Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag ' rush'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Vespe Automatiche
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
    • Raid Carnia 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

  1. Bene dopo qualche settimana per mettere a punto il mio ulitmo motore posso fare una prima comparativa fra i due motori.Parlaimo di un 177 polini rapporti arcobaleno, quarta corta, primaria 200, carburatore 24/24 SI con getto max 160/be3/125, marmitta originale, volano tornito a 2,5 chili,travsi allargati.Questi sono i dati in comune fra i due motori, il grupop termico usato ├â┬¿ lo stesso.La differenza ├â┬¿ solo nel tipo di ammissione , lamellare per il motore che ho adesso, a valvola per l'altro.Sul motore lamellar eho montato un albero motore originale e ho allargato al massimo l'apirazione(carter LML lamellare) e scavato di lato al cuscinetto lato frizione dirca 5 mm.Pe ril valvola albero motore originale anticipato di 19 mm seguendo ilprofilo originale, valvola allungata di 8 mm. Per quanto riguarda i lmotore a valvola rotante potete legger el impressioni nell'articolo sul 177 presente sul sito. Il lamellare devo ancora capire se mi piace oppure no.Ho lavorato per anni motori scorbutici, a volte senza bassi, a volte senza alti, neiquali si sentiva sempre l'entrata in coppia o sisentiva tirare di pi├â┬╣ o di meno a seocnda dei giri, che soffrivano inmontagna o che avevano laspinta di un trattore fino a fare l'ultimo motore a valvola rotante che era una via di mezzo fra tutte queste situazioni. Il lamellare ├â┬¿ diverso.A parte i problemi a carburalro dovuti alla marmitta rotta chemi ha fatto segnar eil record negativo di velocit├â di 102 orari alle Roveri di Bologna, adesso posso dire di avere dati certi sulle sue potenzialit├â .lamellare=coppia!Questo ├â┬¿ poco ma sicuro.Di coppia ce n'├â┬¿ tanta da subito,appena si apre il gas si sente il motore corposo spingere bene senza incertezze.Ovviamente non ├â┬¿ la coppia di un 200 ma ├â┬¿ superiore alla coppia di qualsiasi 177 montato normalemnte.I giri del motore aumentano e si sente sempre questa coppia che spinge, spinge e mi dico adesso smette di salire.Ma il tiro aumenta in modo costante sempre di pi├â┬╣Sembra che col salire dei giri cambi il carattere, da motore"coppioso" diventa motore contiro in alto e sale su fino al massimo dei giri spingendo sempre.Ecoc la cosa strana diquesto motore.non sisente entrare in coppia, non ha un range di giri sotto al quale ├â┬¿ vuoto o sopra al quale smette di tirare, ├â┬¿ sempre in tiro fino a 8000 giri circa.Insomma chiunque sulla carta ├â┬¿ soddisfatto di un comportamento diquesto tipo, a me lasci aun po' perplesso, non ci sono abituato...aspetto un'esplosione di potenza che non arriva, ma tuttavia ├â┬¿ costante e progressiva dall'inizio.Da guidare un motore così ├â┬¿ molto piacevole in qualsiasi marcia basta aprire il gas sopra i 2500-3000 giri e il motore riprende senza strappi, senza incertezze con una progressione bellissima.Bisogna vedere nei fatti se questo modo di andare rende oppure no.secondo me rende parecchio in montagna o in due, ma anche nelle partenze alsemaforo.Il fatto di avere un motore sempre pronto e regolare nel prendere i giri permette di avere sempre pi├â┬╣ spunto e di dover fare meno acrobazie con la frizione per farlo andare.In poco tempo si raggiungono i 100 orari indicati di contachiloemtri in terza , quindi si infila la 4├é°e devo dire che anche qui il motore continua a tirare.In autostrada mi ha segnato 120 orari di contachilometri il precedente motore me ne segnava circa 115 alla massima velocit├â .Insomma ho pi├â┬╣ coppia, e maggiore velocit├â massima.ma il vantaggio maggiore ├â┬¿ l'assenza delle vibrazioni.Quasi tutti i motori 177 olteri 100 orari indicati diventano rumorosi e iniziano a vibrare parecchio.Questo motore anche al massimo nonvibra, un leggero solletico alle pedane e niente pi├â┬╣ ├â┬¿ molto silenzioso e viggiando veloci da molt├â pi├â┬╣ sicurezza in quanto ad affidablilt├â rispetto all'altro(il motore di Mauro che hoprovato da poco ad esempio vibra tantissimo sulle pedane ed ├â┬¿ molto rumoroso, ma anche il valvola che avevo fatto io era pi├â┬╣ o meno così).Ma ilbello ├â┬¿ che si pu├â┬▓ viaggiare a 3/4 di terza e non sentire una vibrazione.A 100 orari non cisiaccorge di niente, il silenzio e allora si sentono rumori che primanon sisentivano(l amia targa ad esempio che tintinnava).insomma come motore ├â┬¿ riuscito bene.Ho provato anhe la zirri, ma con l'espansione mi chiede un carburatore maggiore.Perde un po' ai bassi e ovviamente va di pi├â┬╣ in alto, in seconda e terza segna circa 10 orari in pi├â┬╣ in quarta va forse un pelo di pi├â┬╣ ,ma ilvantaggio del padellino in accelerazione secondo me ├â┬¿ innegabile .Per una zirri credo che civorrebbe un 28 con pacco 6 petali per iniziare a vedere veramente la differenza(devo solo trovare il tempo di farmi il pacco lamellare e poi vedremo se ho ragione. Forse non ho un tono entusiastico.Questo ├â┬¿ dovuto al fatto che speravo di ottenere molto di pi├â┬╣, mi aspettavo un motore pi├â┬╣ potente.Ho guadagnato dappertutto, in velocit├â ,in coppia, in erogazione, in vibrazioni.Ma speravo qualcosa di pi├â┬╣ cattivo.Comuqnue come mi hanno detto in molti la voragine del lamellare che ho creato nei carter avrebbe pi├â┬╣ senso con uncarburatore adeguato ed un'espasnione adeguata. Ma ne vale la pena o no? Prima di tutto devo dire che consuma meno, non vado sotto i 25 con un litro.seocndo punto non vibra, ho albero motore originale e quindi anhei cuscinetti soffrono meno.ilfreno motore non so perch├â┬¿ ma ├â┬¿ inferiore e anche nelle scalate violente il volano nonmifa bloccare la ruota posteriore, ne giovano i parastrappi sicuramente e anche la frizione.Anche il fatto di non avere l'impennata di potenza all'entrata in coppiami risparmia frizione e parastrappi.Insomma il motore ├â┬¿ pi├â┬╣ dolce, meno stressato pi├â┬╣ facile da guidare.probabilmente va pi├â┬╣ di prima ma ├â┬¿ meno scorbutico e meno cattivo di prima e quindi sembra di avere un mezzo meno sportivo anche se pi├â┬╣ performante.la spesa ├â┬¿ alta, i carter costano 240 euro,e poi ci osno ore e ore di lavoro pr modificar eil carter, biogna ripotare alluminio nel vano frizione e ietro ai travasi(io l'ho fatto in previsione di grossi carburatori ovviamente...l'ho studiato per alti regimi). per me ne ├â┬¿ valsa la pena, ma lo sconsiglio.Questo perch├â┬¿ la differenza di prestazioni montando il carburatore orignale non ├â┬¿ tale da valere il prezzo, con gli stessi soldi si compra un malossi 210 e si monta su un bel carter 200 e sicurmaente si va pi├â┬╣ forte.Quindi se sivuol fare un motore 177 con carburatore originale seocndo me ├â┬¿ molto pi├â┬╣ economico il valvola rotante che comunque da grandi soddisfazioni.se invece si ha in previsione di voler esagerare sempre con un 177 polini allor aquesta ├â┬¿ un'ottima base per un motore con un 28-30-35 di carburatore.Anche nella configurazione con 24 va di pi├â┬╣ del valvola rotante a parit├â ovviamente di pezzi e modifiche, non vibra, consuma meno, e secondo me ha anche una vita meccanica pi├â┬╣ lunga.IL vantaggioindiscusso ├â┬¿ di avere un lamellare che all'occasione monta un carburatore 35 con pacco sei petali, ma volendo si rimonta il suo carburatore originale in pochi minuti.Per uno come me ├â┬¿ il massimo, raramente un mio motore rimane uguale da un mese all'altro e adesso ho una buona base per iniziare a divertirmi un po' senza avere il problema del diagramma di distribuzione che con il lamellare varia automaticamente.Io sono soddisfatto, adesso devo lavorar eun po' per raggiungere le prestazioni di Mauro(mi ha depresso guidare la sua vespa....lalontananza da Bologna ha abbassato iltono della gara prestazionale....mi devo rifare eh eh eh ) ma si tratta di lavoretti di fino su cilindro, compressione, pistone e amenit├â varie.La base di partenza lamellare ├â┬¿ migliore di quella a valvola.Inolter adesso sto viaggiando con le lamelle originali in acciaio, devo speirmentare quelle in carbonio e vetroresina di diversi spessori e vedere come cambia ilrendimento del motore.Ho provato anche il volano hp, bello, molto bello, ma quello tornito va meglio non c'├â┬¿ niente da fare.Anche quello arcoblano va bene(2 chili) ma non ├â┬¿ comunque il massimo.Peccato, avere anche ilvolano originale sarebbe stato meglio. CIao MArco.
  2. Ciao a tutti! Mi sono appena iscritto al forum ed avrei una domanda. Ho una vespa pk 50 rush che non uso da anni e vorrei rimetterla in strada per percorrere il tragitto casa/lavoro. Purtroppo ho saputo che i vecchi ciclomotori 2T non possono più circolare in Lombardia. Sapete dirmi se è possibile iscriverla al registro storico e quindi circolare comunque? Grazie per l'aiuto! Lucaveb
  3. Salve a tutti, avevo un dubbio sul collettore della vespa pk xl rush 50, voi sapete se il collettore d'aspirazione è 2 o 3 fori?
  4. ciao a tutti...c'è qualcuno che sa dirmi i colori originali della vespa 50 pk XL? sapete dirmi anche i numeri dei colori? potete farmi vedere magari qualche foto di una 50 pk xl restaurata? grazie mille ciao
  5. Salve a tutti su un motore 75 Hp alluminio corsa 51mm con carburatore vhst28 e primaria 24/72 voi che marmitta montereste? Non sono molto esperto di marmitte small, mi serve di montare la ruota di scorta e lo scarico non deve essere molto rumoroso. Cercando sul web ho ridotto la scelta a queste 3: SIMONINI MARMITTA ESPANSIONE VESPA PK 50 XL RUSH N V | eBay MARMITTA GIANNELLI VESPA 50 PK-HP-XL MODELLO VINTAGE | eBay MARMITTA VESPA 50 PK-XL-HP ESPANSIONE SILENZIATA | eBay diciamo che quella che mi ispira di più per la geometria e le fattezze è la giannelli, anche perchè la polini sembra avere 2 paratie nella parte dell' espansione. Che dite voi?
  6. Ciao a tutti! sono nuovo in questo forum, innanzitutto complimenti. Poi abbiate pietà di me se sto scrivendo nella sezione sbagliata. E infine volevo esporvi il mio problema. Ho da poco tentato di rimettere in pista una pk 50 xl rush COMPLETAMENTE ORIGINALE (almeno così pare) abbandonata da circa 15 anni (povera)... ho tentato di accenderla la prima volta... e, dopo un po', attenzione parte!!! ma poi si spegne quasi subito non essendo un genio della meccanica e x quel poco che so, ho smontato e pulito il carburatore (che non era nemmeno tanto sporco) e la marmitta (moooooooooooolto sporca). ho così rimontato tutto e ho smanetato un po' con le vitine del carburatore x fargli mantenere un minimo accettabile. ero sulla buona strada (la vespa partiva spesso al primo o secondo colpo e non perdeva potenza. finchè... ieri mentre stavo verniciando il coprivolano... arriva il mio bel paparino (che di meccanica ne sa poco nulla) accende la vespa e dice: CHE MINIMO ALTO! poi mette quella sua manina sul carburatore... tocca non so cosa... la vespa fa un vuoto tremendo e si spegne... adesso faccio una fatica tremenda ad accenderla (ovviamente solo a spinta e con gran fatica) e se si accende non riesco a tenerla accesa xkè non tiene il minimo e quando accelero dopo 10 secondi mi fa buoooooooooooooooo fino a spegnersi. ho provato a girare la vite a lato del carburatore (che non ho ancora ben capito cosa regola), tirare l'aria, lasciarla chiusa, andare subito a fare un giro appena si accende ma niente dopo pochissimo si spegne come descritto sopra... secondo voi cosa può essere?
  7. Salve a tutti vorrei sapere se possibile il codice del colore della mia vespa pk50 xl rush color verde anno 1987/1988. telaio V5X4T grazie mille Eugenio
  8. Buongiorno a tutti, mi chiamo Riccardo e sono un "novellino" della vespa. vorrei sostituire il cambio a tre marce della mia Vespa PK 50 XL Rush con uno a 4 marce. ho trovato alcuni cambi usati per vespa 50, vorrei chiedervi se ci sono più modelli di cambio oppure uno qualsiasi va bene? ad esempio, quello della special andrebbe bene? qualcuno mi ha detto che hanno crocere diverse... Grazie Riccardo
  9. ciao a tutti !! ho una special e vorrei istallare il kit grimeca CLASSIC appena comprato . Il kit (CONOSCIUTO PER IL FINTO TAMBURO ) prodotto da GRIMECA è semi idraulico ma so cosa fare per la trasformazione in idraulico . Dispongo di 3 forcelle : originale Special PK RUSH PX ............ il mio enigma è : quale forcella utizzare PK o PX .. PK o PX .. PX o SPECIAL !! . Il kit è per PX ( con mozzo tipo originale perno 16 mm ) ma ho visto ragazzi ke lo hanno montato su forcrella PK RUSH o PK XL . Cosa è questo perno da 16 mm ???????????????????????????????? Elaborazioni Vespa PX PE Sprint Et3 50 Special Malossi Polini Pinasco Mazzuchelli Parmakit - Elaborazioni - Freni a Disco - FRENO A DISCO SEMIDRAUILICO GRIMECA CON MOZZO TIPO ORIGINALE PERNO 16mm VESPA PX 1A SERIE .. SONO CONFUSO .. ... HELP !! HELP !! SOS !! ... chiedo l'aiuto di vespaolo
  10. salve, quale anticipo usare per una PK 50 XL rush del 1988 (statore a 4 poli) GT DR 75 tre travasi, carburatore 16/12 modificato 16/16 getto massimo 73 (un po troppo?). Se faccio corrispondere le tacche originali che anticipo ho?
  11. Ciao a tutti, desidero chiedervi dei consigli per miliorare la carburazione ecco alcuni dati: vespa 50N del '91 (simile alla pk rush, con accensione elettronica) a 3 marce; -gruppo termico 75cc a 6 travasi della Olympia ancora in rodaggio; -Carburatore 19/19 - nuovo - getto massimo 73 e minimo 45; -marmitta nuova della Simonini Racing sviluppata sotto pedana che mi permette di montare la ruota di scorta; frizione originale (almeno credo - la vespa è di terza mano) La vespa fa i 60 km/h (ancora in rodaggio) ma resta accellerata per un pò quando tiro indietro il gas (credo di aver letto da qualche parte che forse entra aria dal collettore del carburatore); Poi mi è capitato già un paio di volte di non riuscire ad accenderla e di dover iniettare benzina direttamente nel cilindro con una siringa per farla partire; Pensavo di cambiar i getti del carburatore, ma non so se questo possa aiutare o meno - pensavo ad un 56 di minimo ed un 79 di massimo, che mi dite? Grazie
  12. Salve vorrei conoscere tutte (spero) le differenze tra la vespa pk xl e la pk xl rusch sia per i 50 che per i 125. Trascurando il fatto che esistevano le versioni elestar (avviamento elettrico). La pk 50 xl è uscita prima della rush ed è stata prodotta dal 85-90 (V5X5T) La pk 50 xl rush invece dal 88-90 (V5X4T) e so che questa serie era caratterizzata dal fatto che superava i 1,5cv limite che per legge prima non poteva essere oltrpassato. Quali sono le diffenze estetiche e motoristiche? Ho visto che nella rush spuntano: i perfili laterali sui cofani sul parafango ant. e sul paraurti post., la plastica nera sopra il bauletto, cambiano le coppe, il cavalletto diventa nero. Per quanto riguarda lo specchietto ho notato che nella xl non si ha il foro sul cruscotto però non in tutte mentre la xl ha lo specchietto di serie. La sella monoposto della rush invece presenta la scritta laterale "vespa" con i perfili che arrivano fino alla punta della sella. A quanto ho visto credo che le selle sia della xl che della rush siano con la plastica verniciata. Per la sella bposto invece?la xl credo nn abbia nessuna fascia verniciata mentre la xl si e lo stesso vale per la 125. giusto?? Chiunque ha notizie dica la sua sia per il modello 50 che 125 XL e RUSH....anche per modelli Automatic.
  13. Scusatemi una domanda cretina. Quante marce ha il cambio della VNB4T??? A me risulta ne abbia 3 (dovrebbe essere l'ultima della serie vnb col cambio a 3 marce). Può essere che il cambio a 4 marce sia montato sui modelli vicini alla fine della serie? Per capirsi quelli con numero di telaio successivo al 111500 costruiti nel 1963...
  14. Ospite

    50, 50R flavio aiutami

    nell'elenco generale ricambi (giugno 1971) ho trovato questo: v5a1t n├é°telaio dal 200001 e dal 1967 vespa 50 v5a1t n├é°telaio dal 700001 e dal 1970 vespa 50 R ma la tua vespa ├â┬¿ una 50R? perch├â┬¿ la mia ├â┬¿ segnata come vespa "normale" avendo il n telaio 277000 la tua che n telaio ha?
  15. Ho appena passato la revisione con 115, 19/19 e 24/72 montati sulla vespa! Ancora quasi non ci credo.. Sono bastati piccoli accorgimenti e non ho dovuto smontare nulla,neanche il carburatore per cambiare il getto...ho rimontato la marmitta originale della 50Rush (molto strozzata), ho messo un getto minimo da 38 (contro il 45 che monto di solito) per smagrire al minimo, mentre per smagrire agli alti ho tolto l'elemento filtrante metallico dalla scatola filtro. Infine ho messo un fermo sul cavo del gas che impediva di aprire a più di metà gas. Risultato: su strada raggiungeva ancora i 55-60kmh, ma sui rulli hanno rilevato 37kmh a 3000 giri . Anche i gas di scarico sn risultati nei limiti. Ovviamente domani rimetterò tutto come prima..
  16. non ricordo se qualcuno lo aveva già fatto sul vecchio sito... in tal caso mandatemi pure affanc.... mi piaceva sapere che vespe avete. indicare modello (esatto. tipo non solo px ma px arcob o px98...) e anno. io comincio con (prossimo) px200e dell 84.
  17. Ragazzi vorrei montare sulla mia vespa N50 1 zirri 130cc girato, albero mazzucchelli,però il mio rivenditore mi ha detto ke sono vecchi e mi ha consigliato gli RMS(kome sono ?), carburo 28 o 30 e nn so se montare il collettore diritto zirri(se lo monto devo tagliare la scocca ?) Ma il zirri 130cc girato ha la doppia aspirazione lamellare o no ? Consigliatemi il migliore collettore. Considerando ke la mia vespa ha 3 marce quali rapporti devo mettere ? E quale Frizione ? Volevo montare anke 1 volano pinasco alleggerito. X favore mi consigliate anke 1 marmitta (x ora sotto il polini 102 ho la sito a siluro). Grazie. Antonio
  18. mi illuminate un attimo? Che rapporti monta la 50 special quando esce dalla Piaggio?
  19. Ciao ragazzi,ho tra le mani un volano pinasco pk50 e non so precisamente con che statore va accoppiato !!!!!!!!!(di versioni della vespa pk 50 ne hanno fatte di diversi modelli...)Qualcuno ne sa' niente?!?grazie ciao!
  20. Per l'elaborazione che voglio fare il mio volano di 3kg pesa troppo.. Come valida alternativa, ho trovato un volano da 1,9 kg col quale, per├â┬▓, va montato uno statore che mi fornisce 12v Qualcuno sarebbe così gentile da darmi qualche dritta x modificare l'impianto elettrico dell'et3 facendolo passare da 6 a 12volts? Vi ringrazio in anticipo! ilmech
  21. Salve VOL-isti, lo sapevo ma me lo sono scordato... Cosa cambia fra i 3 modelli in oggetto a livello di motore, dotazioni, impianto ellettrico, peculiarità ??? E rispetto ad una PK50S?? I motori sono intercambiabili?? Mantengono l'impianto misto 12/6V come La PKS?? Grazie anticipatamente Ciao
  22. Ieri finalmente sono andato a prendere la mia pk125s. Fino a ieri non avevo mai toccato un motore a marce (tranne una volta a 12anni quando ho spazzato via il dondolo dal giardino con un colpo di frizione ). ok ok mi sto dilungando. Partiamo dal principio: Salgo sulla vespa, mi assicuro che sia in folle e do un bel colpo deciso al pedale per metterla in moto. PRIMO RISCHIO DI CADUTA! ok ero troppo verticale, ora mi sposto un po' sulla sinistra e ritento. PERFETTO parte al primo colpo. Innesto la prima e parto... ...spettacolare!!! ha una ripresa esagerata rispetto allo scooterone (plasticone), stringo le gambe alla sella perchè ho l'impressione di volare indietro. Prima, seconda, terza, quarta e mi sembra di volare!!! vibra mezzo mondo ma è comunque stupendo. Arrivo in fondo alla via, mi giro e ritorno verso casa. ancora: prima, seconda, terza e quarta... penso "ORMAI è MIA"! ma giunge il momento di fermarsi e qui le comiche!!! tiro frizione, freno davanti, freno di dietro, punto i piedi al pedanino e divento rigido come un pezzo di marmo e finalmente mi fermo. Guardo mio babbo che ancora ride per la faccia da culo che ho fatto quando non mi fermavo ma ora mi sento padrone del mezzo. Cmq la vespa ha una frenata veramente ridicola, magari la prossima volta mi aiuto con le marce invece di tirare la frizione Visto che ho riscontrato qualche problema mi fareste un favore se leggeste anche questo https://www.vespaonline.com/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&t=2977&sid=0d8edea070a8b66848af4ab503be11bf
  23. oggi sn passato a vedere la situazione al solito capannone. il pk non c'era più non so cosa sia successo,spero che sia stato solo spostato,dato che alcune moto non erano nella stessa posizione delle mie foto. in più c'era in lambrettone,che prima non era presente. se sciaguratamente è stato venduto,spero che non sia stato preso da qualcuno di vol che ha fatto il bastardo. X SEME!: cosa può avere fatto il tipo per quanto tu lo conosca? può averlo spostato o no? dannazione!
×
  • Crea nuovo...