Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag ' spessore'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 538 risultati

  1. Ciao Ragazzi, credo di avere il tappo olio cambio del mio PX Arc 200 spanato, perchè pur serrandolo non si stringe più con forza ma continua ad avvitarsi.... presumo non si tratti del bullone ma purtroppo la filettatura "partita" dovrebbe essere quella del carter. Si tratta del foro di svuotamento, quello nella parte bassa del carter. Per ora, dopo aver riempito il carter con olio nuovo, l'ho avvitato così com'è... sperando che possa tenere per altri 5\10mila KM e affrontare la situazione al prossimo cambio olio... Nel frattempo avete suggerimenti? Grazie, Andrea
  2. Allora, ho revisionato il contachilometri (Vespa VNB3), rimontato gli ingranaggi, messo quadrante, vetrino, la guarnizione in gomma che tiene il tutto, prendo la cornice cromata, e..... cazzo ma non ci va! E' troppo piccola, non entra proprio! Va bè, sara la cornice nuova fatta male. Prendo la vecchia, è identica, e ugualmente non ci va! Solo se tolgo la guarnizione in gomma entra altrimenti non entra proprio. Ma come diavolo si fa ragazzi a rimontare la cornice????
  3. Ciao ragazzi, ho questo dubbio, ho una 50 special, monta il 102 polini, phbl 24, campana 90, sito siluro, tutti i lavoretti del caso ai carter. Devo cambiare i pneumatici, non so se montare i 3.50 - 10 o i 3.00 - 10, da quello che ho trovato facendo una ricerca sul forum ho capito che se monto i 3.50 avrei un'aumento dell'allungo + o - del 15%, per├â┬▓ non so che fare, la quarta la tira bene, anche in salita (poca pendenza è), voi cosa montereste ? Le 3.50 ci stanno o toccano da qualche parte ? Grazie a tutti in anticipo.
  4. goyshorval

    PX 125 E

    ciao amici, sto friggendo in attesa di mettere le mani sul mio nuovo PX e nel frattempo mi sto chiedendo una serie di cose. la vespa è azzurra, con le manopole bianche, con la griglia sul faro anteriore pure bianca e sulla panza sinistra ci sta scritto PX etc etc e poi l'arcobalenino sotto. domandone: tutto originale o cosa? come posso sapere quale era la configurazione originaria? e soprattutto adesso monta un portapacchi posteriore con schienale alto e cuscino piccolo tipo "saltafoss", tutto nero: è un accessorio originale di rara fattura? comodo ma zarro? zarro ma comodo? ai poster l'ardua grazie per info e indicazioni, alla prossima GG
  5. Devo smontare il mio motore della 50 Special con cambio 4 marce perche' ho la 3a marcia che scappa , quando lo apro devo cambiare la crociera del cambio , per essere sicuri che cambiando solo la crociera risolvi il problema , cosa altro devo controllare , oltre la crociera , per evitare che le marcie scappino di nuovo ??? ... ...
  6. CIao a tutti, sto tentando di far duplicare la chiave del bloccasterzo della mia VNB3 ma sembra essere un'impresa biblica.. Nessuno infatti ha il grezzo della chiave (la chiave è davvero piccola e quindi nessuno ha un grezzo così piccolo). Dove posso trovarla dunque?? Ciao!
  7. Un saluto a tutti, vorrei cimentarmi in una elaborazione "soft" sul mio PX200E, fino ad ora ho sempre fatto restauri e piccole elaborazioni sulle small, quindi vorrei da voi qualche consiglio sull'albero a corsa 60. Vado ad illustrarvi cosa ho in mente. Vorrei montare l'albero C60 Pinasco, inizialmente ero orientato sul Mazucchelli, ma poi leggendo qua e la' ho capito che era più adatto a me il Pinasco per la diversa fasatura. Poi vorrei mettere il carburatore Dell'Orto SI26/26 (della Sip) per mantenere il miscelatore (gli Spaco non mi piacciono) Vorrei anche mantenere il gruppo termico originale con il quale mi sono trovato molto bene (non vado in cerca di prestazioni esorbitanti) Questa in linea di massima sarebbe la mia configurazione, poi a cambiare gruppo termico si fa sempre a tempo, ma per il momento mi fermerei qua. Oltre a chiedervi cosa ne pensate, vorrei qualche delucidazione sugli alberi a corsa lunga. Ora aumentando la corsa di 3mm (da 57 a 60), devo spostare più in alto il gruppo termico dello suddetto spessore mettendo una adeguata guarnizione sotto il cilindro? Magari la domanda è stupida, ma fate finta che io non ne sappia mezza...
  8. scerpe

    libro di Nuzzo!

    ragazzi, sabato un mio amico alla mostra scambio di arezzo ha fatto con soli 5 euri il miglior acquisto possibile!! il libro di Giovanni Carlo Nuzzo intitolato: il Raid mototuristico!! scusate la mia ignoranza, ma io non sapevo assolutamente niente di questo grande motociclista e vespista! tra patrignani e bettinelli c'è nuzzo! a fine anni '70 il tipo ha girato mezzo mondo con la sua gtr125 soprannominata bombi!! il libro anche se datato (è uscito nel 1983 ) è veramente un buon manuale per chi voglia intraprendere un viaggio in vespa, moto o ciclomotore! un sacco di info. sempre attuali e belle foto! vero che l'argomento è OT e stava meglio sul forum viaggi, ma non ho resistito nel mettere qualche foto ( di scarsa qualità perchè fatte con la digitale in fretta! ) e sentire se qualcuno lo conosce, sa che fine abbia fatto, e se è possibile trovare qualcosa su di lui in rete! ciao scerpe nuzzo_025 nuzzo_027 nuzzo_032 nuzzo_026 nuzzo_034 nuzzo_034 nuzzo_026 nuzzo_032 nuzzo_027 nuzzo_025 nuzzo_034 nuzzo_026 nuzzo_032 nuzzo_027 nuzzo_025 nuzzo_034 nuzzo_026 nuzzo_032 nuzzo_027 nuzzo_025 nuzzo_034 nuzzo_026 nuzzo_032 nuzzo_027 nuzzo_025 nuzzo_034 nuzzo_026 nuzzo_032 nuzzo_027 nuzzo_025
  9. Nella speranza che si possa capire la causa, metto un video del motore della mia vespa per farvi sentire uno stranissimo rumore che è apparso all'improvviso e non riesco ad eliminare. E' come se fosse una specie di martellamento. Si potrebbe confondere con lo scampanellio del cilindro in alluminio, ma se ci fate caso, appare in alcuni momenti e poi si ferma, per riapparire a suo piacimento. Non importa se a caldo o a freddo..... lo fa sempre.... Il TSV, provato sulla vespa di mio fratello, quel rumore non lo fa.... Gli altri cilindri, erano usati, però quel rumore non lo facevano.... Penso di avere fatto tutte le prove immaginabili e le elenco di seguito: Naturalmente, escludiamo subito la frizione, nel senso che tirandola non cambia il risultato. Provati tre cilindri diversi: TSV, POLINI e M1X Inizialmente, pensando fosse la frizione, sostituita completamente la stessa, con campana nuova, dischi ed infradischi nuovi, molle e bicchierini nuovi, boccolo, rasamento e portaboccolo nuovi, spessore nuovo. Il pignone è stato anche ribattuto, in quanto presentava un leggerissimo gioco, ora risolto. Monto i rapporti Malossi DD 23-64. Per escludere che la campana della frizione strusciasse nel carterino, ho provato anche a metterla in moto senza carter frizione.......idem Gabbia a rulli spinotto pistone: sostituita ben tre volte, con tipi differenti..... Cuscinetti di banco: sostituiti due volte. Controllato a fondo l'ingranaggio multiplo e gli ingranaggi del cambio: nessun segno strano rilevato... Per scrupolo, ho sostituito il multiplo, il cuscinetto dello stesso e l'ingranaggio della terza, che presentava una sbavatura, ma era perfetto. Naturalmente ho controllato la crocera, che era perfetta, anche perchè il motore aveva circa 6000 km...... Sostituito ventaglio e relativa molla della pedivella ed ingranaggio e molla della messa in moto. Sostituito parastrappi, anche se quello precedente non aveva nulla.. Portato l'albero motore in rettifica, per controllare se fosse sbiellato: L'ha aperto e mi ha detto che non aveva nulla..... Addirittura, dietro mia proposta di sostituire biella e gabbia a rulli, si è rifiutato, dicendomi che era inutile. Beh, l'albero aveva gli stessi 6000 km di tutto il resto...... Come tentativo disperato, ho provato un altro volano e pure un altro padellino, per escludere il distacco di una paratia o robe varie..... Ah: dimenticavo: abbiamo provato a decomprimere (spessorando in testa) e pure a ritardare al massimo la fase....... Niente da fare........ C'e' qualcuno che ha voglia di dire la sua? Scusate la lungaggine........ Naturalmente il motore era stato appena messo in moto, quindi aria tirata. La carburazione è perfetta a tutti i regimi, ovviamente a motore caldo. ImageShack┬« - Online Photo and Video Hosting
  10. Il manicotto dell'acceleratore non torna indietro. Da cosa dipende? Dovrò cambiare i fili e le guaine? Se è questo il problema, potreste darmi qualche consiglio (o se c'è qualche guida) per provare a fare ciò?
  11. Due domande sulla scritta "Vespa 50" anteriore. 1) Stabilito che le 50n prevedevano la scritta nera, ho appena fatto una scoperta. Esistono due tipi, quella da incollare e quella da applicare con ribattini. Le ho trovate sul sito di Zangheratti, dove -per quella con i ribattini dice VESPA 50 N >11599 -quella da incollare VESPA 50 N 11600>283299 Non sapevo esistessa anche quella con i ribattini. Confermate la collocazione secondo i numeri di telaio ? 2) Seconda domanda. Sembra facile... ma come determino la giusta inclinazione della scritta ? Ho paura di applicarla nella posizione sbagliata con inclinazione sbagliata. Voi avete qualche modo per determinare il giusto modo? Grazie
  12. Ho letto su vespaforever una bella guida passo-passo per modificare i carburatori si ed ho notato che quasi tutti questi sìaccorgimenti li ritovo nl si 24 g del mio t5 sia nell'originale dellorto che nello spaco...nel dettaglio : -foro quadrato ingresso miscela -foro passaggio miscela verticale diretto allo spillo -foro sul condotto dello spillo. La domanda e' : Le modifiche in commercio (pinasco e drt) sono le stesse indicate nella guida?
  13. scusate...ma anche voi nel montare i cerchi in lega di FA ITALIA,avete rivolto aspre parole al padreterno e famiglia quando vi siete resi conto che i prigionieri del tamburi erano corti visto il maggior spessore del cerchio stesso??????? o sono le mie vespe che sono strane??????'
  14. ragazzi ho fatto risaldare completamente la pedana della vespa, ora ho un problema ma come cavolo lo rimonto il freno posteriore ,non ne vuole proprio sapere di entrare il blocco nell'apertura sotto la pedana come cavolo devo fare?, e poi scusate ma le viti a che bulloni si vanno a avvitare? spero di essermi spiegato!!!ciao urgente rispostaaaaaaa!!!!!!
  15. devo sistemare la frizione, e già che ci sono sostituisco pure i dischi, metto il cuscinetto al posto della boccola e sostituisco il dado a castello con quello DRT. Stando a esperienze precedenti e non disponendo di un avvitatore di quelli ad ac, risaputo che l'attrezzo dedicato per il dado a castello "salta" facile, voi, in caso di difficoltà, come svitate il dado a castello ?
  16. Cosa pensate dei cerchi che possono montare pneumatici tubeless? Migliorano la sicurezza o non ha senso andare a complicarsi la vita? Per altro, (sto parlando di una px 200e) sono anche molto belli parlo di quelli neri con il profilo satinato. Voi li montate?
  17. Salve, in un post precedente ho descritto il problema che ho avuto con il cambio della mia P125X del 1982, dopo avere staccato il selettore ho avuto questa sorpresa: [ATTACH=CONFIG]50867[/ATTACH] voglio capire se è possibile, e se mi conviene, smontare e rimontare l'alberino dennaggiato senza aprire il carter. grazie
  18. ciao a tutti, di seguito due informazioni su un et3 in fase di restauro: il bauletto anteriore ci va o no? Usciva di fabbrica con o senza di lui? Le viti che fissano il cavalletto vanno accompagnate da una rondella sulla testa? Grazie
  19. Ciao a tutti avete sentito parlare delle doppie lamelle boyensen? si dice in giro che si guadagna in erogazione sia agli alti che ai bassi a differenza delle lamelle normale che in base alla durezza favoriscono sottile i bassi e grossa gli alti. cerco un link se riescohttp://www.motoclub-tingavert.it/f102s.html Nota di reindirizzamento Grazie in anticipo per le risposte. Comunque visto il prezzo le ho ordinate dall'america appena arrivano le monterò Ciauuuuuuuuu:biggrin:
  20. Salve volevo chiedere un aiuto sto per montare l'albero della drt corsa 53 come cilindro ho un 130 polini non modificato nei travasi dove mi conviene mettere lo spessore tra carter cilindro o cilindro testa come rapporti monto 27/69 con terza e quarta corte. grazie
  21. Ciao a tutti, ho ritirato insieme a tanta altra roba un motore PX vnl3m. Ho tolto il cilindro e ho visto un bel gt Malossi, penso sia un 175 in ghisa con testa in alluminio ed è abbastaza ben messo, tanto che ho deciso di regalarlo ad un amico che lo cercava da tempo per il suo px. Guaradando dentro il motore mi sembra che anche l'albero sia modificato perche ho visto la biella che non è quella originale ed è troppo lucido per essere quello originale. Domanda: come faccio a vedere se è un albero a corsa lunga? Lo chiedo perche se cosi fosse il mio amico non potrebbe montare il gt sul suo px senza ulteriori modifiche. O il gt è lo stesso se monto un albero a corsa lunga? Insomma voi che siete esperti mi illuminate? Grazie tante e se ne avete bisogno....io vendo tutto quindi semmai fatemi sapere a andrea_serafini2000@yahoo.it Grazie Andrea
×
  • Crea nuovo...