aria, benzina e tutti i getti e per sicurezza ho sostituito lo spillo conico del galleggiante. Ho notato che è stato montato un polverizzatore BE5 ed un getto max 102, ho provato a montare un getto max 100 ma la cosa peggiora leggermente. I tecnici della Sito mi hanno detto che non deve essere modificata la carburazione perchè lo scarico è studiato per mantenere il motore in condizioni originali. Ho il sospetto che il problema possa dipendere dalla configurazione attuale di getto min e polverizzatore+getto max attualmente montati, secondo voi? Se montassi un polverizzatore BE3+getto max 100 (ipotizzando che il getto min sia quello originale, purtroppo mi son dimenticato di verificare) potrebbe risolversi la cosa? O è il caso di aumentare il getto min? Dai ricordi molto vaghi del precedente proprietario, è emerso che il getto in questione doveva essere un "62" ma invece è un "60", l'unco getto che ho trovato di questa misura è quello dello starter ma dubito che possa essere coinvolto in questo scenario... Grazie mille per i consigli che mi darete! Ciao ciao
  13. Come si fa a vedere il livello dell'olio della miscela su una px ?
  14. Ciao ragazzi! Ho una Vespa PX 150 arcobaleno del 1985..sto procedendo al restauro della carrozzeria...E' tutto originale esclusa la modifica 177 polini (montata due anni fa) senza lavori ai carter e con la marmitta sito. Leggendo qui e li sul forum ho letto alcune cose interessanti e vorrei dei chiarimenti: 1. Ho il carburatore originale SI20/20D con Getto max 102/100 Getto min. 48/100 Calibratore aria 160/100 Emulsionatore BE3 Cambiando il getto MAX quale dovrei mettere? (qulacuno consiglia 105 altri 108) Dovrei cambiare altro? Allego la foto del filtro carburatore. Il meccanico mi ha fatto dei fori e volevo sapere se andavano bene. 2. Quale candela utilizzare? Va bene una NGK B7HS? 3. Devo modificare l'anticipo? Allego foto. 4. Per il cambio quale olio usare? Mi hanno venduto un castrol MTX SAE 10W/40: 1L. 10 euro. Può andare bene? 5. Per la miscela userei il sintetico Castrol TTS 6. Il telaio non è messo benissimo, ma il carrozziere mi ha tranquillizzato, dice che si può curare..domani inizio a sverniciare, e poi mi affido al dottore. Guardate le foto: qualche consiglio? All'interno del telaio cosa posso spalmare per preservare la carrozzeria: olio, grasso, cera liquida... 7. E la marmitta? Come posso pulirla per benino? Il carrozziere vorrebbe tagliarla ripurirla dentro e ricucirla. Rischio di perderla sotto i ferri?? Vi ringrazio anticipatamente per le informazione che mi darete.
  15. Salve a tutti, mi trovo di fronte ad un "bivio"... montare pignone 22 denti oppure provare il 23 denti DRT per primaria 68 originale. Attualmente la mia Vespa PX150 del 2007 è così "elaborata": 177 Polini P&P Marmitta sito Carburatore 20/20 Spaco 160/BE3/110 Candela B8HS Statore posticipato di 1 mm in senso orario Non ho aperto i carter, ma dalle informazioni che ho trovato in rete dovrei montare una 21/68 con frizione 8 molle e da quanto ho capito per cambiare il pignone devo anche cambiare la frizione infatti, se non ho capito male, per il pignone 22 denti dovrei prendere la frizione 6 molle, mentre per il 23 denti DRT devo montare la 7 molle (del PX200), confermate? Utilizzo la vespa per andare al lavoro e tutto il percorso è una tangenziale, quindi i rapporti attuali sono decisamente troppo corti; ma abitando alle pendici dell'etna non mancano di certo le salite, anche se poche volte in due persone.. da qui deriva il mio dubbio! 22 o 23 denti?!? Ho letto che il pignone 23 denti DRT può dare un carico eccessivo alla corona, voi che ne pensate? Grazie anticipatamente per i consigli!
  16. Sono Enzo, e sono nuovo del forum. Confido nella vostra competenza al fine di ricevere, possibilmente, una dritta. Possiedo un PX150 arcobaleno. Ho fatto rifare il motore da un amico meccanico.Cambiato oltre ai cuscinetti, crociera, paraoli, guarnizioni ecc, anche l'albero motore, un mazzucchelli standard e gt 175 polini senza raccordi.Tutto originale insomma,tranne per il gt. Il carburatore un Si 20/20D, il mio amico, ha deciso di lasciarlo nella sua condigurazione originale, agendo solo sulla vite della regolazione dell'aria. Mi chiedo, ma non va' aumentato anche il getto del max????? Grazie in anticipo dell'aiuto.
  17. Buonasera a tutti. Sono Enzo, e sono nuovo del forum. Confido nella vostra competenza al fine di ricevere, possibilmente, una dritta. Possiedo un PX150 arcobaleno. Ho fatto rifare il motore da un amico meccanico.Cambiato oltre ai cuscinetti, crociera, paraoli, guarnizioni ecc, anche l'albero motore, un mazzucchelli standard e gt 175 polini senza raccordi.Tutto originale insomma,tranne per il gt. Il carburatore un Si 20/20D, il mio amico, ha deciso di lasciarlo nella sua condigurazione originale, agendo solo sulla vite della regolazione dell'aria. Mi chiedo, ma non va' aumentato anche il getto del max????? Grazie in anticipo dell'aiuto.
  18. ciao ragazzi, diciamo che sono nuovo qui...è un pò che sono iscritto ma ho sempre spulciato informazioni utili per restaurare il mio bel px e per elaborarlo..nonchè per elaborare la mia nonnetta... ecco il mio problema...fatico a trovare la carburazione giusta sul px così modificato: gt 175 parmakit in ghisa, carburatore si24 e uno scarico a serpentone della simonini...l albero non l ho anticipato(anchese voglio farlo appena ho tempo di aprire i carter) e non ho neanche raccordato i travasi... il getto è da 125 se ben ricordo, o 124...la vite dell aria svitata di circa 2 giri...la vespa va bene ai medi giri, ma non allunga...non riesco a trovare il giusto equilibrio...tra l altro ultimamente o notato una cosa: non ha moltissima compressione ne a caldo ne a freddo(in confronto la mia vnb 125 con il 177pinasco è una roccia). il gt è nuovo, avrà si e no 1000/1200 km, il rodaggio l ho fatto x bene. l unica cosa è che ha preso una scaldata appena montata la simonini(un centinaio di km fa), stavo provando a tirarla e ho finito la benza e ha dato un inchiodatina. ma tempo di fermarmi dai buoni 100km/h a cui stavo andando ed è ripartita... altra cosa: che velocità dovrebbe raggiungere più o meno il px così modificato?? salutoni e grazie in anticipo per l aiuto...
  19. Salve, ho una PX del 2000.. acquistata da qualche mese, purtroppo però il cavalletto e il copriventola (entrambe neri) sono rovinate, presentano qualche piccolo segno di ruggine superficiale. Vorrei quindi riverniciarli, ma ho due domande: 1- che tecnica mi consigliate sia per uno che per l'altro?? 2- e se volessi (è un'idea non uccidetemi) dipingerli di un colore tipo blu? che dite è fattibile? (la vespa è bianca) Grazie di discussioni simili non ne ho trovate e spero di aver messo nella sezione giusta! Grazie!
  20. ciao a tutti, a forza di leggervi mi sta venendo una voglia di partire...!!!! stavo pensando gia da qualche tempo ad un piccolo viaggetto da fare in primavera/estate 2012, dato che sarebbe la prima volta che partirei con un veicolo che non sia un auto ho pensato che fosse meglio iniziare per gradi e quindi avrei bisogno di qualche piccola info sugli accorgimenti del viaggio... ho letto gia in altre discussioni dell'attrezzatura da portarsi per eventuali guasti meccanici. non ho esperienza pratica sulla vespa a parte poche riparazioni banali, ma credo che se costretto dalla necessità dovrei riuscire a cavarmela piuttosto non ho ben chiaro che tappe una vespa possa "reggere" (e quanto possa reggere il pilota!). la mia è una PX150 del 2003, con marmitta sito e dr177. il mio progetto era fare Parma-Bormio dove ho un amico che ha un rifugio sul passo gavia (non so ancora se fermarmi li per una notte). successivamente volevo raggiungere livigno per fare la un paio di giorni e poi tornare a casa. la mia domanda era: se volessi fare Parma-Livigno (300km circa ma con discrete pendenze e tante curve) in un giorno solo, sarebbe realizzabile con un mezzo come il mio? non so ancora se verrà anche la morosa o se andrò solo con qualche amico è meglio fare soste ogni tot. km? illuminatemi, sono completamente ignorante sulla tolleranza dei nostri mezzi agli sforzi!
  21. Alfettone

    Mi presento

    Ciao a tutti, mi chiamo Jari e sono proprietario da poco di un PX150 Anniversario. Le mie passioni sono la vespa (dopo una vita finalmente ne ho una) e le Alfaromeo. A presto
  22. Ciao a tutti mi sono appena iscritto, sono un nuovo appassionato . Ho deciso di comprare una PX150 da poter tramandare al mio bimbo che ha solo 3 anni. Mi sento autorizzato, quindi fino al raggiungimento della sua maggiore età, di rodarla e personalizzarla. Spero mi possiate dare consigli utili. Ciao a tutti e grazie dell'ospitalità ciao
  23. salve ho un problema con la fasatura della mia vespa px150 del 1981 ho da poco cambiato il gt 150 con un polini 175 ...... ho cambiato lo statore da quello a puntine a quello elettrico con relativa centralina, ma ho lasciato il volano originale (a puntine) avrei bisogno di qualche consiglio pratico su come effettuare la fasatura ...... AIUTO!!! grazie
  24. Salve a tutti amici scrivo da Roma e pur non essendo un appassionato di forum voglio complimentarvi con voi per la gestione, mi era stato consigliato da alcuni amici ed ora ne capisco il motivo. Ora, mi sembrava doveroso presentarmi prima di cominciare ad utilizzare queste pagine. spero sia un inizio ... un caro saluto ilCavaliereNero
  25. Rsonsini

    Mi presento

    Ciao a tutti mi chiamo Riccardo e ho appena ordinato un px150 nuovo. Ho già varie domande ma magari le posto in officina largeframe, così faccio vedere che ho anche capito come si usa il forum. La mia unica esperienza in fatto di vespa riguarda un 50 special che ho al mare in costiera amalfitana, ma non e' granchè, credo che abbia il telaio saldato e il cilindro e' sicuramente maggiorato. Cercate le mie domande in officina largeframe! Ciao!
×
  • Crea nuovo...