Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag ' vbb'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 420 risultati

  1. Ciao, Ho montato i cerchi gs da 10" sulla mia vbb al posto degli originali da 8" . Ho la forcella originale con molla +33% Stoffi's e ammortizzatore SIP in alluminio versione hard 100 psi. Nonostante le modifiche alla sospensione ad ogni frenata la gomma tocca all'interno il parafango, compromettendo fortemente la stabilità. Qualcuno ha risolto? Grazie.
  2. Ciao a tutti, sono nuovo del forum e del mondo vespa in generale. Mi sto accingendo a rimettere in sesto una vespa TS del '76. La vespa purtroppo non ha il cofano laterale destro (scocca, pancia, chiappa che dir si voglia). Ho provato a cercare nei mercatini e negli sfasci ma non ne ho trovato di specifiche per quel modello. Ne ho trovate invece per il modello Sprint e GTR. I vari venditori assicurano che sono assolutamente compatibili con il TS. E' vero? Secondo voi, che conoscete la Vespa meglio di me, posso montare quelle dello sprint sul mio TS? La forma, le dimensioni, i ganci sono uguali? Non avendo esperienza ho paura di buttare i soldi e trovarmi un pezzo inutile, anche perchè un amico me ne ha fatta provare una che aveva in cantina e che a occhio sembrava andare bene ma poi ci siamo accorti che era piu bassa (aveva 5 fessure sul raffreddamento motore anzichè 6. Di che modello saranno?). Dal punto di vista del numero di fessure quelle che ho trovato ne hanno comunque 6 ma ho molti timori..... Spero che qualcuno possa sciogliere i miei dubbi e farmi luce sul mondo cofani vespa! Se poi qualcuno ne avesse addirittura uno da vendere..... cosa volere di più dalla vita!?! Cioa e grazie Sam
  3. http://www.empirescooters.comRestored Vintage Vespa - Lambretta Scooters - Shipping Worldwide since 2006 1966 Lambretta SX 200 - Italy Innocenti Original [TABLE=width: 93%] [TR] [TD=width: 36%, align: center][/TD] [TD=width: 50%, align: center]PRICE: USD 3400 (fully-restored price) OCEAN SHIPPING COST: USD 300[/TD] [/TR] [/TABLE] Green Pearlescent 1962 Vespa VBB 150cc + SIDECAR - Italy Piaggio Original [TABLE=width: 93%] [TR] [TD=width: 36%, align: center][/TD] [TD=width: 50%, align: center]PRICE: USD 2900 OCEAN SHIPPING COST: USD 450[/TD] [/TR] [/TABLE] WHITE 1964 Vespa GS 160 - Italy Piaggio Original [TABLE=width: 93%] [TR] [TD=width: 36%, align: center][/TD] [TD=width: 50%, align: center]PRICE: USD 3250 OCEAN SHIPPING COST: USD 300[/TD] [/TR] [/TABLE] ÔÇï I hope this information helps. In case you would like to ask or discuss anything, please, let me know. ÔÇïÔÇï Yours sincerely Phan Thanh http://www.empirescooters.com shop@empirescooters.com & empirevintagescooters@gmail.com (+84) 971 929269 Restored Vintage Vespa - Lambretta Scooters - Shipping Worldwide since 2006
  4. Salve a tutti, quest'autunno ho intenzione di iniziare i lavori di restauro della mia vecchia VBB che consisteranno nel riportarla allo stato originale dal punto di vista telaistico mentre per quanto riguarda il motore ho intenzione di renderlo un po più "sportiveggiante" vista la scarsità delle attuali prestazioni. Il lavoro lo voglio fare senza intervenire minimamente sui carter d'epoca visto che tutti me lo sconsigliano perchè sarebbe peccato rovinarli anche se ne ho due coppie. L'idea e' di ottenere una coppia elevata in basso senza esagerare con la velocità massima che, vista la dimensione delle ruote da 8", ritengo sufficiente se arriva attorno ai 100 Km/h. Insomma, vorrei fare un instancabile mezzo da viaggio. La mia idea e' di montare il 177 Pinasco in ghisa a due travasi, codice 25030804 ma per avere ulteriori benefici con la coppia volevo abbinarlo all'albero corsa 60 mm sempre della Pinasco, codice 25080902, il tutto abbinato a carburatore SI 24/24, scarico ad espansione da definire (accetto suggerimenti) e rapporto primario allungato ed anche qui i suggerimenti sono molto graditi. Ora, ho il dubbio se sia possibile abbinare il cilindro a due travasi da me scelto con l'albero corsa 60 mm.Ho chiesto lumi a Officina Tonazzo ma non sono stati di molto aiuto visto che non danno risposte precise ed esaurienti. A detta loro, l'albero corsa 60 mm va utilizzato come da kit Pinasco codice 25361001 ma questo prevede la testa con candela centrale mentre io vorrei mantenere l'aspetto del motore identico all'originale, per cui con candela laterale. Secondo voi si puo' usare la testa con candela laterale? A parer mio dovrebbe essere possibile ameno che' non vi sia qualche controindicazione a me non ben chiara. Ringrazio chiunque mi darà lumi o suggerimenti in merito. Saluti.
  5. Salve a tutti, possiedo una VBB del 1961 che utilizzo quasi quotidianamente durante il periodo estivo. Il motore e' stato revisionato con sostituzione cuscinetti di baco, paraolio ed altre parti usurate. Funziona perfettamente e va in moto alla prima pedalata con un minimo bello regolare, ho pero' riscontrato qualche problema alle andature piu' sostenute. Fino a 3/4 di apertura del gas tutto va bene e la Vespa accelera rispondendo ai comandi come ci si aspetta arrivando sugli 80 Km/h di tachimetro (poco piu' di 70 reali) ma oltre questo punto, anche aprendo ulteriormente il gas non vi sono incrementi di velocita', anzi, sembra quasi avere un effetto contrario. Inoltre, insistendo con l'andatura a gas completamente aperto si arriva alla scaldata cosa che assolutamente non accade procedendo anche per ore con il gas a 3/4. Ho verificato e regolato l'anticipo di accensione che ora e' esattamente a 28 gradi come da manuale ma nulla e' cambiato. A questo punto ho pensato fosse un problema di carburatore sporco. L'ho smontato e pulito con la ricetta di Turbobestia, lavaggio in diluente nitro, lavaggio in viakal e bollitura in acqua per 30 minuti. Soffio bene tutti i passaggi ed i getti, rimonto tutto ma nessun cambiamento. Avendo anche un PX 125E ho provato a trapiantare il suo carburatore 20/20 sulla VBB per vedere se vi fosse qualche cambiamento ma nulla, tutto uguale. Il carburatore che uso sul VBB e' l'originale, un 20/17 con getto massimo 100, emulsionatore E1, freno aria 185 con coprigetti 130. Sinceramente non so piu' che pesci pigliare. So che c'e' qualcosa che non va ma non riesco proprio a capire cosa possa essere. Mi e' venuto il dubbio che possa essere un problema di candela vecchia visto che quella montata ha qualche anno. Qualsiasi idea o suggerimento sara' molto apprezzato. Grazie e saluti a tutti.
  6. Salve sto cercando il bordoscudo originale per la GS 150 VS5 della ULMA in acciaio inox. Che codice deve riportare per essere adatto a tale vespa?
  7. Ecco qualcosa che potrà fare imbestialire qualcuno. Mi sono imbattuto in una bajaj chetak (si chiama così?), modello normale (non il classic con la doppia sella). E' imbarazzante andarci in giro con le sue "indianate", tipo blocchi luce, frecce, targa bassa, ma andando al di là di questi dettagli visibilissimi per il resto la sostanza è del tutto simile al large frame primi 70 che non ho mai posseduto (solo px arcobaleno). Le mie domande sono queste: 1) può valer la pena da trasformarla in un gtr o meglio in un rally? 2) cosa comporta? Ora mi spiego: 1) intero manubrio da cambiare, compreso faro e comandi manubrio; 2) frecce da elimimare sullo scudo (e i buchi?) 3) carter plastico anteriore cui sono collegate le frecce: sotto esiste il naso tipo ts o si vede direttamente la forcella tipo px? 3) Problema pedana, sembra in linoleum, bisogna montare le strisce e il tappetino centrale, e i buchi? 4) Comandi rubinetto benzina e aria (ma forse si possono perdonare) 5) Sella (mi sembra il meno) 6) frecce sulle pance posteriori ( e i buchi?) 7) fanale posteriore e targa bassa. Poi c'è il capitolo motore, in cosa differisce? Ma forse è secondario, essendo il mio quesito prettamente estetico.
  8. Salve gente, posto in questa sezione poichè potrebbe essere una minima elaborazione per una nonna di 50 anni. Volevo sapere se qualcuno ha montato un 20/20 Dell'Orto su una VBB e quale configurazione getti ha utilizzato. Avendo uno di questi carburatori a disposizione l'ho fatto per provare e la nonnetta ha cambiato carattere, va veramente molto meglio, tranne per una leggera incertezza nel salire di giri al primo 1/4 di acceleratore, dopo di che non ci sono problemi, bella progressione e V.Max aumentata di circa 5 Km/H. La Vespa parte sempre al primo colpo, anche se a caldo sembra essere meno pronta a mettersi in moto. Monto 160/Be3/100 e 48/160, vite posteriore a 1,5 giri, filtro aria PX con fori 5 mm. sul max e 3 mm. sul min, marmitta Sito per VBB nuova, candela nuova, bella marrone scuro dopo un tratto di statale fatto sul filo degli 80 KM/H. Aspetto pareri da chi magari ha tentato la mia stessa strada e da chiunque mi voglia dare consigli. Grazie.
  9. Qualche sanvespista ha mai provato un lamellare col si originale? Ho un blocco, l'originale 200, con la valvola rigata, farci il lamellare col phbh non mi va tanto, vorrei continuare a non mettere le scocche e rimanere nell ' anonimato. In realta col si 24++ (26 spaco)mi trovo bene se questa modifica funziona potrebbe essere un toccasana. Sapete se si riesce a montare mantenendo tutta la scatola originale e come resa? Grazie Collettore lamellare Vespa PX per carburatore SI
  10. Ciao ragazzi, vi scrivo perchè tante volte ci sono delle risposte sparse un pò per tutto il forum riguardante al restauro della minuteria delle nostre Vespe. Io ho restaurato completamente la mia VBA1T 4 anni fà tralasciando però tanti piccoli dettagli come il cavalletto, i vari dadi delle ruote, i vari perni, le molle e tante altre cose ancora, e siccome oggi mi ritrovo a voler richiedere la Targa Oro ASI devo necessariamente curare questi dettagli. Molte volte si sente parlare di questo và nichelato lucido, quello opaco, quell'altro và cromato e quell'altro ancora alluminio, ma non esiste un vero e proprio Vademecum di queste cose. Ho bisogno che ognuno di voi mi dica cosa di tutta la Vespa (nel mio caso la VBA1T) và nichelato, cosa va verniciato in alluminio e con quale codice magari, cosa và cromato, cosa và verniciato col colore della Vespa, cosa và zincato e con quale trattamento e cosa và trattato in qualsiasi altro modo. Lo so che sembra un lavoro immenso, ma io vi chiedo di inserire qualsiasi informazione potesse aiutarmi. Grazie
  11. tekko

    restauro VNA1T 1958

    ciao io e Vespizza abbiamo iniziato un testauro di una VNA1T 1958. inizio io dal motore. il motore è completo, ma completamente bloccato. il volano ha un piccolo gioco, secondo me l'albero girerebbe ma il pistone si è saldato nel cilindro. a vedere lo stato delle varie viti e dadi questo motore non è mai stato apertto. infatti, a farte 2-3 viti, le altre sono completamente inchiodato dato che è il mio primo motore vecchio,visto che il motore è chiuso, per fare una scelta in anticipo, in questi casi si sostituiscono tutti i cuscinetti, o se qualcuno sembra sano (ruota, primaria...) si lasciano? nelle foto sotto il motore parzialmente smontato e scrostato dalla crosta di fango. seguira adesso lavaggio e bagno con gasolio per vedere di smuovere qualcosa. ciao
  12. Ciao! Chi mi consiglia un bravo e fidato meccanico che metta in ordine la mia vespa 150 vbb? L'ho fatta resuscitare (in realtà non era messa malissimo) da Tonazzo qualche anno fa, ora vorrei metterla a posto perchè mi dà dei problemi sia di motore (perdita olio, si "inceppa" con un passeggero a bordo...) che di carrozzeria (ruggine che si inizia ad intravedere - ma lo farei in un secondo momento). Insomma vorrei metterla in strada e farla funzionare "come si deve"! Grazie per l'aiuto! F
  13. emmea11

    Consigli vbb1t

    Salve ho una vbb1t che devo restaurare e quindi comprare vari prezzi tra cui manubrio, parafango ecc... Prima domanda: mi conviene prendere pezzi originali o quelli nuovi che vendono tutti precisi e perfetti? Seconda domanda: visto che la vespa era dichiarata come demolita ed ora la devo rimettere in starda, se cambio il suo colore originale, mi possono fare problemi? c'è il rischio che non me la facciano passare grazie mille a tutti!
  14. dario79

    Restauro VBB1T

    Salve a tutti, ho intrapreso il restauro di una VBB1T e sono già in fase di rimontaggio, vedrò di postare le foto del prerestauro e dele varie fasi, come da protocollo prima cosa da montare il bordoscudo e già qui ho problemi, nello specifico il bordo scudo, da precisare originale piaggio, una volta montato non mi va a coprire completamente la nervatura arrotondata come dovrebbe essere ma questa mi rimane a vista per circa 2-3 mm, è già il secondo che monto ed il risultato è sempre uguale... avete consigli o comunque deduzioni?....grazie a chiunque mi voglia aiutare... Intanto ecco com'era prima del restauro [ATTACH=CONFIG]51757[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]51758[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]51759[/ATTACH]
  15. Buongioro a tutti ,innanzitutto mi presento mi chiamo Alex ho 23 anni e ho intrapreso il restauro di una vbb1t del 1961 appartenuta a buon anima di mio zio. Volevo sapere le le pance laterali sul modello del "1961" avevano o meno i fregi laterali cromati grazie a tutti in anticipo. Appena riesco posto qualche foto della nonna smontata
  16. salve e scusate se vi rompo ancora le scatole, oggi ho comprato un blocco px 200e ho provato ad accenderlo sul cavalletto ed ho avuto dei problemi per fare arrivare la corrente alla candela , alla fine ho fatto i seguenti collegamenti: bianco rosso e verde alla bobina , invece il blu ed il nero li ho dovuti collegare insieme, questa cosa mi suona strana anche se poi il motore è partito. ora mi chiedo i tre fili sono andati alla bobina i restanti due li ho collegati insieme ma quando dovro montare questo motore sulla mia vbb1 i fili che accenderanno la luce il clacson ecc. quali sono? da dove li prendo....? per cortesia qualcuno che mi speghi per filo e per segno come devo fare, mannaggia a me e quando ho deciso di fare sta boiata del motore 200 su la mia vbb
  17. ciao a tutti, sto iniziando ad informarmi su cosa devo fare per reimmatricolare la mia vespa vbb1 del 61 che ho da poco finito di rimettere in sesto. premetto che è un demolito, conosco il n°di targa e ho già fatto la visura. per la parte del certificato di rilevanza storica penso di aver capito la procedura, anche perchè sul sito FMI è spiegato tutto molto bene. pensavo di farla proprio attraverso FMI. Stavo cercando di capire quello che bisogna fare dopo aver ottenuto il certificato. bisogna andare in motorizzazione e richiedere la reimmatricolazione, giusto? ma in quale motorizzazione bisogna andare? perchè leggendo la circolare del 4 ottobre 2010, ho letto questo: ÔÇ£ÔǪ. omissisÔǪÔǪ presso l'ufficio della Direzione generale della M.C.T.C. competente in relazione alla sede della ditta che ha proceduto alla modifica. Quando quest'ultima è effettuata da più ditte, senza che per ogni stadio dei lavori eseguiti venga richiesto il rilascio di un certificato di approvazione, l'ufficio della Direzione generale della M.C.T.C. competente per la visita e prova è quello nel cui territorio di competenza ha sede la ditta che ha operato l'ultimo intervento in materiaÔÇØ e mi è venuto il dubbio per la motorizzazione alla quale mi devo rivolgere. Io sono in provincia di Varese, mentre la carrozzeria che ha effettuato i lavori di verniciatura è in provincia di Novara. dove dovrò rivolgermi? poi da quello che ho capito, ci saranno 2 prove: 1 dell'esaminatore del registro e poi quella del CPA della motorizzazione, giusto?? grazie mille, a presto... se avrò ancora qualche dubbio! ps: ecco la vespa interessata, ve metto qualche foto:
  18. ciao mi potreste spiegare bene le varie possibilita' che ho per usare un motore ts su una vbb1, nel senso che non so se mi conviene mantenere le ruote da 8 o lasciare le 10 del blocco, nella prima ipotesi non ho capito bene come devo fare: dovrei se non sbaglio comprare un parapolvere della super con ganasce della vnb6, e davanti normale, oppure lasciare la 10 dietro e davanti cambiare la forcella con una di una gtr sprint... oppure solamente il mozzo, se invece compro un cerchio chiuso gs potrebbe andare ?soprattutto le ganasce dovrei lasciare le originali oppure apportare altre modifiche? ho letto da qualche parte che vendevano un kit per trasformare le ruote da 8 a 10 pero' non sono riuscito a trovarlo sapete dirmi qualcosa in merito? consigliatemi voi soprattutto considerando la soluzione piu' economica...
  19. Salve,ho da poco acquistato una vbb2 del 1963,telaio ben messo ma il motore ha un problema,l'acqua o qualcos'altro ha corroso molto il carter nella parte sopra il volano,praticamente tra la vaschetta carburatore e il copriventola,nella parte stondata.... tanto da dover probabilmente sostituire il carter lato volano,adesso ho trovato un motore(solo carter) di una vnb a 50 €uro,volevo chiedere a voi se accoppio meta' carter della vbb con meta' carter della vnb i due carter sono identici? Grazie
  20. QUESTA NOTTE SONO STATE RUBATE UNA 15NDICINA DI VESPE INCLUSA ANCHE LA MIA TARGATA FI 262126 OLTRE ALLE VESPE RUBATI RICAMBI E ALTRO VALORE DEL MATERIALE 60.000,00 IL MIO DANNO E POCO MA IL DISPIACERE GROSSO E PER GLI AMICI DI VILLANOVA CHE SONO Ballarin Riccardo e Michele non so' se qualcuno del sito li conosce
  21. Ciao a tutti, sto aspettando che mi arrivino il nuovo bloccasterzo e le guaine nuove per la mia vbb.....iniziero' a breve lo smontaggio del manubrio e se avro' bisogno di consiglio vi scrivero'!!!!!
  22. salve ho appena acquistato una vespa 150 VBB 2T del '64 e vorrei sapere se è possibile trovare un sito per scaricare il libretto d'uso e manutenzione
  23. Oggi ho acquistato una vespa con targa e libretto originale del 1965, ho anche il certificato di iscrizione asi fatto a maggio ultimo scorso, a questo punto vorrei vedere se posso immatricolarla visto che fu demolita nel marzo 1994 spero di salvare la targa ed il libretto (mi manca il fogli complementare o estratto cronogico, non se sono la stessa cosa ?!?!?) un vostro aiuto mi sarebbe prezioso, ps vivo a firenze e leggo che non tutte le motorizzazioni si comportano allo stesso modo............ Saluti a tutti i vespisti andrea
  24. ciao ragazzi mi è successo due cose molto assurde, 1. ho fatto rifare il libretto alla mia vespa 150 una vbb2t come tutti sappiamo monta il motore vbb2m che e quello montato sotto, ritiro il libretto dall'agenzia e leggo VBB1M o subito pensato che era un errore della motorizzazione, quindi riporto indietro il librettto e mi dicono che e quello che gli risulta sulla scheda tecnica e quindi il libretto e giusto, a me comunque sembra strano. 2. possego una vespa 50 r del 73 prendo il vecchio libretto e lo porto per farmi fare il nuovo libretto (sul vecchio libretto non e presente il numero di motore) ritiro il libretto e leggo V5A1M, cavolo ma il mio motore e un V5A2M ma come e possibile? mi hanno detto portami il certificato d'origine piaggio e se effettivamente abbiamo sbagliato devi fare l collaudo, perche dalle nostre schede tecniche risulta così. QUALCUNO A QUALCHE CONSIGLIO DA DARMI? E SUCCESSO GIA A QUALCUNO
×
  • Crea nuovo...